Controller PWM per MACH3

Sezione dedicata all'elettronica di controllo cnc.
Rispondi
Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2868
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da danieleee » giovedì 13 febbraio 2020, 16:41

Metti delle foto e modello dell' inverter.

SakoTRG
Junior
Junior
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 16 dicembre 2017, 19:44
Località: Cambiago

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da SakoTRG » giovedì 13 febbraio 2020, 16:46

Ok danieleee...questa sera posto la foto del mio inverter...grazie tante per l'aiuto..io e l'elettronica siamo 2 mondi opposti....e si che lavoro presso un' azienda dove realizziamo cavi di segnale di ogni genere e forma :D :D ...
vabbè questa sera invio foto

SakoTRG
Junior
Junior
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 16 dicembre 2017, 19:44
Località: Cambiago

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da SakoTRG » giovedì 13 febbraio 2020, 18:37

eccole
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2868
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da danieleee » giovedì 13 febbraio 2020, 18:52

Io non ho mai posseduto, quindi non saprei essere di grande aiuto, ma la stra maggioranza del forum lo usa quindi penso che se cerchi info di sicuro ne troverai a go go!

SakoTRG
Junior
Junior
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 16 dicembre 2017, 19:44
Località: Cambiago

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da SakoTRG » venerdì 14 febbraio 2020, 10:49

Forse ho trovato la soluzione...altro che pwm...adattatore RS232 a RS245 :D

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2868
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da danieleee » venerdì 14 febbraio 2020, 11:11

Guarda che mal di pancia vai a cercare per non prendere una parallela e una UC100.
Dalle dimensioni dei drive deduco sia una cnc piccina.
Metti una foto della cnc.

SakoTRG
Junior
Junior
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 16 dicembre 2017, 19:44
Località: Cambiago

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da SakoTRG » venerdì 14 febbraio 2020, 11:41

Bhe...piccolina...pesa più di 150 kg...tutta in ferro..con velocità nei rapidi spostamenti oltre 5000
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 1299
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da hellfire39 » venerdì 14 febbraio 2020, 12:09

Una bella bestiolina!
Che viti hai per riuscire a fare 5000 mm/min?

SakoTRG
Junior
Junior
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 16 dicembre 2017, 19:44
Località: Cambiago

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da SakoTRG » venerdì 14 febbraio 2020, 12:25

ciao hellfire D.16 passo 5

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2868
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da danieleee » venerdì 14 febbraio 2020, 13:12

Come lo muovi asse lungo? Due viti, una per lato?
Singolo o doppio motore?
Sembra una buona meccanica..
Fai che fare il salto di qualità con una SSE.
Oppure una CsLab CSMIO IP M ( da vedere se esce con pwm o analogico per lo spindle).

SakoTRG
Junior
Junior
Messaggi: 183
Iscritto il: sabato 16 dicembre 2017, 19:44
Località: Cambiago

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da SakoTRG » venerdì 14 febbraio 2020, 13:56

ciao danieleee, l'asse Y lo muovo con una sola vite e un motore solo da 4A....cosa intendi per salto di qualità con la ESS? Quali benefici potrei ottenere secondo te?

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2868
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Controller PWM per MACH3

Messaggio da danieleee » venerdì 14 febbraio 2020, 16:22

Benefici principali è la velocità e stabilità di connessione essendo entrambe Ethernet.
Tu attualmente con uso di parallela avrai certamente un micro passo poco spinto (a basse velocità sentirai i motori fare un rumore tipo Grrrrr...)
Alzando i micro passi si attenua notevolmente questo effetto, rendendo i movimenti più fluidi e silenti, e con un miglioramento della precisione.
Il rovescio della medaglia è:
Aumetando i micro passi, devi avere un buon margine di coppia, e drive di discreta qualità.
Dalle foto pare siano drive low cost, adatti per attuale condizione e forse non idonei nel caso vuoi pompare i micropassi.
Se un futuro vuoi fare un upgrade della elettronica allora vale la pena una SSE.
In caso contrario basta una parallela nuova e la UC100.
Puoi alzare un pelo i micropassi, e hai il tuo pwm tanto desiderato.

Rispondi

Torna a “Elettronica CNC”