contropunta fuori asse?

Lavorazioni al tornio tradizionale, problematiche, consigli, soluzioni ed accorgimenti.
Rispondi
torniofilo
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 2 maggio 2015, 12:12
Località: Pradamano (UD)

contropunta fuori asse?

Messaggio da torniofilo » domenica 27 settembre 2020, 19:39

Ciao a tutti,
sto realizzando alcune pulegge in alluminio.
Il foro centrale lo faccio montando un mandrino con punta da 5 mm al posto della contropunta.
Il pezzo viene preciso al centesimo, ma il foro centrale (5mm) è fuori asse e storto, per cui la puleggia finita gira fuori asse.
Come posso fare?
Avevo pensato di fare per primo il foro, fissare il pezzo su un asse e quindi tornire la puleggia...
Qualcuno ha qualche idea?
Grazie
Luciano

TIRZAN
Senior
Senior
Messaggi: 2293
Iscritto il: sabato 27 luglio 2013, 16:54
Località: AQ

Re: contropunta fuori asse?

Messaggio da TIRZAN » domenica 27 settembre 2020, 21:09

Che punta usi? Fori direttamente oppure prima fai un centrino?

gionp
Member
Member
Messaggi: 274
Iscritto il: mercoledì 15 settembre 2010, 22:23
Località: Brunate (Como)

Re: contropunta fuori asse?

Messaggio da gionp » domenica 27 settembre 2020, 21:25

Che tornio hai ? Se sappiamo con cosa lavori possiamo darti delle risposte mirate.
Premesso che prima di forare è bene fare un centrino con una punta da centri, e che per essere sicuri della concentricità del foro è meglio barenare il foro, potrebbero esserci problemi di disallineamento del toppo mobile, quindi controlla che la contropunta sia allineata correttamente.

Il disassamento orizzontale del toppo si risolve facilmente, salvo rarissimi casi i toppi sono coostruiti in modo da poterli disassare per effettuare torniture coniche, e anche su macchine nuove non è detto che il toppo sia registrato correttamente, basta utilizzare le apposite viti , per la procedura devi leggere il manuale del tornio su alcuni l'operazione è semplicissima, su altri un po macchinosa.
U macchine economiche, molto usurate, o assemblate mettendo assieme i pezzi buoni di piu macchine usate puo anche capitare di trovare disallineamenti sul piano verticale.
Qui trovi alcuni esempi su macchine di provenienza cinese
search.php?keywords=allineare+contropunta

l'allineamento lo puoi fare con un comparatore
https://www.youtube.com/watch?time_cont ... e=emb_logo

con la barra di controllo e comparatore
https://www.youtube.com/watch?v=Y06jrgV-5kc
ma devi avere la barra già pronta

con una barra di ferraccio, e un micrometro
https://www.youtube.com/watch?v=z5c_7eMRiYs
nel filmato non fa vedere come si fa il centrini
procedura
intesti la barra facendola sporgere qualche mm dall'autocentrante
fai un centrino con la punta da centro, non ci interessa se è perfettamente in centro
approfondisci il foro con una punta da trapano da 4-5 mm profondità almeno 15 mm
inclini il carrino e con un bareno piccolo tornisci il cono a 60° , devi eliminare completamente il centrino che hai fatto con la punta da centro, mangia almeno 1 mm su raggio in più rispetto alle dimensioni del centrino precedente esempio diametro punta da centro 6 diamentro massimo nuovo cono 8 mm
più è lunga la barra che usi meglio è esempio con 50 cm di distanza tra le punte usa una da 45-50 cm e prendila il meno possibile nell'autocentrante

con uno spessimetro - da minuto 6.50 circa
https://www.youtube.com/watch?v=uiYM1Ea1NK0

torniofilo
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 2 maggio 2015, 12:12
Località: Pradamano (UD)

Re: contropunta fuori asse?

Messaggio da torniofilo » sabato 10 ottobre 2020, 16:21

Grazie delle risposte e scusate il ritardo (sto lavorando 13 ore al giorno...)
Il mio tornietto è un Fervi 0716 del 2001.
Temevo che la contropunta o il mandrino con la punta fossero più bassi del centro del mandrino.
Dopo aver guardato tutti i filmati ho usato il vecchio metodo della lametta e regolando il toppo sono riuscito a risolvere abbastanza bene.

torniofilo
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 2 maggio 2015, 12:12
Località: Pradamano (UD)

Re: contropunta fuori asse?

Messaggio da torniofilo » sabato 10 ottobre 2020, 16:28

Lametta
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
brunart
Senior
Senior
Messaggi: 1868
Iscritto il: mercoledì 30 novembre 2011, 22:12
Località: messina
Contatta:

Re: contropunta fuori asse?

Messaggio da brunart » sabato 10 ottobre 2020, 16:53

ancora esistono le lamette bic? :shock:
beato te che le trovi
io tagliavo e piallavo la balsa con queste lamette, erano un portento

questo è un buon sistema a patto che le punte siano molto sottili
altro buon sistema è quello del comparatore

comunque, a prescindere dal centraggio della contropunta, le punte piccole (ma anche quelle più grandi :x ) tendono a spostarsi sotto sforzo per cui oltre a fare un preforo col centrino si deve avere la punta ben affilata e rispettare i parametri di avanzamento e giri.

ho avuto lo stesso problema che hai avuto tu, e poi ho scoperto che la punta pur essendo nuova tagliava male perchè difettosa

ps
ho scoperto che su amazon si trovano le bic platinum :mrgreen: , ora mi faccio una scorta
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali
www.voloclubfenice.com

torniofilo
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: sabato 2 maggio 2015, 12:12
Località: Pradamano (UD)

Re: contropunta fuori asse?

Messaggio da torniofilo » domenica 11 ottobre 2020, 7:20

Ciao,
per usare la lametta ogni volta ripasso la punta tornita per eliminare quel centesimo di disassamento, e non la tolgo dal mandrino fino a operazione conclusa.
Il mio terrore era il disassamento di tutto il toppo cioè che il suo asse non fosse parallelo all'asse del mandrino. In quel caso non sapevo che fare.

Finora avevo fatto buchi centrali più grandi e li ripassavo, senza problemi. Ma 5 mm non li avevo mai bucati in lunghezza...

Per quanto riguarda le lamette, un paio di mesi fa ho fatto una scorta di 200 pezzi :)

Rispondi

Torna a “Lavorazioni al Tornio”