FILETTATURA_rigida con Colibri

Sezione dedicata a discussioni generiche sui vari software di controllo.
Per gli approfondimenti si rimanda ai subforum specifici.
Subforum:
Mach3
Mach4
Ninos
Kcam
Linuxcnc
DeskCnc
CeNeCe & Co.
Pc-Nc e win Pc-Nc
G-code
Home Made
UcCnc
Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2016
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da Junior73 » mercoledì 25 ottobre 2017, 10:57

Si Gino è quello che dicevo sull'usare uno stepper per maschiare così da poterlo fare con tutte le schede......

Porto avanti il discorso (forse troppo) con un domanda sull'usare un solo motore che funga da motore per fresature/forature/svasature e maschiature. Un mio amico ha nel garage due motori Servo . Avevo letto velocemente la targhetta e c'era scritto 3000 giri 1,1kw . Sono stati tolti da non so dove ed hanno spinotti con diversi fili penso per collegare encoder etc

Secondo voi usare un motore servo potente potrebbe essere una strada percorribile per non mettere due motori (uno stepper e l'altro normale )sullo stesso "rimando" o addirittura un doppio mandrino?

IL motore servo potrebbe essere gestito con un asse nel momento della maschiatura e negli altri casi come un normale motore dove a creare gli impulsi
per il driver può essere lo stesso arduino o similari.

Che ne pensate?

Saluti

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1635
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899
Contatta:

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da gino » mercoledì 25 ottobre 2017, 12:19

....BRUTTE NOTIZIE..
PROVA su Alluminio : per M6
ho fatto diversi fori con misure diverse ( con punte decimali) 5.7 - 5.5 - 5.4 - 5.2 - 5.1
poi ho lanciato il programma col ciclo G84..
foro N° 1 = 5.7 (M6 eseguito)
foro N° 2 = 5.5 (M6 eseguito)
foro N° 3 = 5.4 (M6 eseguito)
foro N° 4 = 5.2 (---Maschio spaccato ---rallenta i giri e la Z va avanti)
Praticamente il mandrino non ha potenza ( coppia ) a quei giri bassi
ho preso lo stesso maschio ( vecchio usato con la plastica)
forse con uno nuovo ce l`avrebbe fatta...
ma uno nuovo non avevo voglia di sacrificarlo !

Conclusione : per fare queste cose ci vuole un buon mandrino con coppia !

Avatar utente
leomonti
Senior
Senior
Messaggi: 1703
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2006, 19:04
Località: Bologna

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da leomonti » mercoledì 25 ottobre 2017, 12:58

Tempo fà, nella apposita sezione, qualcuno vendeva un mandrino a maschiare BT30 a compensazione. Forse con quello potresti riuscire. Ciò premesso, un elettromandrino a 400hz se usato a 100 o 200 rpm, lavora solo formaggi teneri, come verificato da Gino :D
Il cervello è l'organo più sopravvalutato...(W.Allen)

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1635
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899
Contatta:

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da gino » mercoledì 25 ottobre 2017, 14:00

..ma un altra paio di prove le faro` .
con parametri diversi , ora provato con 500 Rpm e 500 avanzamento ; ( il mio mandrino ha 200 Hz )
usero` parametri giri mandrino superiori : 1500 Rpm ed avanzamento a 1500 .
forse sta tutto che devo girare piu veloce..
vado in ditta a procurarmi prima un paio di maschi M6 scartati.
gli do una riaffilata ,provo prima a mano su un altro foro che resistenza fa..
un M6 non ha un gran che di resistenza a filettare..

aggiorno poi in settimana..

Avatar utente
leomonti
Senior
Senior
Messaggi: 1703
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2006, 19:04
Località: Bologna

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da leomonti » mercoledì 25 ottobre 2017, 16:47

Te lo potresti anche costruie un mandrino porta-maschi a compensazione, con uno scorrevole e una o due molle che lo tengano normalmente chiuso, o meglio, più o meno a metà corsa, in modo da compensare in tutti e due i versi
Il cervello è l'organo più sopravvalutato...(W.Allen)

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1635
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899
Contatta:

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da gino » mercoledì 25 ottobre 2017, 16:49

dopo altre prove ( non mi dava pace), ..niente da fare..
purtroppo non va , la coppia del motore mandrino non e`sufficiente ..il mio e`un 1.8 KW a 12000 Rpm 200 Hz
..basta come ha detto Leomonti giustamente solo per "formaggio morbido " per obbistiche tipo con plastica

per poter azzannare anche alluminio e ferro ( con quel ciclo -fino a M8 )
forse ci vogliono almeno 4 o ppure 5 KW ; se penso che con le professionali che usavo
con 11 KW e con quel ciclo ( G84 ) arrivati a M16 si era quasi al limite del limite.( M20 era da scordarsi..)

provato una volta , la macchina ha bloccato tutto ( gli encoder non leggevano piu)
....macchina spenta con fungo , smontaggio del maschio dalla pinza (allentata la ghiera ..)
.. riaccensione e nuovo azzeramento Assi...con in mano il potenziometro..

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2016
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da Junior73 » mercoledì 25 ottobre 2017, 18:27

E' possibile ,secondo voi, quantificare (a spanne) la forza necessaria ad esempio per una maschiatura m6 in condizioni diciamo normali e cioè foro 5mm , maschio ben affilato, lubrificazione, tipologia di materiale? Il tizio del video

https://www.youtube.com/watch?v=vGTfVlsA9Ww

sembra usare un nema 23 ridotto 4 volte . Il mandrino comunque non è rigido , ma si muove assialmente.

Se riesco a montare il nema 23 in diretta sul mio "rimando" faccio una prova a "salire" partendo dalle forature fino alla maschiatura. Porto i risultati sul Thread che avevo aperto

http://www.cncitalia.net/forum/viewtopi ... 61&t=70257

Saluti
Ultima modifica di Junior73 il mercoledì 25 ottobre 2017, 18:32, modificato 1 volta in totale.

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2016
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da Junior73 » mercoledì 25 ottobre 2017, 18:31

.

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2016
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da Junior73 » mercoledì 25 ottobre 2017, 18:56

Forse l'ho trovato...

https://www.kennametal.com/it/resources ... 8950515974

Saluti

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1635
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899
Contatta:

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da gino » mercoledì 25 ottobre 2017, 19:01

Junior, a quella velocita` nel Clip , con una decina di fori
e come prendere un sonnifero .

...se la potenza ce` si puo andare anche molto piu veloci e non di poco !!

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1635
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899
Contatta:

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da gino » mercoledì 25 ottobre 2017, 19:06

..il link della Kennametal e`ottimo !
bravo Junior , infatti col mio 1.8 arrivavo ( secondo miei calcoli a circa 0. 15 Kw ) miseri.. miseri..

Avatar utente
leomonti
Senior
Senior
Messaggi: 1703
Iscritto il: mercoledì 20 dicembre 2006, 19:04
Località: Bologna

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da leomonti » mercoledì 25 ottobre 2017, 23:19

Credo che l'unica sia filettare in fresatura, svenandosi a furia di comprare utensili speciali, in MD o a inserti, e diventare matti per trovare quelli della misura giusta per i passi che servono.
Sia i Vargus-Vardex, che Iscar e Sandvik, costano come delle cellule staminali.....
Il cervello è l'organo più sopravvalutato...(W.Allen)

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2016
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da Junior73 » giovedì 26 ottobre 2017, 10:36

@leomonti

Intendi con le frese apposite?

https://it.aliexpress.com/item/1-pz-P0- ... 798e20b04a

Credo che non siano alla portata di un hobbista , troppo costose e troppo alti i rischi di farle fuori. :? Se il prezzo era di un euro come le altre :(

@Gino

Stasera se ce la faccio inizio il supporto per il rimando del mandrino velocemente in legno per fare questi test. Nel link della Kennametal con un foro 5mm per m6 su alluminio parlano di 0,65Nm. IL nema 23 a bassi giri forse ce la fa a farli.
Su ferro di media durezza mi esce invece 2.2 Nm sempre per M6...qui credo che il nema 23 non ce la farà e quindi penso di allargare il foro a 5,25mm per diminuire la forza necessaria.

Pensi che possa bastare un nema 34 anche economico come questo

http://www.ebay.it/itm/EU-Free-Ship-1Ax ... 2556070915

per coprire agevolmente fino ad M8 su ferro dolce? O meglio acquistare direttamente il nema 42?

http://www.ebay.it/itm/Nema-42-Stepper- ... 2562406715

Saluti

Avatar utente
gino
Senior
Senior
Messaggi: 1635
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12
Località: Termoli 41°58.682 / 14°59.899
Contatta:

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da gino » giovedì 26 ottobre 2017, 11:21

la cosa col G84 non e`che non funziona , funziona benissimo...
e`solo che con i mandrini da 12000 giri e 1.8 Kw la coppia scende notevolmente coi bassi giri..
ci vorrebbe almeno uno con 3.3 Kw a 6000 giri 100 Hz tipo " C60/67-D-SB " peso 16 Kg della Teknomotor vedi foto..
..e dopo serve anche un altro inverter piu potente.. i costi di cambiamento e sopratutto per l`uso sporadico
non giustificano la spesa !

..ho fatto solo una prova del funzionamento ; su plastica va , ma non su metalli...
forse non lo usero mai , ma se lo usero` ; solo su " Formaggi morbidi " ....
i filetti piccoli li faro a mano , ..per quelli grossi posso senza problemi farli con fresa specifica in interpolazione fresata.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

torn24
Senior
Senior
Messaggi: 2643
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: FILETTATURA_rigida con Colibri

Messaggio da torn24 » giovedì 26 ottobre 2017, 11:38

Qui c'è la formula per ricavare la coppia avendo come dati la potenza Watt e i numero di giri al minuto

https://it.wikipedia.org/wiki/Coppia_motrice

60 X Watt / 2 x 3.14 x giri al minuto= 60 x 1800 / 6.28 x12000 =1,43 Nm

Un passo passo da 3 Nm fa meglio :)
CIAO A TUTTI !

Rispondi

Torna a “Software di Controllo”