rettifiche fanuc

Sezione Fanuc

Moderatore: Fiveaxis

Rispondi
Milo Ivan
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: domenica 15 settembre 2019, 8:39

rettifiche fanuc

Messaggio da Milo Ivan » domenica 15 settembre 2019, 9:07

buon giorno sto cambiando lavoro ,prima attrezzavo torni e centro di lavoro fanuc Siemens
nel nuovo lavoro dovrò attrezzare anche qualche rettifica , non ce un manuale di programmazione rettifiche cnc fanuc?
o qualcuno molto gentile mi potrebbe girare un esempio di programma fanuc ? ****************
grazie e buona domenica

torn24
God
God
Messaggi: 3035
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: rettifiche fanuc

Messaggio da torn24 » lunedì 16 settembre 2019, 7:56

Ciao! Esistono vari tipi di rettificatrice e diversi tipi di operazione di rettifica! Abbiamo rettificatrici per piani, per tondi, rettificatrici a testa inclinabile per basamenti di macchine ecc..
A seconda di quello che andrai a fare può essere necessario o meno programmare. Se fanno la stessa lavorazione esempio rettifica di piani, non dovrai programmare ma ci sarà un singolo programma dove cambierai i dati.
Comunque il cnc per rettificatrice, la sua programmazione, non dovrebbe essere diversa da un cnc per fresatura o tornitura, non esiste un linguaggio particolare per le rettificatrici. Ho visto un programma siemens per rettificatrice piani, era in paramentrica siemens, dove andavi a modificare solo le dimensioni del pezzo.
CIAO A TUTTI !

Avatar utente
BB_Frank
Member
Member
Messaggi: 208
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2011, 22:06
Località: Roma

Re: rettifiche fanuc

Messaggio da BB_Frank » venerdì 4 ottobre 2019, 0:34

Solitamente i costruttori delle rettifiche (ho esperienza solo sulle cilindriche) prendono i controlli standard e ci creano sopra degli ambienti personalizzati.
Questo vuol dire che la programmazione ISO rimane invariata (codici G, macro, etc etc) ma vengono aggiunte delle funzioni proprie di ogni casa per semplificare alcune operazioni.
Faccio un esempio concreto. Ho lavorato su una rettifica Palmary con controllo Oi e ad esempio chiamando il comando G110 seguito dai suoi parametri permetteva di eseguire una rettificatura "a tuffo" gestendo sovrametallo, sovrametallo di finitura, velocità di sgrossatura, semifinitura e finitura, spegnifiamma etc. con una o al massimo 2 righe di codice.
Un altro esempio sono le funzioni di diamantatura che allo stesso modo gestiscono il profilo della mola con profondità e numero di passate.
Ogni casa però implementa i suoi codici, quindi bisognerebbe avere un manuale.
Saluti.

Rispondi

Torna a “Fanuc”