Calibrazione Assi Mach 3

Strumenti e metodi per la messa in quadro, la calibrazione e il posizionamento degli elementi strutturali delle CNC.
Rispondi
yeeez
Newbie
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 1 novembre 2015, 15:09
Località: benevento

Calibrazione Assi Mach 3

Messaggio da yeeez » mercoledì 5 ottobre 2016, 3:27

Salve ragazzi ,
( premetto di essere molto ignorante in materia )
Sono entrato in possesso da poco di una ( perdonatemi se non può essere nomitata non ne sono sicuro Stepcraft 420 v2 kress fme 800 mandrino mach 3 parallela )
Dopo aver assemblato la macchina , acquistata con parallela ho connesso il pc configurato il tutto con mach 3 e si muove /sposta perfettamente .
Riscontro però il problema sulla calibrazione assi .
Eseguo la procedura di mach 3 faccio spostare di 20 mm il primo asse (X) misuro la distanza con un calibro digitale fissato al piano con la punta nel mandrino al contrario e il calibro mi dice es: 19.49 correggo nella procedura come richiesto imposto 20 ed ok .
Riporto l'asse nella posizione iniziale richiudo il calibro ed eseguo di nuovo la procedura ma invece di essere corretta mi ritrovo 20.67 .
Provato e riprovato in piu punti fin quando non sono arrivato a 20.01 .
Procedo con la Y ma con scarsi risultati misure sempre diverse e non ne vengo a capo , provato con la classica lavorazione del quadrato 20x20mm ma ovviamente mi viene 20.47 x 20.05 completamente storto , stessa lavorazione eseguita in continuazione per misurare la diagonale ed è ovviamente sempre di misura diversa .

Per logica ho cercato di assestare al meglio l'asse x allentando i supporti , rifissato e sembra tutto ok .
La Y è quella che mi preoccupa e che secondo me è fonte del problema , si sposta tramite un sistema a cinghia di sicuro non precisissimo ma non mi sembra che l'arco della Y che sorregge l'asse X sia disallineato .

Chiedo venia per la confusione del post .

Se qualcuno è della mia zona o regione ed è disposto ad aiutarmi ( previo compenso economico)
ne sarei molto felice .

vi ringrazio anticipatamente .

andreal22
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: giovedì 13 ottobre 2016, 20:47
Località: Padova

Re: Calibrazione Assi Mach 3

Messaggio da andreal22 » venerdì 14 ottobre 2016, 14:34

Ciao,
ti chiedo se hai risolto il prolema perchè mi trovo nella tua stessa situazione.............e non ne esco!!!!
Fammi sapere qlcosa
grazie in anticipo
Andrea

Avatar utente
ALFONSO VARO
Junior
Junior
Messaggi: 173
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 19:56
Località: PORDENONE

Re: Calibrazione Assi Mach 3

Messaggio da ALFONSO VARO » domenica 27 novembre 2016, 19:15

Io feci la calibrazione con un comparatore a corsa lunga (25mm) che secondo me facilita di molto questa operazione sempre su 20mm,se ne avete la disponibilità ve lo consiglio.
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
PERDONA SEMPRE I TUOI NEMICI,MA NON DIMENTICARE MAI I LORO NOMI
(John Fitzgerald Kennedy)

cncrail
Junior
Junior
Messaggi: 101
Iscritto il: venerdì 17 agosto 2007, 16:28
Località: Policoro (MT)

Re: Calibrazione Assi Mach 3

Messaggio da cncrail » martedì 29 novembre 2016, 18:22

Credo che possiate risolvere mettendo nel motor tuning invece che il classico 320 STEPS, immettete 327 e misurate se non va bene 328 o 324 insomma ci arrivate con varie prove e approssimazione. Questo mi fa pensare che il passo di alcune viti senza fine non sia perfetto e quindi vada adattato.Io cosi ho risolto .Ciao e fatemi sapere.

Rispondi

Torna a “Geometria e messa in squadro delle CNC”