Limiti piano aspirante ?

Accessori, strumenti ed utensili anche home made, per la fresatura, tornitura e foratura su macchine utensili tradizionali e a controllo numerico.
Subforum:
Strumenti di Misura e Controllo
Rispondi
Avatar utente
marcick
Member
Member
Messaggi: 268
Iscritto il: giovedì 21 agosto 2008, 13:02
Località: Parabiago - MI

Re: Limiti piano aspirante ?

Messaggio da marcick » mercoledì 14 novembre 2018, 11:24

Scusate l'assenza ma sono stato impegnato in esperimenti e vorrei mostrarvi i risultati.
Partiamo dalla foto 1 con il piano a forellini originale, tutto tappato con foglio di gomma e in 3 o 4 secondi arriva a -1 bar, quindi direi che possiamo escludere altre perdite in raccordi e tubi e continuare.
La foto 2 mostra un piano adattatore che ho realizzato (visto da sotto) pensato per appoggiarsi sul piano originale con il tappetino forato e portare la depressione sull'altra faccia superiore dove ho un piccolo reticolo per il pezzo da lavorare.
La foto 3 mostra il tutto in funzione. Tappando il reticolo superiore la depressione è ottimale. Il piano adattatore non si muove assolutamente.
La foto 4 è la prova con il pezzo da lavorare. Sotto c'è il tappetino intero con un riquadro aperto sopra il reticolo.
La depressione è meno efficace e il pezzo riesco tranquillamente a muoverlo con la mano. Se ci devo fare una incisione o passatine da 1mm può andare, ma per lavorazioni più importanti è assolutamente inadatto.
Al posto del tappetino ho provato anche a mettere un cordino come in foto 5 (ho fatto la cava sul pezzo per non rovinare il piano con un esperimento ma è chiaramente la stessa cosa) ma i risultati sono anche peggiori.

Mi devo arrendere ?
scusate le foto appaiono in ordine inverso rispetto a come le ho inserite, partite dall'ultima
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 2945
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Limiti piano aspirante ?

Messaggio da Fiveaxis » mercoledì 14 novembre 2018, 12:19

Non vorrei sbagliare ma, se ho capito bene, quel blocchetto è POM (derlin). Se così fosse non trascurerei che tale materiale è della famiglia dei NYLON, dalla quale "eredita" la caratteristica di avere un basso coefficiente di atrito. Ora, ricordo che qualche commento sopra hai affermato che il blocchetto è difficile da staccare (la depressione è molto buona) ma facile da spostare spingendolo. Ciò è dovuto, per l'appunto, al basso coefficiente di atrito radente tipico del POM.
Un suggerimento che mi sento di darti potrebbe essere quello di interporre, tra il pezzo e il piano, un foglio di carta vetrata fine (se la grana è troppo grossa richi di perdere pressione) con l'abrasivo rivolto verso il pezzo ed il sub-strato di carta fissato sul piano con dei pezzetti di biadesivo (ovviamente il foglio di carta vetrata va forato in corrispondenza dei fori del piano!).
Facci sapere! :)
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
marcick
Member
Member
Messaggi: 268
Iscritto il: giovedì 21 agosto 2008, 13:02
Località: Parabiago - MI

Re: Limiti piano aspirante ?

Messaggio da marcick » mercoledì 14 novembre 2018, 12:36

Si, il materiale è quello, anche se devo dire che a confronto con un blocco di alluminio non è che cambi di molto la situazione.
Posso provare con la carta vetrata, ci vuole un po'. Devo procurarmi una fustella per forare in modo preciso insieme al biadesivo altrimenti viene una schifezza. Farò sapere, grazie.

rangerone1
Junior
Junior
Messaggi: 96
Iscritto il: venerdì 28 aprile 2017, 14:51
Località: Capalbio (GR)

Re: Limiti piano aspirante ?

Messaggio da rangerone1 » venerdì 16 novembre 2018, 9:45

potresti anche fare una piccola svasatura ai fori lasciando solo una costolina tra foro e foro aumentando così notevolmente la superficie in depressione

Avatar utente
marcick
Member
Member
Messaggi: 268
Iscritto il: giovedì 21 agosto 2008, 13:02
Località: Parabiago - MI

Re: Limiti piano aspirante ?

Messaggio da marcick » sabato 17 novembre 2018, 9:55

purtroppo ho fatto mille esperimenti ma non se ne esce. un blocchetto piccolo 60x100 non c'è verso di tenerlo fermo stabilmente.
Se alziamo il tiro a 200x200 iniziano a volerci mazzate per spostarlo.
Ora sto ragionando sul lavorare più pezzi su unica lastra, in modo da sfruttare sempre tutta la superficie.
Che poi in realtà il progetto era già questo, solo che quando ho iniziato a fare la prova di tenuta ho messo solo un blocchetto piccolo posizionato sopra l'area aspirante che si vede in foto 3, mentre in realtà dovrò lavorare con una lastra più grande che ha più aree aspiranti (una sotto ognuno dei pezzi definitivi). Quindi può essere che se completo l'esperimento funziona.

billielliot
Senior
Senior
Messaggi: 1572
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2007, 23:23
Località: Trezzo sull'Adda

Re: Limiti piano aspirante ?

Messaggio da billielliot » sabato 17 novembre 2018, 13:28

Ciao marcick,

direi che tutte le prove che hai fatto, confermano quanto ha scritto fiveaxis nel suo precedente messaggio:

l'estensione e il tipo di superficie su cui si applica l'aspirazione sono molto importanti.

Ciao :-)

Mauro
Amat victoria curam

Avatar utente
marcick
Member
Member
Messaggi: 268
Iscritto il: giovedì 21 agosto 2008, 13:02
Località: Parabiago - MI

Re: Limiti piano aspirante ?

Messaggio da marcick » sabato 17 novembre 2018, 14:07

Lavorando più pezzi insieme su una tavola più ampia la tenuta è adeguata.
Quando si arriva però ad attraversare la tavola scontornando per separare i singoli pezzi diventa rilevante il problema delle perdite causate dai forellini che si scoprono.
Io ho adesso una pompa da 8mc/h

Se passassi a questa (ho trovato un'occasione sui 200 euro) sarebbe adatta a questo impiego ?
http://www.ommer.it/pompe-per-il-vuoto- ... _50GD1.pdf

50mc/h 1,5kW ... fa quasi paura ... ci si può fare male ? .....

Avatar utente
M@ngusta
Administrator
Administrator
Messaggi: 19628
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 20:15
Località: Prov. Latina

Re: Limiti piano aspirante ?

Messaggio da M@ngusta » sabato 17 novembre 2018, 18:56

Invia, tramite altro post, un'immagine della pompa descritta nel Pdf.

Avatar utente
marcick
Member
Member
Messaggi: 268
Iscritto il: giovedì 21 agosto 2008, 13:02
Località: Parabiago - MI

Re: Limiti piano aspirante ?

Messaggio da marcick » sabato 17 novembre 2018, 19:04

Essere essa
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Rispondi

Torna a “Accessori, Strumenti ed Utensili”