Acquisto fresa HSS a candela

Lavorazioni alla fresatrice tradizionale e Cnc, problematiche, consigli, soluzioni ed accorgimenti.
Rispondi
Avatar utente
cianfa72
Member
Member
Messaggi: 538
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 14:55
Località: Roma

Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da cianfa72 » martedì 13 luglio 2021, 13:31

ciao,
ho acquistato in rete una fresa HSS a candela per un certo lavoro. Sul corpo della fresa e' riportata la siglia HSS AI (non ho capito se l'ultima lettera e' una I oppure una L).

Sembra esser comunque rivestita (almeno a giudicare dal coloro giallo oro). Con una tale fresa posso lavorare acciaio da bonifica ? Si tratta in pratica di una "End mill" in letteratura anglosassone ?

Grazie in anticipo.

TIRZAN
Senior
Senior
Messaggi: 2630
Iscritto il: sabato 27 luglio 2013, 16:54
Località: AQ

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da TIRZAN » martedì 13 luglio 2021, 21:16

Che acciaio da bonifica?
Cmq basta non esagerare con la velocità di taglio.

Avatar utente
cianfa72
Member
Member
Messaggi: 538
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 14:55
Località: Roma

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da cianfa72 » martedì 13 luglio 2021, 22:22

TIRZAN ha scritto:
martedì 13 luglio 2021, 21:16
Che acciaio da bonifica?
c40/45.

Volevo inoltre esser certo di poter usare questa fresa anche per asportazione lungo l'asse Z-- in "affondo" tanto per capirci.
Grazie :)

Avatar utente
stenov
Senior
Senior
Messaggi: 605
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 4:44
Località: Udine

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da stenov » martedì 13 luglio 2021, 23:39

AL sta per alluminium, su qualsiasi altra cosa la disintegri

Avatar utente
Fiveaxis
God
God
Messaggi: 4592
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da Fiveaxis » mercoledì 14 luglio 2021, 9:34

Quando acquisti una fresa, il costruttore dovrebbe indicare per quali materiali è indicata...
Comunque la sigla non vuol dire nulla, posta una foto che, da come è fatta, si può tentare di capire vagamente per quali materiali potrebbe essere indicata.

Se fosse per alluminio, ti troveresti un'elica molto inclinata, un'affilatura molto positiva ed un vano truciolo molto ampio: ciò, per lavorare acciaio, non è il massimo, in quanto i taglienti risultano fragili e la fresa poco rigida.

Lavorando poi a mano (con fresa tradizionale) come dice giustamente Tirzan, ti puoi comunque "adattare", stando molto prudente con gli avanzamenti.

Per sapere se puoi lavorare a tuffo, devi guardare frontalmente la fresa e valutare se i taglienti arrivano tutti al centro fresa (in gergo si dice fresa con "taglio al centro"). In alcuni casi le frese a 2 taglienti hanno un tagliente più lungo ed un altro più corto.
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
cianfa72
Member
Member
Messaggi: 538
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 14:55
Località: Roma

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da cianfa72 » mercoledì 14 luglio 2021, 11:13

Fiveaxis ha scritto:
mercoledì 14 luglio 2021, 9:34
Comunque la sigla non vuol dire nulla, posta una foto che, da come è fatta, si può tentare di capire vagamente per quali materiali potrebbe essere indicata.
ecco la fresa (Fervi 4T al TiN)
20210714_110113.jpg
Fiveaxis ha scritto:
mercoledì 14 luglio 2021, 9:34
Per sapere se puoi lavorare a tuffo, devi guardare frontalmente la fresa e valutare se i taglienti arrivano tutti al centro fresa (in gergo si dice fresa con "taglio al centro"). In alcuni casi le frese a 2 taglienti hanno un tagliente più lungo ed un altro più corto.
ho fatto una foto frontale alla fresa: a me sembra che tutti i 4 taglienti arrivano in centro...
20210714_110207.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
cianfa72
Member
Member
Messaggi: 538
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 14:55
Località: Roma

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da cianfa72 » mercoledì 14 luglio 2021, 11:25

Questa invece una fresa 8mm 3T.
20210714_111849.jpg

Non so se dalla foto e' evidente: in effetti uno dei 3 taglienti e' piu' lungo degli altri 2
20210714_111911.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
stenov
Senior
Senior
Messaggi: 605
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 4:44
Località: Udine

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da stenov » mercoledì 14 luglio 2021, 12:27

Confermo di aver detto una boiata,
sono andato a verificare e quelle frese utilizzano l’alluminio in lega al posto del cobalto. si tratta di frese economiche di origine cinese.
Fino al C45 con liquido da taglio resistono, oltre è dura. Io le uso principalmente per l’ottone e vanno bene, sul ferro ne ho bruciata qualcuna e mi sono fatto l’idea sbagliata sul significato della sigla.

Avatar utente
Fiveaxis
God
God
Messaggi: 4592
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da Fiveaxis » mercoledì 14 luglio 2021, 20:07

Non conosco la qualità delle frese in oggetto.
La prima la vedo adatta all'acciaio o materiali a truciolo corto, mentre la seconda all'alluminio o, al massimo, finitura su acciaio.
Di sicuro con frese in HSS si parla di acciai poco legati (il C45 per intenderci). Già se fossero frese HSS Co8 (cobalto) o meglio ancora HSS-PM (acciaio sinterizzato) allora si potrebbe pensare di riuscire a lavorare decentemente anche acciai legati e acciai inox.
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
cianfa72
Member
Member
Messaggi: 538
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 14:55
Località: Roma

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da cianfa72 » giovedì 15 luglio 2021, 8:57

Fiveaxis ha scritto:
mercoledì 14 luglio 2021, 20:07
La prima la vedo adatta all'acciaio o materiali a truciolo corto, mentre la seconda all'alluminio o, al massimo, finitura su acciaio.
Scusami...da cosa capisci che la seconda fresa (quella a 3T) non e' adatta per sgrossare acciaio poco legato ? Dalla struttura dei taglienti e delle eliche o da cosa ?

grazie :wink:

Avatar utente
Fiveaxis
God
God
Messaggi: 4592
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da Fiveaxis » giovedì 15 luglio 2021, 9:41

Avevo già detto da cosa si capisce. Te lo ripropongo:
Fiveaxis ha scritto:
mercoledì 14 luglio 2021, 9:34
Se fosse per alluminio, ti troveresti un'elica molto inclinata, un'affilatura molto positiva ed un vano truciolo molto ampio: ciò, per lavorare acciaio, non è il massimo, in quanto i taglienti risultano fragili e la fresa poco rigida.


Comunque vale sempre il detto "l'apparenza inganna". Attieniti a quello che dice il costruttore e non sbagli.
Se poi il costruttore non dice nulla, bhè allora affidati alla fortuna! :mrgreen:
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
cianfa72
Member
Member
Messaggi: 538
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 14:55
Località: Roma

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da cianfa72 » giovedì 15 luglio 2021, 10:30

Fiveaxis ha scritto:
giovedì 15 luglio 2021, 9:41
Comunque vale sempre il detto "l'apparenza inganna". Attieniti a quello che dice il costruttore e non sbagli.
Ecco la descrizione della fresa 3T: sembrerebbe adatta per acciaio tipo c45 :roll:
fresa 3T.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
Fiveaxis
God
God
Messaggi: 4592
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da Fiveaxis » giovedì 15 luglio 2021, 10:48

In effetti...
Anche se una fresa indicata per tutto, é facile che...Non lavori bene niente. :lol:

Dai, alla fin dei conti le lavorazioni meccaniche sono molto pratiche: mettila in pinza e usala: poi vedi.
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
cianfa72
Member
Member
Messaggi: 538
Iscritto il: giovedì 16 luglio 2009, 14:55
Località: Roma

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da cianfa72 » giovedì 15 luglio 2021, 11:17

ok, appena posso faccio una prova e vi faccio sapere.
Grazie :!:

TIRZAN
Senior
Senior
Messaggi: 2630
Iscritto il: sabato 27 luglio 2013, 16:54
Località: AQ

Re: Acquisto fresa HSS a candela

Messaggio da TIRZAN » giovedì 15 luglio 2021, 21:16

Senza farsi troppi problemi è una comune fresa in HSS rivestita, adatta per un uso "universale" con i dovuti accorgimenti per i vari tipi di materiale.

Rispondi

Torna a “Lavorazioni alla Fresatrice”