FILETTATURA_rigida con Colibri

Sezione dedicata a discussioni generiche sui vari software di controllo.
Per gli approfondimenti si rimanda ai subforum specifici.
Subforum:
Mach3
Mach4
Ninos
Kcam
Linuxcnc
DeskCnc
CeNeCe & Co.
Pc-Nc e win Pc-Nc
G-code
Home Made
UcCnc
Rispondi
torn24
Senior
Senior
Messaggi: 2558
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da torn24 » giovedì 26 ottobre 2017, 12:05

Credo che la potenza per quella formula deve essere la potenza effettiva erogata, nel senso abbasso i giri e aumenta la coppia, ma abbassando i giri la potenza erogata è inferiore e quindi anche la coppia.
CIAO A TUTTI !

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 1893
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da Junior73 » giovedì 26 ottobre 2017, 12:29

Penso che nessun mandrino ad alta frequenza alla nostra portata (in termini di spesa) arrivi a fare maschiature su ferro/alluminio. I cinesi a 24k giri poi avranno coppie ancora minori a bassi giri. Come dice Leomonti
su questi mandrini meglio usare le frese apposite ma per quanto mi riguarda il costo è troppo elevato. Estlcam ha di default impostazioni per filettature con queste frese . Il mio amico che ci lavora (in gran parte acciaio) mi ha sconsigliato di usarle in quanto anche loro con i loro macchinari professionali a volte ne rompono qualcuna.
La mia è un esigenza di tempo in quanto proprio per il fatto che è un hobby ho poco tempo per fare le lavorazioni. Ho degli amici che hanno frese e torni ma sono tutte manuali e quindi molto spesso mi chiedono di fargli piastre etc quando i fori sono tanti. Questo mi da la possibilità di "rompere" quando devo fare dei lavori al tornio (che non ho!!! :? ).

Lo stepper ben dimensionato potrebbe riuscire a maschiare e forare a costi credo bassi...purtroppo non a fresare( 3mila giri) per la tipica caduta di coppia che hanno....a meno di non aumentargli i giri con rapporti diversi. Quasi tutte le schede hanno il quarto asse libero e comunque penso che si possa "switchare" alla bisogna per usare il 4 asse , usando cioè lo stesso canale per due tipi di lavorazioni.

Saluti

Rispondi

Torna a “Software di Controllo”