Forature e Allineamenti

Sottosezione creata AdHoc per i vostri Wooden Clocks
Rispondi
Vimas
Newbie
Newbie
Messaggi: 38
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 12:39
Località: Bari

Forature e Allineamenti

Messaggio da Vimas » giovedì 15 gennaio 2015, 10:06

Questa sezione è veramente una manna dal cielo in merito alle preziose informazioni che vi si leggono.
Di recente mi sono avventurato nella costruzione di una delle opere Clayton Boyer, l'Inclination per l'esattezza.
Quantunque abbia completato tutto il ruotismo al traforo elettrico, ho preferito fermarmi in quanto a brevissimo dovrei ricevere una fresa cnc con la quale riprodurrò il lavoro già effettuato.
In ogni caso, vuoi manualmente o con la cnc, resta un problema del quale non mi è parso leggere alcun che e che credo meriti la dovuta attenzione.
Sarebbe, quindi, utile sapere come avete risolto il problema della foratura degli assi, gli spaces in pratica, e quello relativo alla centratura Ruota/Asse/Pignone.
Riguardo a questi due specifici problemi mi ero orientato all'acquisto di un piccolo tornio per metalli, ma nello stesso tempo mi sono sempre domandato se sia possibile trovare la soluzione nello stesso pantografo attraverso accorgimenti ad hoc.
Ringrazio chiunque vorrà rispondere.
Ciao

hjr
Junior
Junior
Messaggi: 184
Iscritto il: giovedì 10 luglio 2008, 18:28
Località: provincia di Napoli
Contatta:

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da hjr » sabato 17 gennaio 2015, 13:48

Scusa ma non riesco a capire bene cosa intendi con la foratura degli assi.

Vimas
Newbie
Newbie
Messaggi: 38
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 12:39
Località: Bari

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da Vimas » sabato 17 gennaio 2015, 20:30

Alludo al tondino in legno che viene forato al centro da parte a parte attraverso il quale passa un tondino in acciaio armonico o di ottone. Normalmente é incollato, da una parte, alla ruota, dall'altra a un pignone che a sua volta ingrana un'altra ruota.

hjr
Junior
Junior
Messaggi: 184
Iscritto il: giovedì 10 luglio 2008, 18:28
Località: provincia di Napoli
Contatta:

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da hjr » lunedì 19 gennaio 2015, 9:25

Nei cinque o sei orologi da me costruiti non ho mai avuto questa esigenza, infatti gli assi erano di ottone, di ferro o di legno, ma non ho mai dovuto forarli da parte a parte. Suppongo che sia un'esigenza legata al modello di orologio che vuoi realizzare.
Penso che per il lavoro che devi fare ti serva un tornio, ma di più non saprei dirti.

Vimas
Newbie
Newbie
Messaggi: 38
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 12:39
Località: Bari

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da Vimas » lunedì 19 gennaio 2015, 11:21

Questo è un esempio anche se l'asse, come si nota, è stato tornito.
L'asse è in legno, il pignone è in asse con la ruota e il tondino in ottone è centrato lungo il suo asse.
Quindi la domanda era questa:
Con un sistema ad hoc da adottare con il pantografo è possibile centrare il tondino con il suo asse e il pignone con la ruota?
Mi sto creando un falso problema?
AssePignone.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

hjr
Junior
Junior
Messaggi: 184
Iscritto il: giovedì 10 luglio 2008, 18:28
Località: provincia di Napoli
Contatta:

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da hjr » giovedì 22 gennaio 2015, 18:41

Per l'asse della foto è evidente l'uso di un tornio o qualcosa di simile. Per gli ingranaggi ed i pignoni, quando li realizzerai con la tua cnc, oltre ai denti della corona farai pure il buco in cui far passare l'asse, quindi il problema non si pone. Eviterei comunque di realizzare assi in legno perché potrebbero curvarsi con le variazioni di umidità e temperatura e fermare il meccanismo.

carlo66
Member
Member
Messaggi: 292
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2009, 17:25
Località: Roma

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da carlo66 » giovedì 29 gennaio 2015, 18:11

Ciao a mio avviso ti stai complicando notevolmente la vita con questo sistema,la cosa più semplice che ti conviene fare e quella di utilizzare dei semplici tondi di ottone che puoi incollare direttamente alla ruota o pignone che sia,poi ci sono varie soluzioni per quanto riguarda l'assemblaggio del treno ingranaggi orario,se guardi bene tutti i progetti di clayton boyer lui utilizza un tondo di ottone che poi fa passare in tubo di ottone,questo e il sistema con il quale lui muove il treno ingranaggi orario in tutti i suoi orologi,se hai fatto degli orologi credo che tu abbia capito quello che intendo ciao

Vimas
Newbie
Newbie
Messaggi: 38
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 12:39
Località: Bari

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da Vimas » mercoledì 4 febbraio 2015, 14:45

Scusate, in questo periodo non ho avuto alcuna disponibilità per rispondere
Innanzitutto ringrazio tutti, soprattutto Carlo.
In effetti la tecnica adottata da Clayton è esattamente qualla che hai descritto.
Il problema che ponevo riguarda essenzialmente l'uso dei "dowel" che servono a collegare Ruota a pignone, nel caso specifico:
ruota di Centro/pignone collegate tra di loro da un tubo ottone/legno di circa 7 cm per 10 di diametro e ruota di scappamento/pignone collegati da un tubo di circa 6 cmx10 cm di diametro.
Queste componenti (ruota/asse/pignone) oltre a essere solidali è necessario che siano in asse fra loro per il buon funzionamento del movimento.
A questo scopo ho usato il mandrino della fresa con un tondino della stessa misura del foro di centro del pignone per entrare nel foro e spingere pignone, asse e ruota sul piano del pantografo.
Non so se questo metodo sia effettivamente efficace.
Ecco volevo confrontarmi con qualcuno.
Grazie
Cordialità

carlo66
Member
Member
Messaggi: 292
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2009, 17:25
Località: Roma

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da carlo66 » giovedì 5 febbraio 2015, 11:01

Ok alla fine giustamente ognuno trova la propria tecnica costruttiva,un altro sistema ancora più semplice che ultimamente utilizzo e quello del tedesco il quale utilizza delle boccole che vanno al centro della ruota o pignone e poi una volta infilato il tondo di alluminio lo fermi con un grano,il problema era che li vendeva solo con i progetti a kit,ma girando in rete li ho trovati :mrgreen:
http://www.rbmodel.com/index.php?action ... &group=032
la spedizione e un pochino lenta ma sono affidabili ciao

Vimas
Newbie
Newbie
Messaggi: 38
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 12:39
Località: Bari

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da Vimas » venerdì 6 febbraio 2015, 9:49

Grazie per la dritta, è una soluzione che mi soddisfa parecchio e che credo tornerà utile ad altri.
In questo momento sono alle prese con una delle tante variabili che entrano in gioco durante la realizzazione:
la qualità del legno.
Ho terminato tutta la parte relativa al ruotismo ma questo non gira liberamente.
Purtroppo la qualità del multistrato di betulla da 6mm che ho acquistato da uno dei rari fornitori delle mie parti è molto scadente.
Il foglio 152x152 cm si presentava molto ondulato e nonostante io abbia scelto alcune zone ad occhio in piano, ruotando la ruota sul suo asse viene quasi da piangere.
Scusate, ma dove è possibile acquistare, on line, materiale di qualità a prezzi decenti?
Grazie

carlo66
Member
Member
Messaggi: 292
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2009, 17:25
Località: Roma

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da carlo66 » venerdì 6 febbraio 2015, 14:42

Ciao che betulla sia ondulata in parte e normale quando la tagli però di solito tende ad ritornare piana,l'unica betulla che da migliori risultati e quella avionica oltre a costare di più però in Italia come al solito ce il problema di trovarla,si trova in qualche negozio di modellismo e se la trovi hanno la misura standart di 500x200 per questo motivo quando mi e servita lo presa ad uno di questi due fornitori non mi ricordo quale,uno non spedisce in Italia,se la prendi traduci la pagina e prendi quella con più strati possibile,spero di esserti stato utile,ciao a dimenticavo che orologio stai facendo
http://balsabar-shop.de/index.php/onlin ... wse/ctx-13
http://www.shop-01.de/cgi-bin/sv1/shops ... subid=6631

Vimas
Newbie
Newbie
Messaggi: 38
Iscritto il: lunedì 20 ottobre 2014, 12:39
Località: Bari

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da Vimas » lunedì 9 febbraio 2015, 12:22

Grazie mille per i link.
E' vero la betulla, in linea di massima, dovrebbe andare in piano una volta tagliata. Nel mio caso il foglio acquistato per necessità ricordava le coperture in eternit, infatti sono riuscito a ricavarne ben poco.

x Carlo66
L'orologio che sto costruendo è l'Inclination di Clayton Boyer.

Sono partito con i disegni per il traforo elettrico tagliando i fianchi in massello di rovere e tutto il ruotismo. Quasi a fine lavorazione ho acquistato un pantografo cnc 600x1000 a ricircolo di sfere ed elettromandrino Teknomotor con il quale, giusto per impratichirmi ho rifatto tutta la parte meccanica.
Morale: finita, ho montata l'orologio ma non è partito.
Dopo alcuni tentativi ho sostituito l'ancora, tagliata con la cnc, con quella fatta al traforo.
L'orologio è partito ma dopo un pò si è fermato per la presenza di attriti tra la terza ruota e lo scappamento.
Per curiosità ho sostituito la terza ruota con quella tagliata a mano.
L'orologio è ripartito e si è fermato dopo molto tempo.
Allora ho sostituito la ruota motrice fatta con il pantografo con quella fatta a mano...
Non si è più fermato.
In pratica del lavoro fatto al pantografo ho lasciato la ruota di centro e quella dello scappamento.
Credo che le ragioni che non hanno consentito ai pezzi tagliati a pantografo di funzionare correttamente sono essenzialmente due:
La prima dipendente dalla troppa precisione di taglio che non favorisce, data la natura del legno, la libertà di rotazione dei vari ingranaggi.
La seconda dovuta al file dxf che Clayton Boyer mi ha inviato su mia richiesta.
Oltre a mancare parti importanti della meccanica, scappamento e ancora erano costruiti in modo sbagliato, vero è che Artcam mi ha subito segnalato la presenza di vettori non chiusi.
Evidentemente le correzioni che ho apportato avranno modificato di qualche grado l'angolo dei bracci dell'ancora stessa.
In ogni caso mi riservo di approfondire il tutto
Cordialità

carlo66
Member
Member
Messaggi: 292
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2009, 17:25
Località: Roma

Re: Forature e Allineamenti

Messaggio da carlo66 » lunedì 9 febbraio 2015, 15:27

Purtroppo gli orologi ti fanno dannare quasi tutti,quelli clayton di cui ho parecchi disegni in effetti danno qualche problema,l'inclination volevo farlo ma la carica dura poco e quindi per ora e fermo nel pc,di sicuro allineare i fori dell'inclination non e facile e quindi niente di più facile che quando gira se le ruote non sono perfettamente in asse si blocca,a questo punto se lo devi rifare se vuoi dammi la mail e ti do le ruote tutte disegnate in dxf,un altra cosa che puoi fare e quando si ferma fare un segno sul dente e carteggiare un po alla volta fino a quando non si blocca piu,ciao

Rispondi

Torna a “Wooden Clocks”