filettature coniche maschio femmina

Lavorazioni al tornio tradizionale, problematiche, consigli, soluzioni ed accorgimenti.
Rispondi
Avatar utente
salvoimprevisti
Member
Member
Messaggi: 288
Iscritto il: lunedì 20 gennaio 2014, 16:14
Località: lombardia leno

filettature coniche maschio femmina

Messaggio da salvoimprevisti » mercoledì 21 giugno 2017, 9:30

se posso domandare un consiglio tecnico. per filettare o riprendere le filettature maschio femmina delle prolunghe delle aste delle trivelle da perforazione( raccordi riduzioni flange ecc) .che sistema si puo adottare?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
I metalli si riconoscono dal suono, le persone dalle parole e, soprattutto, dalle azioni.

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 2954
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: filettature coniche maschio femmina

Messaggio da Fiveaxis » mercoledì 21 giugno 2017, 11:08

Un conto è filettare altra cosa "riprendere" un filetto conico già fatto...

Nel primo caso ti ci vuole un tornio CNC nel secondo caso la vedo molto molto dura...(ripresa filetto -cilindrico- min 5:30)
Per carità tutto è fattibile ma temo che sia più pratico rifare i filetto da capo che riprenderlo...
Buon lavoro
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

TIRZAN
Senior
Senior
Messaggi: 1987
Iscritto il: sabato 27 luglio 2013, 16:54
Località: AQ

Re: filettature coniche maschio femmina

Messaggio da TIRZAN » mercoledì 21 giugno 2017, 11:16

se sono coniche ci vuole per forza di cose un tornio CNC; riprenderle è molto difficile anche perchè spesso sono filettature a 2 o 3 principi.

SWL
Senior
Senior
Messaggi: 765
Iscritto il: sabato 20 dicembre 2014, 10:00
Località: Treviso

Re: filettature coniche maschio femmina

Messaggio da SWL » mercoledì 21 giugno 2017, 11:52

Da un fornitore della zona di Shang Hai, operante proprio nel settore petrolifero, ho visto fare filettature di questo tipo con dei torni speciali realizzati all'interno dell'azienda. Il carro si muoveva parallelo come per una filettatura tradizionale, ma il portautensili aveva un sistema a camme che lo muoveva lungo X per lavorare in conico.

TIRZAN
Senior
Senior
Messaggi: 1987
Iscritto il: sabato 27 luglio 2013, 16:54
Località: AQ

Re: filettature coniche maschio femmina

Messaggio da TIRZAN » mercoledì 21 giugno 2017, 17:18

ho un amico che è proprietario di una azienda che produce (in Italia) proprio questo tipo di componenti ed ormai lavora tutto su CNC; i tubi invece che sono lunghi anche più di 6 metri li lavora su delle intestatrici che funzionano come una sorta di grande filiera sulle estremità.

o appunto servono dei torni paralleli ma con modifica del carro per fare la conicità voluta.

SWL
Senior
Senior
Messaggi: 765
Iscritto il: sabato 20 dicembre 2014, 10:00
Località: Treviso

Re: filettature coniche maschio femmina

Messaggio da SWL » mercoledì 21 giugno 2017, 17:23

Io avevo chiesto al proprietario perché non facesse la lavorazione in CNC. Lui mi ha fatto vedere la CNC ferma in un angolo e venti torni meccanici con venti ragazzotti che lavoravano 24/24 ore, 7/7 giorni. Motivazione: la CNC è troppo lenta.

Paese che vai...

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 2954
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: filettature coniche maschio femmina

Messaggio da Fiveaxis » mercoledì 21 giugno 2017, 18:01

Tutto ok...
Ragazzi vi voglio vedere a riprendere un filetto conico...A CNC o mano che sia :D
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
salvoimprevisti
Member
Member
Messaggi: 288
Iscritto il: lunedì 20 gennaio 2014, 16:14
Località: lombardia leno

Re: filettature coniche maschio femmina

Messaggio da salvoimprevisti » mercoledì 21 giugno 2017, 18:04

in buona sostanza si è spezzata l'asta si è grippata la filettatura , e sono rimasti incastrati il maschio nel manicotto della femmina, per sbloccarlo abbiamo riscaldato ilblocco nella fucina, ci abbiamo infilato dentro una sbarra, abbiamo appoggiato il blocco sull'incudine e con la mazza abbiamo rifollato il tutto, poi abbiamo bloccato tipo morsa il manicotto sulla pressa idraulica e svitato con grossa chiave inglese prolungata con tubo. si è svitato , un vecchio mastro tornitore ha ripreso l'invito della filettatura al tornio ad occhio( , poi ha sfaccettato e creato il cianfrino per innestare l'asta. un lavoraccio, ma credo che sia funzionale grazie x la collaborazione, vi sono mai capitate lavorazioni del genere? come avete fatto se posso permettermi di domandare? grazie ancora
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
I metalli si riconoscono dal suono, le persone dalle parole e, soprattutto, dalle azioni.

SWL
Senior
Senior
Messaggi: 765
Iscritto il: sabato 20 dicembre 2014, 10:00
Località: Treviso

Re: filettature coniche maschio femmina

Messaggio da SWL » mercoledì 21 giugno 2017, 18:34

@salvoimprevisti

nomen omen!

Rispondi

Torna a “Lavorazioni al Tornio”