BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Sub-forum creato per la BF20

Moderatore: Mangusta

Rispondi
Avatar utente
fabpri
Senior
Senior
Messaggi: 2096
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2006, 18:10
Località: AN

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da fabpri » domenica 22 febbraio 2009, 22:28

il fatto stà  qui.... dal verso della x puoi fare quello che vuoi fino ad arrivare al centesimo... dal verso della y sono arrivato ai 5cents con la squadra lunga circa 150.
mi raccomando prendere quella + precisa... io della ltf con il finale /0 nella sigla l'ho pagata una cinquantina di euri.
la precisione della colonna serve per quando si fanno le spianature con la fresa... altrimenti si vedono le righe tra una passata e l'altra
meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere!

Avatar utente
spider.prime
God
God
Messaggi: 3019
Iscritto il: giovedì 6 dicembre 2007, 10:43
Località: GENOVA

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da spider.prime » domenica 22 febbraio 2009, 23:29

si si grazie era quello che intendevo .. alla fine penso che hai ragione se la piastra d'attacco non è perfetta servirebbero alcuni spessorini...ma forse sarebbero troppo evasivi...

per l'allineamento destra sinistra se non lo dicevi magari ci arrivavo, ma quando lo hai citato mi è arrivato un fulmine alla testa #-o #-o #-o #-o #-o #-o

comunque bravo ancora e grazie del reportage

Avatar utente
enrico04239
God
God
Messaggi: 4526
Iscritto il: martedì 26 giugno 2007, 17:47
Località: Genova Isoverde
Contatta:

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da enrico04239 » lunedì 23 febbraio 2009, 19:40

fabpri,
In quel caso, per portare la testa in squadra cosa bisogna usare?

Esiste la carta spagna, non so se anche voi la chiamate in questo modo, sono fogli di varie misure, in officina li usiamo per fare i rasamenti per i differenziali, rinvii e cambi.

Oppure fogli di giornale?
In alcune macchine vecchi ho visto che spessoravano con quelli.
Ciao Enrico
Il sapere e la ragione parlano il torto e l'ignoranza urlano.

Avatar utente
fabpri
Senior
Senior
Messaggi: 2096
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2006, 18:10
Località: AN

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da fabpri » lunedì 23 febbraio 2009, 21:02

prima ho tirato a mano le 4 viti con una sequenza tale che la lancetta del comparatore sulla squadra non si muovesse + di tanto. poi continuando a tirare non si muove più niente.
sono arrivato a 5cents su 150 millimetri di corsa e mi sono accontentato.
credo che il sistema della carta enrico vada bene... se non erro si olea pure e fa spessore.
ho dovuto smontare la colonna in quanto ho fatto uno scasso sul basamento per allungare la corsa y facendo uscire di una 30 di mm il carro e facendo spazio alla chiocciola.
così sono arrivato a 140-145mm di corsa
meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere!

Avatar utente
enrico04239
God
God
Messaggi: 4526
Iscritto il: martedì 26 giugno 2007, 17:47
Località: Genova Isoverde
Contatta:

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da enrico04239 » martedì 24 febbraio 2009, 21:39

Ha per caso delle foto sotto mano da farci vedere?
Ogni modifica è ben accetta, specialmente se serve ad aumentare il piano di lavoro.
Ciao Enrico
Il sapere e la ragione parlano il torto e l'ignoranza urlano.

Avatar utente
fabpri
Senior
Senior
Messaggi: 2096
Iscritto il: lunedì 4 dicembre 2006, 18:10
Località: AN

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da fabpri » martedì 24 febbraio 2009, 22:56

foto no... ma il concetto è semplice... allunghi lo scasso di 20-25mm dove cammina la chiocciola dal lato operatore
meglio un sedere gelato che un gelato nel sedere!

Avatar utente
ciripiripiripi
Member
Member
Messaggi: 298
Iscritto il: domenica 10 febbraio 2008, 0:02
Località: München [(Bayern) Deutschland]
Contatta:

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da ciripiripiripi » domenica 1 marzo 2009, 19:13

Perfetto... Un buon lavoro, ce la sai va....
Riccardo

salvovulcan
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 29 dicembre 2018, 9:39

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da salvovulcan » sabato 29 dicembre 2018, 10:16

Buongiorno davvero ottimo lavoro.
Mi sto accingendo all’acquisto di questa fresatrice, oggi costa quasi 1700€ e notare queste imperfezioni non incoraggia.

Una domanda qualcuno ha fatto modifica Cnc? Ne è valsa la pena?

Grazie

Avatar utente
R_Golini
Member
Member
Messaggi: 389
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2008, 21:44
Località: Firenze

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da R_Golini » domenica 30 dicembre 2018, 0:14

Rispolveriamo questo post dopo 9 anni....io l’ho convertita in CNC col kit tedesco spendendo altrettanto. La macchina funziona molto bene ed è precisa ma considera che andrai a spendere oltre 3000 euro tra fresa e retrofitting CNC.
Ho quasi tutti gli strumenti e le macchine che servono ad un hobbista ma me ne mancano due...le più importanti: la fresa ed il tornio "a mettere".

robertobergamo
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: lunedì 26 agosto 2019, 14:56

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da robertobergamo » lunedì 26 agosto 2019, 15:34

Stavo proprio considerando l'acquisto di una fresatrice + o - come questa. Ho visto i vari modelli Bernardo, e quelli della Zieg, che stando a quanto letto sul forum sono prodotte dalla stessa fabrica cinese. Certo, leggendo questo topic devo ammettere che mi sta passando la voglia.... trovo semplicemente pazzesco che uno debba smontare completamente una macchina nuova perche è montata da cani!!
Ma chiedo a tutti voi, poiche questo topic è di 10 anni fa, vi risulta che queste macchine siano ancora oggi montate in quelle stesse penose condizioni ??
grazie della vostar risposta.

In subordine, vi chiedo, sapete se c'è qualche marchio un po' più affidabile? Io avrei comperato ceriani ad occhi chiusi, ma purtropo la ditta e chiusa.

Avatar utente
tittopower
Member
Member
Messaggi: 289
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2010, 23:54
Località: Cattolica (RN)
Contatta:

Re: BF20L - foto dello smontaggio e prime considerazioni

Messaggio da tittopower » lunedì 26 agosto 2019, 16:16

Io presi una XJ-25 Amadeal nel 2013, fresa praticamente identica a questa BF20, appena arrivata l'ho accesa per vedere se funzionava tutto con amara sorpresa, albero mandrino concentricità perfetta ma sbilanciato nel peso produceva una orrenda vibrazione sulla testa, per dire la lunga vite che si infila da sopra per serrare il cono morse non riusciva a prendere il filetto da tanto era storto dentro. Amadeal mi ha subito mandato un albero di ricambio e la cosa si è risolta. Anche io comunque ho provveduto a smontarla nei minimi termini e condivido in toto le considerazioni dell'autore del post. Visto che era tutta a pezzi ho provveduto a renderla subito CNC e apportare tutte le modifiche che mi sembravano necessarie, in primis una trasmissione a cinghia. Tutto perfetto al rimontaggio se non che la finitura di lavorazione era orrenda, smontato e rimontato più volte albero e cuscinetti senza successo....fino a che sostituito il treno cuscinetti è cominciato ad andare tutto bene. Ora sono 6 anni che la uso con soddisfazione. Purtroppo sono macchinette buttate e assemblate un pò come viene ma con un po di cura si sistemano e sono in grado di operare poi degnamente.
MF30 - 1991 Inverter & Ceriani 203 Norton - 1996 Inverter & XJ25 CNC - 2013 & Prusa I4 2016 & Little Laser 2019 & CNC-PCB 2019 - http://www.tittopower.it/

Rispondi

Torna a “BF 20”