Mi mancano alcune nozioni di base.

Spazio dedicato a tutte le discussioni di carattere tecnico-informativo vario, che per loro natura non hanno corrispondenza specifica con le altre Sezioni del Forum.
Rispondi
claustro
Newbie
Newbie
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 21 gennaio 2012, 14:18
Località: Firenze

Mi mancano alcune nozioni di base.

Messaggio da claustro » lunedì 12 agosto 2019, 18:49

Vengo dalla stampa 3d e mi osno costruito un piccola CNC che funziona egregiamente https://www.makerfr.com/en basata su grbl
COme software utilizzo fusion360 sia come design che come cam.
Il mio problema e'capire come preparare la macchina.
Per adesso quello che faccio e'questo.
Fermo il pezzo , posiziono la fresa nel punto in cui ho settato l' origine in fusion e premo set WCS sulla macchina , e' corretto?
Fra poco dovrei ricevere la sonda . a quel punto come funziona il tutto?
In pratica non capisco come impostare la macchina per iniziare, ho letto diversi manuali a giro e seguo il corso cam di Lars Christensen
su you tube all' uso del CAM di fusion ma non riesco a chiarirmi le idee su questo argomento .
Qualcuno mi potrebbe aiutare mettendomi alemno sulla giusta strada o suggerirmi qualche lettura?

Grazie
Andrea

Avatar utente
Mangusta
Administrator
Administrator
Messaggi: 21385
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 20:15
Località: Prov. Latina

Re: Mi mancano alcune nozioni di base.

Messaggio da Mangusta » lunedì 12 agosto 2019, 20:12

Corretto link non funzionante.

torn24
God
God
Messaggi: 3133
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Mi mancano alcune nozioni di base.

Messaggio da torn24 » martedì 13 agosto 2019, 7:39

Ciao! Non si capisce quale software per grbl di controllo utilizzi, comunque i passi sono sempre quelli!

1)Genero il programma col CAM
2)Fisso il pezzo sulla tavola "questa operazione si chiama staffaggio"
3) Prendo lo zero pezzo

A seconda dell'origine che hai usato sul CAM sai in che punto dovrai prendere l'origine sulla tavola. Se sul CAM ho usato l'origine basso sinistra, sul pezzo mi posiziono in basso a sinistra. A questo punto dopo essermi posizionato sia in x che in y che in z, sul software di controllo esiste uno o più pulsanti per portare a zero i valori di X Y Z. Portati a zero quel punto è considerato lo zero pezzo, lo zero del programma
Successivamente carichi il programma e lo avvii.
CIAO A TUTTI !

claustro
Newbie
Newbie
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 21 gennaio 2012, 14:18
Località: Firenze

Re: Mi mancano alcune nozioni di base.

Messaggio da claustro » martedì 13 agosto 2019, 8:36

Ciao grazie per la riposta.
Il controllo avviene internamente alla cnc che e'autonoma rispetto al pc tramite un microprocessore esp32 su cui gira questo https://github.com/mstrens/grbl_controller_esp32
Ok quindi sto facendo bene . Quello che mi sfugge a questo e'come usare le sonde Z e che benefici apportino
s-l640.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

torn24
God
God
Messaggi: 3133
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Mi mancano alcune nozioni di base.

Messaggio da torn24 » martedì 13 agosto 2019, 9:08

La sonda come da foto non l'ho mai usata! Serve per prendere la lunghezza utensile o lo zero pezzo in zeta.
In realtà non hai nessun beneficio se non forse risparmiare qualche secondo di tempo.
Come si prende lo zero in zeta in modo manuale? Si abbassa l'utensile a step di un decimo di millimetro muovendo un foglio di carta tra pezzo e utensile, quando il foglio è toccato dall'utensile si blocca, a questo punto sappiamo che l'utensile è a distanza di circa un decimo dal pezzo, e portiamo a zero il valore zeta "abbiamo lo zero pezzo in zeta".

Come si usa la sonda, si posiziona la sonda sul pezzo, si posiziona l'utensile vicino e poi si avanza a step di 1 decimo, quando l'utensile tocca la sonda abbiamo un segnale, a questo punto l'utensile è sulla superficie del pezzo di una distanza pari all'altezza della sonda. Per avere lo zero mettiamo nell'asse zeta l'altezza della sonda. Esempio ho una sonda alta 20 mm, tocco con l'utensile, metto il valore 20 nell'asse zeta e ho lo zero pezzo in zeta.
CIAO A TUTTI !

torn24
God
God
Messaggi: 3133
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Mi mancano alcune nozioni di base.

Messaggio da torn24 » martedì 13 agosto 2019, 9:24

Ho visto che alcuni programmi fanno il calcolo automaticamente con la sonda, ma comunque il solo vantaggio è di risparmiare un po di tempo :D Se pensi che farlo manualmente con foglio di carta impiegherai un minuto.

ecco un video
https://www.youtube.com/watch?v=3w3bPdtWwn8
CIAO A TUTTI !

claustro
Newbie
Newbie
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 21 gennaio 2012, 14:18
Località: Firenze

Re: Mi mancano alcune nozioni di base.

Messaggio da claustro » martedì 13 agosto 2019, 9:31

Grazie mill per la risposta mi sto chiarendo le idee.
Mi pareva una cosa carina poter fare questo
https://www.youtube.com/watch?time_cont ... T_9LtDPnKw

torn24
God
God
Messaggi: 3133
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Mi mancano alcune nozioni di base.

Messaggio da torn24 » mercoledì 14 agosto 2019, 7:15

Non ho ancora capito il tuo sistema di controllo software :D Comunque queste operazioni automatiche di azzeramento necessitano di istruzioni "di un piccolo programma per eseguirle", adesso dal video che hai postato mi sembra che quel software sia predisposto, cioè abbia già queste funzioni. In altri software come mach3, per poter eseguire qualcosa del genere bisogna scrivere delle istruzioni, un piccolo programma che lo faccia e che controlli la macchina.

Ricapitolando Se il software usato è predisposto per l'azzeramento automatico si fa in maniera un po più semplice, se il software necessità di scrivere un macro-programma per poterlo fare diventa un po complicato, terza cosa il software non ha quella funzioni e non è neanche possibile scrivere una macro. Questa è un po la teoria generale ma NON CONOSCO IL TUO SISTEMA :mrgreen:
CIAO A TUTTI !

claustro
Newbie
Newbie
Messaggi: 19
Iscritto il: sabato 21 gennaio 2012, 14:18
Località: Firenze

Re: Mi mancano alcune nozioni di base.

Messaggio da claustro » mercoledì 14 agosto 2019, 8:48

Grazie per il tempo che mi hai dedicato.
Adesso credo di aver capito . Il software usato dalla mia macchina e' quello che ti ho linkato poco sopra.
Ha di comodo di girare su una schedina da 5 euro esp32 che permette di gestire la cnc in maniera totalmente indipendente, senza la necessita' di avere un pc collegato , salvo poi poterlo comunque collegare se necessario con un qualunque software.

faro'un po' di prove , anche con i diversi software per capire meglio le varie possibilita'
Grazie mille per l' aiuto

Rispondi

Torna a “Miscellaneous”