Problema calibrazione X e Y

Strumenti e metodi per la messa in quadro, la calibrazione e il posizionamento degli elementi strutturali delle CNC.
Rispondi
Giovanni28
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: martedì 24 gennaio 2023, 7:12

Problema calibrazione X e Y

Messaggio da Giovanni28 » martedì 24 gennaio 2023, 8:08

Buongiorno,spero che possiate aiutarmi.
O trasformato trapano fresa veprug in CNC o messo viti a ricircolo di sfera D.20 passo 5mm, motori Nema34 1.8° 200 step giro con driver DM860, e controller SCM5NN della LOLLETTE, trasmissione vite - motore con pulegge dentate rapporto 1:1 per evitare vibrazioni.
Bene stò diventado matto se faccio calibrazione perfetta su 100mm di spostamento se muovo asse di 200 mm oppure 230 mm mi sballa 1mm la misura o più.
O provato vari settaggi microstep driver 400 - 800 -1200-1600 -1000-2000-4000-5000....... niene non ne vengo a capo
O provato a fare la formula suggeritami misura prescelta : misura effettiva * step per trovare step per aggiustameto misura
con questa formula se o calibrazione perfetta su ipotesi 50mm se mi sposto a 100mm o 140 mm mi sballa 0.2 o 0.8
Se qualcuno può darmi qualche dritta
Grazie

Avatar utente
danieleee
God
God
Messaggi: 3603
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da danieleee » martedì 24 gennaio 2023, 9:30

Di solito questi problemi sono da imputare a perdita di passi.
La reperibilità come è??
Se fai per 20 o più volte da 0 a 100mm è sempre uguale?
La stessa prova su 200mm??
Se il test dà esito positivo, quindi tralasciando errore di misura, ma il posizionamento è sempre il medesimo almeno puoi iniziare a stringere il cerchio.
Mai sentito quel controller...come mai hai scelto quello?

Giovanni28
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: martedì 24 gennaio 2023, 7:12

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da Giovanni28 » martedì 24 gennaio 2023, 11:36

Ciao, se faccio sempre ipotesi lunghezza 100mm misura e posizione sempre uguale, se però metto una misura diversa o 50mm oppura 130 mm devo cambiare step altrimenti va fuori misura di decimi o millimetri
il controller https://it.aliexpress.com/item/1005001928688277.html scelto questo perchè è gestibile da bordo macchina creo il pazzo a PC con fusion 360 poi con chiavetta USB passo al controller
Grazie

Avatar utente
arm
Senior
Senior
Messaggi: 2470
Iscritto il: venerdì 18 maggio 2007, 13:21
Località: arborea (OR) e firenze
Contatta:

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da arm » martedì 24 gennaio 2023, 15:02

Il controller deve sapere a quanti mm di spostamento corrisponde un giro completo del motore, quindi, in base ai microstep che hai settato sul driver, dovrai inserire nel software il valore adeguato. Se imposti 800 passi sul driver, da qualche parte dovrai avere il valore 160 (ovvero 160 step per mm di spostamento).
Non so, il software è settato in pollici??
L'arte è l'espressione di piacere che l'uomo prova nel lavoro. (William Morris artigiano - architetto 1834-1896)
Cnc 3 assi per alluminio, 600x350, ponte fisso
Cnc 3 assi+1, 1200x800, doppia vite
Fresatrice verticale per acciaio

Giovanni28
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: martedì 24 gennaio 2023, 7:12

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da Giovanni28 » martedì 24 gennaio 2023, 17:44

Ciao già provato 800 microstep e controller 160 step niente da fare su spostamento di 300 mm mi sballa 2.6 mm è settato in mm
o paura che sia un problema che mi perda i passi il motore

Avatar utente
maufedro
Member
Member
Messaggi: 458
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2020, 11:38
Località: Praia do Frances Brasil

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da maufedro » martedì 24 gennaio 2023, 17:55

Quanto hai settato la velocità e la accelerazione?
La alimentazione è sufficiente?
La dimensione dei cavi è corretta?
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

Giovanni28
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: martedì 24 gennaio 2023, 7:12

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da Giovanni28 » martedì 24 gennaio 2023, 20:33

O provato varie velocità da 300 a salire e accelerazione graduale a salire, fino a trovare velocità e accelerazione fluidi. Attualmente sono a 500 e accelerazione 180
alimentazione motore in movimento controllato con amperometro a 2.4 amp. driver settatti 2.5 con picco 3.2
cavi motore uscita 1.25 mm prolungati con 1.5 mm fino a quandro distanza circa 1 mt di lunghezza

Giovanni28
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: martedì 24 gennaio 2023, 7:12

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da Giovanni28 » martedì 24 gennaio 2023, 20:38

Oggi fatto 2 h di prove settato 162 step microstep 800 velocità 500 accelerazione 180, su distanza da 0 a 50mm provato più volte avanti e indietro sempre perfetta, poi da 0 a 100 sbaglio 0.2 mm poi a 200 mm - 2 mm di sballo

Avatar utente
maufedro
Member
Member
Messaggi: 458
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2020, 11:38
Località: Praia do Frances Brasil

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da maufedro » martedì 24 gennaio 2023, 21:44

Se i microstep sono 800 e va bene, devi impostare 160 in mach3. Valore fisso
La accelerazione è alta, normalmente si mette a un decimo della velocità o anche meno.
Controlla che non cii siano giochi nella meccanica, per esempio nei giunti
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

Avatar utente
maufedro
Member
Member
Messaggi: 458
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2020, 11:38
Località: Praia do Frances Brasil

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da maufedro » martedì 24 gennaio 2023, 21:57

Ma i nema 34 anche i più piccoli per funzionare bene assorbono 4-5 ampere
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

Avatar utente
danieleee
God
God
Messaggi: 3603
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da danieleee » mercoledì 25 gennaio 2023, 8:47

Si infatti...sembrano pochi pure a me gli A di corrente.
Li hai messi a caso, oppure hai delle caratteristiche di quei motori?

Avatar utente
maufedro
Member
Member
Messaggi: 458
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2020, 11:38
Località: Praia do Frances Brasil

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da maufedro » mercoledì 25 gennaio 2023, 9:44

Anche la tensione è importante, a parità di giri con una tensione più alta si ha più coppia, minimo 36 volt ma con 48 o 60 è meglio
Inoltre l'alimentatore dovrebbe essere calcolato con amperaggio superiore del 20-30% del necessario per il funzionamento di tutto il sistema
Oltre all' assorbimento dei motori c'è quello dei driver e del controller (1A cada driver 860 e 0.5A il controller)
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 2848
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da hellfire39 » mercoledì 25 gennaio 2023, 9:57

No. La tensione è legata alla velocità raggiungibile, non alla coppia.
La coppia è legata essenzialmente alla corrente.


Smettiamola di propagare idee false. Non è la prima volta che lo ripeto.

Riguardo all'alimentatore, teniamo presente che la corrente erogata dai driver si riferisce alla tensione nominale dei motori, che è di pochi volt.
Quindi, se l'alimentatore ha una tensione superiore, erogherà una corrente proporzionalmente più bassa.


P.S. non so che controller e/o driver hai, ma sono muneri un po' troppo alti. Se un controller assorbisse 0,5A a 48V, vuol dire che sta assorbendo ben 24W!!! :oops:

Avatar utente
maufedro
Member
Member
Messaggi: 458
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2020, 11:38
Località: Praia do Frances Brasil

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da maufedro » mercoledì 25 gennaio 2023, 10:32

Lascia perdere
Quello che ho scritto lo può verificare chiunque guardando i grafici dei motori pubblicati dai costruttori e la stessa cosa per gli assorbimenti
Le notizie false le dai tu controbattendo le mie affermazioni senza una prova per smentirle
Ripeto, quello che ho scritto si può verificare facendo una semplice ricerca, volendo
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 2848
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: Problema calibrazione X e Y

Messaggio da hellfire39 » mercoledì 25 gennaio 2023, 10:49

Se hai un driver che assorbe 1A a 48V, ovvero assorbe 48W a vuoto, allora hai un problema.

Rispondi

Torna a “Geometria e messa in squadro delle CNC”