L'azzeratore/tastatore utensili di Mephysto + gcode Mach3

Sezione dedicata a Mach3
Rispondi
ENGINE
Senior
Senior
Messaggi: 2734
Iscritto il: venerdì 12 gennaio 2007, 1:20
Località: Milano Milano

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da ENGINE » lunedì 21 settembre 2009, 22:16

Grazie. e' troppo schietta per farla perdere nei meandri del forum ;)
Lavorare il metallo e' il piu' bel lavoro del mondo.
Giuseppe non era un falegname... era un fabbro.

devaro
Junior
Junior
Messaggi: 174
Iscritto il: lunedì 25 dicembre 2006, 10:17
Località: SONDRIO

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da devaro » venerdì 9 ottobre 2009, 11:47

ho costruito l'azzeratore di mephysto, adesso lo devo collegare.

purtroppo guardando la mia parallela i pin sono gia tutti collegati alla scheda.

come posso fare per collegarlo??

si puo collegare al pin 15 sulla scheda il filo saldato sulla rondella, e l'altro a un GND , ho fa massa e mi salta la scheda??

grazie

Avatar utente
Mephysto
Senior
Senior
Messaggi: 625
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 13:48
Località: Grosseto

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da Mephysto » venerdì 9 ottobre 2009, 12:52

Se il tuo pin15 non è utilizzato dalla scheda per altri scopi puoi tranquillamente tagliare il filo e collegare il probe al suddetto pin.

devaro
Junior
Junior
Messaggi: 174
Iscritto il: lunedì 25 dicembre 2006, 10:17
Località: SONDRIO

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da devaro » sabato 10 ottobre 2009, 17:22

sul datashet dell'interfaccia è assegnato cosi:

Parallel port pin pcpps input/output
" " "
15 INPUT 5 IN

pensi che posso usarlo

Avatar utente
Mephysto
Senior
Senior
Messaggi: 625
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 13:48
Località: Grosseto

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da Mephysto » sabato 10 ottobre 2009, 17:45

Credo che sia indicato come input generico. La tua macchina ha sensori particolari e/o accessori già  installati?

devaro
Junior
Junior
Messaggi: 174
Iscritto il: lunedì 25 dicembre 2006, 10:17
Località: SONDRIO

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da devaro » domenica 11 ottobre 2009, 9:32

attualmente ho attaccato solo i motori,non ho ancora neanche attaccato i finecorsa

ho fatto i collegamenti come da foto.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
Mephysto
Senior
Senior
Messaggi: 625
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 13:48
Località: Grosseto

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da Mephysto » domenica 11 ottobre 2009, 13:24

Il pin 15 è libero: puoi usarlo tranquillamente per il probe.

francopuk
Junior
Junior
Messaggi: 176
Iscritto il: domenica 14 dicembre 2008, 8:11
Località: Quarto (PC)

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da francopuk » domenica 11 ottobre 2009, 14:10

per mephysto una domanda, siccome non conosco la programmazione degli script per pulsanti ecc. ma avendo provato varie versioni per l'azzeramento asse z senza esito positivo, ti chiedo, ma per quale motvo tutti questi script portano allo stesso risultato sul mio pc:
la z scende, l'utensile tocca la massa, la z si ferma e rimane lì
se la stessa operazione la faccio con la funzione di mach3 safe z
allora al tocco, la testa torna su
grazie
Franco

Avatar utente
Mephysto
Senior
Senior
Messaggi: 625
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 13:48
Località: Grosseto

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da Mephysto » domenica 11 ottobre 2009, 14:23

Per Francopuk: bisognerebbe vedere gli script che hai usato. Ti posso dire che in una delle mie macchine se non faccio prima la procedura di homing quando la punta tocca invece di andare su va giù (sai quante punte ho spaccato?). In generale credo ci siano problemi con alcune istruzioni di quest iscript che trattano certe coordinate in maniera diversa a seconda se siano riferite alle coordinate macchina o meno. Ad esempio lo script che usavo prima dell'aggiornamento all'ultima versione di mach funzionava benissimo: ora con la nuova versione ho dovuto modificarlo perché al tocco la z tornava su ma ad un valore casuale.

francopuk
Junior
Junior
Messaggi: 176
Iscritto il: domenica 14 dicembre 2008, 8:11
Località: Quarto (PC)

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da francopuk » domenica 11 ottobre 2009, 18:49

ciao, ho usato il tuo script, solo che nella mia parallela non entro nel pin 15 ma nel 13
però come detto tocca e rimane lì
è una bella storia.....
Franco

Avatar utente
Mephysto
Senior
Senior
Messaggi: 625
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 13:48
Località: Grosseto

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da Mephysto » domenica 11 ottobre 2009, 18:59

Il pin non è importante, basta che lo setti nell'apposito menù. Prova questo script qui: l'altezza del probe è sempre 10.50mm (quindi ovviamente mettici il valore del tuo) e la risalita è a 50mm (anche qui in base all'altezza del tuo probe cambia il valore di 39.50mm per farlo salire alla tua quota desiderata)

CurrentFeed = GetOemDRO(818)
DoSpinStop()
ZMove = 30.0
ZOffset = 10.50
ZSal = ZOffset + 39.50
StopZmove = 0
If GetOemLed (825)=0 Then
DoOEMButton (1010)
Code "G4 P2.5"
Code "G31 Z-"& ZMove & "F25"
While IsMoving()
Sleep(200)
Wend
Probepos = GetVar(2002)
If Probepos = - ZMove Then
responce = MsgBox ("**ERROR** " , 4 , "Probe **ERROR**" )
Code "G0 Z10"
StopZmove = 1
Code "F" &CurrentFeed
End If
If StopZmove = 0 Then
Code "G0 Z" & Probepos
While IsMoving ()
Sleep (200)
Wend
Call SetDro (2, ZOffset)
Code "G4 P1"
Code "G0 Z" & ZSal
Code "(Z zeroed)"
Code "F" &CurrentFeed
End If
Else
Code "(Check Ground Probe)"
End If
Exit Sub

francopuk
Junior
Junior
Messaggi: 176
Iscritto il: domenica 14 dicembre 2008, 8:11
Località: Quarto (PC)

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da francopuk » lunedì 12 ottobre 2009, 12:25

ciao Mephysto, ho provato anche questo, ma con gli stessi risultati, ho però
notato una cosa, se alla discesa e al relativo contatto dell'utensile con la sonda
viene prodotto un singolo impulso allora tutto funziona, ma se il contatto persiste
il sistema rimane bloccato, è possibile ?
in caso affermativo chiedo, è possibile intervenire per superare questo stato
di cose?, in quanto meno componenti metti tra la porta e la sonda e meno problemi
avrai.
Franco

Avatar utente
Mephysto
Senior
Senior
Messaggi: 625
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 13:48
Località: Grosseto

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da Mephysto » lunedì 12 ottobre 2009, 13:05

Questo effetto del contatto singolo l'avevo già  sentito: mi pare che abbia a che fare con la particolarità  di qualche tipo di scheda. Ricordo che in questo caso viene aggiunto un componente, ma devo ritrovare i 3d relativi. Per quanto riguarda i componenti tra probe e parallela nel mio caso non ce ne sono: c'è solo il filo collegato e basta.

francopuk
Junior
Junior
Messaggi: 176
Iscritto il: domenica 14 dicembre 2008, 8:11
Località: Quarto (PC)

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da francopuk » lunedì 12 ottobre 2009, 18:44

alla fine qualcosa sono riuscito a concludere, a parte l'elettronica per l'impulso (che non mi piace per questioni di sicurezza), ho modificato il listato di Mephisto che ringrazio tantissimo, vorrei tanto capire il significato delle istruzioni, se c'è un'anima pia che ha molta pazienza....
immetto il listato modificato, magari c'è qualcuno nelle mie stesse condizioni (spero di no per lui)
CurrentFeed = GetOemDRO(818)
DoSpinStop()
ZMove = 100 'corsa per ricerca del tastatore
ZOffset = 30.1 'spessore della tastatore
Zsal = 2 'risalita dopo il tocco del tastatore
Zero = 0 'valore da assegnare a z dopo il tocco
StopZmove = 0 'fine della corsa
If GetOemLed (825)=0 Then
DoOEMButton (1010)
Code "G4 P0.1" 'ritardo partenza probe
Code "G31 Z-"& ZMove & "F50" 'discesa probe
While IsMoving()
Sleep(10)
Wend
Probepos = GetVar(2002)
If Probepos = - ZMove Then
responce = MsgBox ("**ERROR** " , 4 , "Probe **ERROR**" )
Code "G0 Z10"
StopZmove = 1
Code "F" &CurrentFeed
End If
If StopZmove = 0 Then
Call SetDro (2, Zero) 'azzeramento dro
Code "G1 Z" & Zsal & "F200" 'salita dal probe dopo il tocco
While IsMoving ()
Sleep (10)
Wend
Call SetDro (2, ZOffset + Zsal)
Code "(Z zeroed)"
Code "F" &CurrentFeed
Code "G4 P5" 'attesa di 5 secondi per la discesa
Code "G1 Z0 F200" 'discesa a zero dell'utensile
End If
Else
Code "(Check Ground Probe)"
End If
Exit Sub
Franco

Teknogatto
Senior
Senior
Messaggi: 617
Iscritto il: martedì 28 ottobre 2008, 11:15

Re: L'azzeratore di Mephysto ... e procedura con Mach3 ...

Messaggio da Teknogatto » domenica 6 dicembre 2009, 3:02

Qualcuno conosce il modo per ridurre i decimali visualizzati nel DRO dopo la virgola di mach3 ? vorrei usarne solo 2 fino al centesimo è possibile?
Saluti Gianluca

Rispondi

Torna a “Mach3”