Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Tutto quello che riguarda le taglia poli.
Rispondi
Teknogatto
Senior
Senior
Messaggi: 617
Iscritto il: martedì 28 ottobre 2008, 11:15

Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da Teknogatto » sabato 30 maggio 2009, 13:33

Quando si taglia un pezzo paralleo o lievemente trapezioidale con una cnc per polistirolo non ci sono grossi accorgimenti da eseguire sulla macchina , ma quando la dimensione del del profilo sinistro comincia ad essere il il doppio di quello destro o viceversa cominciano i guai ,non sempre la molla riesce a compensare la lunghezza occorrente per eseguire l'ipotenusa durante il taglio ,(un'altro problema sono le temperature da settare , ma ce già  un post a riguardo)
Nel mio caso durante un taglio di un'ala di MD80 non riuscivo a trovare la molla adatta che doveva allungarsi di circa 120mm ,l'ala in questione aveva una corda alla radice di 320mm e all'estremità  di 85mm e con 225 mm di freccia ( una vera Impresa :( ), dopo alcuni tentativi e molle che si sganciavano e volavano via , mi sono convinto che quello non era il sistema migliore per compensare la lunghezza del filo , cosi ho pensato ad un sistema a contrapeso:
Esso è costituito da due carrucole (una in teflon) su cui scorre il filo e un contrappeso da un kg circa che scorre su dei binari (piatto da 20mm) in questo modo avendo una certa lunghezza dei binari dove scorre il contrappeso si riesce a rifornire il filo della lunghezza che si vuole ,con un vantaggio che riguarda la tensionme del filo che è costante mentere con la molla la tensione aumenta con il suo allungamento.
Il contatto in cui il filo viene alimentato per riscaldarsi é realizzato da un cilindretto in alluminio su cui il filo striscia prima della seconda carrucola cosi che questa non si riscaldi e si danneggi.,

Posto una foto e se vi interessa anche il disegno appena avrò un po di tempo

Avatar utente
lelelodi
Member
Member
Messaggi: 419
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 23:38
Località: Sanremo

Re: Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da lelelodi » sabato 30 maggio 2009, 17:51

Bell'idea, ma....
se dai corrente al filo in quel modo, se ho capito bene, la lunghezza del segmento di filo riscaldata varia con il variare dell'allontanamento dei due carrelli; in questo modo avrai un filo più freddo quando i due carrelli saranno lontani e più caldo quando saranno più vicino. Te lo dico perchè avevo provato anche io un sistema simile ma avevo quel problema. E' da anni che penso a come levare l'archetto senza avere contrappesi o cose ingombranti...ogni idea e sperimentazione è quindi ben accetta !

Ciao

Lele

Teknogatto
Senior
Senior
Messaggi: 617
Iscritto il: martedì 28 ottobre 2008, 11:15

Re: Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da Teknogatto » sabato 30 maggio 2009, 19:11

ciao in effetti la misura del filo varia ma dalle prove fatte non incide molto sulla temperatura , comunque si puo alimentare il filo direttamente dal contrappeso ,cosi che la lunghezza in gioco sia sempre la stessa e sostituendo la seconda carrucola con una in teflon anche quella, il contrapeso scorre nel suo binario non ingombra per tutta la lunghezza utile ,
Saluti.

saviothecnic
Senior
Senior
Messaggi: 1475
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 10:21
Località: Provincia di Latina
Contatta:

Re: Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da saviothecnic » lunedì 12 ottobre 2009, 19:08

Teknogatto ha scritto:Posto una foto e se vi interessa anche il disegno appena avrò un po di tempo
Io ho fatto lostesso con un sistema a carrucole
ma prende molto piu spazio del tuo sistema :(
Si disegni ad altre foto possono tornare utili Grazie :D

Avatar utente
enrico04239
God
God
Messaggi: 4526
Iscritto il: martedì 26 giugno 2007, 17:47
Località: Genova Isoverde
Contatta:

Re: Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da enrico04239 » lunedì 12 ottobre 2009, 22:20

Bel sistema, non ho capito se hai già  provato a tagliare o se devi ancora fare delle prove. Avevo fatto un sistema simile, all'inizio avevo preso due avvolgitori da persiane, uno per lato ma non funzionava bene, la tensione del filo non rimaneva costante, poi ne ho bloccato uno e aggiunto 2kg a quello rimasto, credo che alla fine il peso sul filo sia stato di circa 3/4 kg.

Probabilmente i soli cotrappesi sono più adatti allo scopo, gli avvolgitori creano degli attriti inutili e fastidiosi.

P.S. vogliamo vedere anche una foto del modello quando sarà  finito!!! :wink:
Ciao Enrico
Il sapere e la ragione parlano il torto e l'ignoranza urlano.

Teknogatto
Senior
Senior
Messaggi: 617
Iscritto il: martedì 28 ottobre 2008, 11:15

Re: Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da Teknogatto » martedì 3 novembre 2009, 21:54

Ciao Scusate..!!! ma ho visto le domande solo oggi che rimettevo a posto le mie fotografie e volevo masterizzare anni di lavori ,alcune erano qui nei post che ho lasciato e me le sono riscaricate :lol:

Si funziona bene il sistema il disegno lo farò a breve e lo allego il modello in questione un MD80 che mi ha dato non poco filo da torcere ( l'ala in particolare ) è stato tagliato piu di tre mesi fà  non so se è stato ultimato Ho una foto dei tagli eccola :

Avatar utente
HAPPYSHEEP
Newbie
Newbie
Messaggi: 11
Iscritto il: giovedì 14 gennaio 2010, 14:20
Località: Credaro
Contatta:

Re: Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da HAPPYSHEEP » domenica 16 ottobre 2011, 21:46

Io ho lasciato il cavo fisso su un lato con una piccola molla, mentre sull'altro ho preso al brico un distanziatore con rotella che si usano sulle tapparelle, sul cilindro ho creato una scanalatura nella quale il filo resta allineato e scende verso il basso il peso.

saviothecnic
Senior
Senior
Messaggi: 1475
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 10:21
Località: Provincia di Latina
Contatta:

Re: Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da saviothecnic » lunedì 17 ottobre 2011, 17:55

Si ma sono passati due anni e non ho piu visto disegni e foto :(

177
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 11 settembre 2010, 1:09
Località: roma

Re: Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da 177 » lunedì 31 ottobre 2011, 0:16

Teknogatto è andato via da questo forum da questo forum ,l'assenza di moderatori ha fatto scappare parecchia gente ,mentre purtroppo le mele marce sono rimaste.
Forse in privato riesci a contattarlo.
Saluti

Avatar utente
CarloM
Senior
Senior
Messaggi: 2541
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 12:42
Località: Catania
Contatta:

Re: Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da CarloM » martedì 1 novembre 2011, 1:48

Non capisco la tua risposta, a cosa alludi?

saviothecnic
Senior
Senior
Messaggi: 1475
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 10:21
Località: Provincia di Latina
Contatta:

Re: Molla pretensionamento addio ...non mi mancherai....

Messaggio da saviothecnic » martedì 1 novembre 2011, 21:30

Non ho condatti diretti strano quello che scrivi questo forum mi è sempre sembrato che i moderatori siano presenti faccnno il loro dovere.
Non scordiamoci che il forum è gratuito e va avanti grazie al nostro contibuto i moderatori sono persone volenterose che fanno quello che fanno
per il solo scopo d'aiutare mi fu chiesto anche a me di esserlo tempo fa e dato il mio poco tempo libero ho rifiutato.
Ma credo che questo forum ne giro molti sia ben moderato e ci siano ottime persone che lo frequentano poi dispiace
sempre qualcuno qualcuno di valido decide d'abbondonare :(

Rispondi

Torna a “Gmfc, CeNeCe & Co.”