Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Strumenti e metodi per la messa in quadro, la calibrazione e il posizionamento degli elementi strutturali delle CNC.
Rispondi
Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1252
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da pierpaolo » domenica 15 aprile 2018, 0:48

Ragazzi mi è successa una cosa strana ma che probabilmente invece è normalità... essendo abituato aalla mia fresatrice e comunque a macchine autocostruite di esiguo peso oggi mi son recato presso l'officina di un amico che aveva una haas vf3ss e nella misurazione dell'eccentricita di un utensile ho notato che ha picchiato due colpetti sull'asse del mandrino per capire se il comparatore era in battuta...
Allora mi son chiesto... se ha picchiato due colpi e il comparatore li ha riscontrati come è possibile che mantenga il cent in lavorazione?

Infatti spingendo o tirando la colonna della z mi son meravigliato del fatto che il comparatore leggesse i centesimi di spostamento...

Ma succede anche a voi? Riuscite realmente a spingere o tirare l'asse z di una macchina così massiccia avendo come risultato lo scostamento di qualche cent su un comparatore poggiato?
Lui dice che è normale ed effettivamente anche su un mazak che aveva vicino succede lo stesso... io invece credevo che su macchine di quelle portate manco spingendo con un carro attrezzi si sareb e riusciti a far flettere l'asse Z...

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6520
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da Pedro » domenica 15 aprile 2018, 10:29

e sopratutto i cuscinetti, sai ovviamente che ci sono varie classi di cuscinetti con gioco specifico e se sono conici dipende anche quanto gli dai di precarico
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1252
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da pierpaolo » domenica 15 aprile 2018, 10:39

Non avrei mai creduto tutto ciò ma sembra normale devo provare pure sulla mia... sicuramente si sposterà di metri rispetto alle professionali :lol:

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2641
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da danieleee » domenica 15 aprile 2018, 10:48

Cioè...se afferri la testa e tiri/spingi vedi ago comparatore che si sposta??? :shock:
Sembra strana sta cosa...
Non è che ha preso qualche sventola sta fresa??
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1252
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da pierpaolo » domenica 15 aprile 2018, 11:01

No no flette poi rilasciato torna a zero... l'abbiamo provato anche su un altro centro che aveva in officina e fa la stessa cosa... mi confermava che tutte più o meno lo fanno e che è una cosa normale e che a macchina fredda è ancora più evidente...

Avatar utente
turbina
God
God
Messaggi: 4912
Iscritto il: domenica 19 novembre 2006, 14:34
Località: Paese TREVISO
Contatta:

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da turbina » domenica 15 aprile 2018, 15:10

La passata di finitura serve proprio a quello, Anzi talvolta se ne fanno anche due di passate di finitura
Fresa CNC ISEL Gantry027, Tornio CNC DM3000, 3DP PrusaI3.

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1252
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da pierpaolo » domenica 15 aprile 2018, 15:51

Eh si hai ragione... ma chi se lo immaginava... io credevo che su macchine da 50 quintali il sistema fosse ai livelli di una roccia in rigidità ma invece anche se di poco la flessione c'è... bene a sapersi

Avatar utente
turbina
God
God
Messaggi: 4912
Iscritto il: domenica 19 novembre 2006, 14:34
Località: Paese TREVISO
Contatta:

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da turbina » domenica 15 aprile 2018, 19:56

Oltre tot centesimi sulle grosse non flette oltre anche con grosse asportazioni , e poi ritorna alle stesse quote, invece nelle leggere flette sempre di più fino a far saltare e vibrare l' utensile, a imberlare la struttura e quindi fare danni, per questo io predico sempre: Non mettete motori grossi su strutture leggere , fate solo danni
Fresa CNC ISEL Gantry027, Tornio CNC DM3000, 3DP PrusaI3.

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3970
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da Fiveaxis » lunedì 16 aprile 2018, 13:58

Ho spostato l'argomento in Geometria e messa in quadro delle CNC perchè la domanda che tu poni non è affatto banale.

Per quanto ne so io (spero che qualche tecnico di macchine Ut si faccia vivo!), un conto sono i giochi, altra cosa le flessioni.
I primi NON ci dovrebbero essere (o meglio: dovrebbero essere talmente piccoli da essere trascurabili) mentre le seconde sono inevitabili!
Ogni struttura flette e i progettisti ne tengono conto. Il fatto che, applicando una forza il comparatore segni uno spostamento per poi tornare a zero quando la forza viene meno, è sintomo che la macchina non ha gioco ma una flessione. Quindi tutto normale. In caso di gioco, il comparatore non tornerebbe a zero.
Ora, è chiaro che un asse da 20 quintali ed uno da 5 si comportano in modo differente "spingendoli a mano", tuttavia sià l'uno che l'altro mostrerebbero una flessione.
Come dice Turbina, le passate di finitura servono appunto per avvicinare la traettoria teorica dell'utensile a quella reale durante l'azione di taglio. Quindi si esegue una passata in cui lo sforzo di taglio dell'utensile è molto basso, affinchè le flessioni non intervengano a modificare la traettoria dell'utensile e quindi le misure finali della lavorazione.
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1252
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da pierpaolo » lunedì 16 aprile 2018, 14:03

Chiarissimi tutti... infatti di flessioni stavo parlando ma cmq essendo stata la prima volta che me ne accorgevo e dato che succedeva su due macchine da 100000 ognuna mi sembrava stranissimo ... benissimo quindi è la normalità ma non ne ero al corrente davo la cosa per scintata... c'è sempre da imparare... :)

gino
Senior
Senior
Messaggi: 1774
Iscritto il: domenica 11 ottobre 2009, 18:12

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da gino » lunedì 16 aprile 2018, 14:24

e` normale ,constatato in diverse macchine di qualita` ,Famup , Ermle, DMU .
che in finitura tengono i mezzi centesimi...

..solo che e` un illusione tentare di tenere quelle tolleranze facendo passate non adeguate.
alcune volte serve addirittura una passata a vuoto exstra.

Innaig
Member
Member
Messaggi: 541
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2014, 15:49
Località: Forlì

Re: Spingendo l'asse Z il comparatore sballa la misura...

Messaggio da Innaig » lunedì 16 aprile 2018, 14:32

La flessione è normale e non eliminabile.
Il gioco meccanico no.
Con bareno rettificato lungo 250 mm riesco ad avere una flessione in punta di circa 0.03 mm su una testa di circa 3 tonnellate.
l' importante è che poi, una volta rilasciata, torni perfettamente a 0.
Chiaramente se tirando si sposta di mm allora è la struttura che cede (ma non tornerebbe neanche a zero).
Ti sconsiglio di fare la prova su un' auto costruita, oltre a prenderti paura rischi di spostare le geometrie.


Saluti

Rispondi

Torna a “Geometria e messa in squadro delle CNC”