Plexiglass

Sezione dedicata ai materiali metallici, plastici e legnosi.

Moderatore: Fiveaxis

Rispondi
Avatar utente
kite
Member
Member
Messaggi: 244
Iscritto il: martedì 23 settembre 2008, 14:32
Località: Roma

Plexiglass

Messaggio da kite » lunedì 14 ottobre 2013, 14:28

Ciao a tutti spero di non aver sbagliato sezione, vorrei un consiglio, mi avvicino adesso alla lavorazione del plexiglass, ho provato con una fresa a V due taglienti Zinken a fare una incisione in V carve su una lastra da 6 mm di Plexi trasparente per fare una scritta Harley Davidson
stilizzata, il risultato e' che il Plexi si fonde anche se vado molto piano, sono un principiante con questo materiale, cosa sbaglio, ci vuole una fresa speciale, se si quale?
Devo usare un lubrificante, quale?
Considerato il fatto che la scritta in alcuni punti arriva a 4 mm di profondita'.
Grazie in anticipo, su qualsiasi informazione possiate darmi ciao

Avatar utente
xsimox
Senior
Senior
Messaggi: 728
Iscritto il: giovedì 22 ottobre 2009, 14:50
Località: Rovigo (RO)
Contatta:

Re: Plexiglass

Messaggio da xsimox » lunedì 14 ottobre 2013, 14:41

Ciao! Io in queste lavorazioni viaggio a 25 mm/sec senza raffreddare.
La fresa a V che usi assomiglia a QUESTA?
(Scusate se linko l'immagine... è una fresa della dicielle e così eventualmente vede anche dove trovarla...)
Ciao! Simone.

Avatar utente
kite
Member
Member
Messaggi: 244
Iscritto il: martedì 23 settembre 2008, 14:32
Località: Roma

Re: Plexiglass

Messaggio da kite » lunedì 14 ottobre 2013, 15:21

Ciao grazie per avermi risposto,
normalmente io lavoro il legno,
la fresa che uso e' uguale a questa ma Zinken
http://www.ebay.it/itm/FRESE-PER-INTAGL ... 27d85b79df
ti allego la incisione che ho fatto,
questa e' la prima prova che faccio sul plexi, i graffi che vedi sono fatti con una carta vetrate fine per togliere le sbavature del plexi fuso,
chiaramente e' una schifezza, la velocita' di avanzamento lho messa a 20 mm al secondo, ho dovuto fermare la macchina per togliere il plexi fuso attaccato alla punta, e ripassare 3 volte il tutto per svuotare le sbavature, la velocita dell utensile e' circa a 9000 giri
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
xsimox
Senior
Senior
Messaggi: 728
Iscritto il: giovedì 22 ottobre 2009, 14:50
Località: Rovigo (RO)
Contatta:

Re: Plexiglass

Messaggio da xsimox » lunedì 14 ottobre 2013, 15:37

La tua fresa la vedo meglio per il legno...
Io come rotazione vado a 18.000 giri...
Ciao! Simone.

gibson
Junior
Junior
Messaggi: 67
Iscritto il: giovedì 20 agosto 2009, 14:06
Località: roma

Re: Plexiglass

Messaggio da gibson » mercoledì 16 ottobre 2013, 18:07

sei sicuro che quello é plexiglas? a me pare molto il materiale che vendono nei brico store o simili devi usare plexiglas colato o eventualmente estruso(con questo dovrai scendere con la z max 1 mm altrimenti impasta la fresa)usa frese monotaglienti cioe con una sola lama in maniera che il materiale venga evaquato meglio :)

Avatar utente
alamen
Senior
Senior
Messaggi: 1042
Iscritto il: sabato 5 gennaio 2008, 0:06
Località: Bari

Re: Plexiglass

Messaggio da alamen » mercoledì 16 ottobre 2013, 19:05

Infatti ...forse non e' plexy :shock:

Il Problema circa la profondita' e che con la strategia Vcarve non puoi decidere la profondita' totale .
la profondita' massima viene decisa da quanto spazio "Vuoto" trova la fresa .......Puo' arrivare pure a 10 mm in un colpo solo #-o
Maurizio
CNC LVL Senior

Non smettere mai di Imparare.....Non smettere mai di Vivere

Avatar utente
kite
Member
Member
Messaggi: 244
Iscritto il: martedì 23 settembre 2008, 14:32
Località: Roma

Re: Plexiglass

Messaggio da kite » mercoledì 16 ottobre 2013, 20:06

Sinceramente non so se e' Plexiglass originale, lo ho comprato da un rivenditore di legno a taglio che ha anche delle lastre 300 x 130 di quello che sembra o e' plexiglass.
Ho provato a fare una incisione con punta a V un disegno di un orologio profondita' 1 mm ma le incisioni le ho dovute ripassare a mano con un piccolo chiodo per togliere le scorie fuse, e' anche vero che la punta forse non e' adatta, e' una punta a V due taglienti a widia per legno, che punte usate voi, avete qualche link da suggerirmi?
Mi servirebbe anche una a V molto piccola per fare ad esempio la faccia di una moneta
Il mio scopo era di provare a rifare questa incisione, in allegato
Ciao grazie a buon rendere
Ciao
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
xsimox
Senior
Senior
Messaggi: 728
Iscritto il: giovedì 22 ottobre 2009, 14:50
Località: Rovigo (RO)
Contatta:

Re: Plexiglass

Messaggio da xsimox » mercoledì 16 ottobre 2013, 21:46

Comunque la profondità massima si può settare... sicuramente in aspire e mi sembra anche in artcam. Superata la soglia diventa una sorta di svuotamento.ciao! Simone.

Rispondi

Torna a “Materiali”