Pantografo Cielle 3020

Conversione di macchine utensili tradizionali (torni, fresatrici, ecc.) in CNC e aggiornamento di macchine già CNC.
Rispondi
Avatar utente
vinicio
Member
Member
Messaggi: 525
Iscritto il: mercoledì 15 novembre 2006, 18:46

Pantografo Cielle 3020

Messaggio da vinicio » domenica 19 gennaio 2020, 23:00

Salve a tutti,
Vorrei chiedere una cosa ai possessori della cnc. Non so il modello preciso perchè non ci sono etichette di nessun genere posso solo dire che oltre alla parte meccanica un piano di circa 1250x800mm c'è una scatola con un pannello dove dentro c'è tutta l'elettronica.Il pannello ha oltre ad una tastiera un display, ma senza nessun floppy.
Ho acquistato questa macchina che era da rottamare e sono riuscito a farla partire, e sembra che dai comandi sul pannello funzioni tutto per bene.
Cioè i motori si muovono, ma siccome non ci sono le cinghie girano a vuoto.A dire in vero manca anche l'elettromandrino, ma ce ne posso adattare un altro (penso!!!)
Solo che non so come collegarla ad un pc e provare a mandargli qualche comando per farla funzionare.
Nella parte posteriore, ci sono due connettori uno seriale da 9 pin (sembra) ed uno parallelo. Più 2 connettori circolari.
Mi potreste dire a cosa servono e se posso collegarla tramite quello che sembra una porta parallela ad un pc e poi non so con che postprocessore poter inviargli qualche cosa.
Oppure sono obbligato ad usare il software proprietario?
Mi piacerebbe poterla sistemare, ma non trovo nessuna informazione su questa macchina. Se qualcuno la conosce oppure ha qualche info potrebbe cortesemente dirmi a cosa potrebbero servire i connettori?
E magari se può funzionare con mach3?

Grazie infinitamente a chi potesse darmi qualche informazione al riguardo.

Ciao a tutti.
Vinicio
Ultima modifica di Fiveaxis il venerdì 24 gennaio 2020, 17:49, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Modificato titolo generico

Avatar utente
Fiveaxis
God
God
Messaggi: 4448
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Cielle

Messaggio da Fiveaxis » domenica 19 gennaio 2020, 23:51

Credo che dovrai fare un retrofitting...Posta qualche foto: sarà più facile capire e quindi aiutarti.

PS: Sposto nella sezione specifica
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
vinicio
Member
Member
Messaggi: 525
Iscritto il: mercoledì 15 novembre 2006, 18:46

Re: Cielle

Messaggio da vinicio » lunedì 20 gennaio 2020, 20:35

Grazie Fiveaxis,
ma questo è proprio quello che voglio evitare, visto che i motori degli assi funzionano e l'elettronica sembra tutta a posto.
Anche i finecorsa funzionano.Quello che mi manca è sapere come interfacciarla con il pc.
Ora non posso fare foto, perchè sarò fuori per lavoro per diverse settimane, ma l'elettronica ed il pannellino è quasi identica a quella di Odino87 qui del forum ed anche la mia monta gli stessi motori passo passo.
Quello che non sò è come collegare quelle che sembrano una seriale ed una parallela e se posso gestirla con mach3, visto che non ho il software mi pare si chiami CL_terminal.
Posto le foto di quella di Odino87 la mia è uguale ma senza floppy disk.

grazie comunque.
Ciao
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
Fiveaxis
God
God
Messaggi: 4448
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Cielle

Messaggio da Fiveaxis » lunedì 20 gennaio 2020, 22:21

Io non credo proprio che potrai gestirla con Mach3, ne con nessun altro software CNC attuale. Quell'elettronica è troppo vecchia e credo che sia gestibile solo dal software (proprietario) della Cielle. E' invece possibile che tu possa "salvare" i motori...Attendi qualche parere "elettronico".
In bocca al lupo...

PS: appena puoi, inserisci il modello del pantografo in oggetto, affinchè io possa inserirlo nel titolo che, al momento, è un po' generico.
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
vinicio
Member
Member
Messaggi: 525
Iscritto il: mercoledì 15 novembre 2006, 18:46

Re: Cielle

Messaggio da vinicio » venerdì 24 gennaio 2020, 17:16

Allora ...ho scoperto che è una Cielle Alfa 30xX20 come elettronica, ma come meccanica hanno cambiato la struttura per metterne una più grande.
Quello che vorrei sapere dai possessori di una Cielle simile è che tipo di porta è quella a 25 pin Femmina che stà dietro.
Sembra una porta parallela, vorrei provare ad attaccarci un pc e vedere se riesco a gestirla in qualche modo.
Non c'è nessuno che lavora con queste macchine?

Grazie.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 1299
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: Pantografo Cielle 3020

Messaggio da hellfire39 » venerdì 24 gennaio 2020, 18:19

proverei ad attaccarci un pc
Lo sai che se non è una porta parallela, le probabilità di rompere quella del PC sono elevate?

Avatar utente
vinicio
Member
Member
Messaggi: 525
Iscritto il: mercoledì 15 novembre 2006, 18:46

Re: Pantografo Cielle 3020

Messaggio da vinicio » venerdì 24 gennaio 2020, 19:57

Sono un "informatico"..... si lo so. :roll:
Per questo motivo chiedo quì nel forum se c'è qualcuno che possiede una Cielle Alfa o che le conosce.
E comunque potrei trovare un pc "donatore".

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 1299
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: Pantografo Cielle 3020

Messaggio da hellfire39 » venerdì 24 gennaio 2020, 21:03

Oppure ti munisci di tester e verifichi se, almeno, i livelli elettrici sembrano compatibili.

P.S. nessun informatico distruggerebbe così, a cuor leggero, un PC. E' crudeltà contro i computer!

Avatar utente
vinicio
Member
Member
Messaggi: 525
Iscritto il: mercoledì 15 novembre 2006, 18:46

Re: Pantografo Cielle 3020

Messaggio da vinicio » sabato 25 gennaio 2020, 22:40

E cosa dovrei vedere sui piedini del connettore???
Segnali TTL da decodificare per sapere se sono congrui con i protocolli della "centronics", oppure cosa?
Spero tu stia scherzando.
Tra l'altro di pc obsoleti con una parallela ne trovo a decine e perdere una parallela comunque non crea nessun danno, visto che ormai non ci sono più da diversi anni periferiche che la supportano.

vabbè....

Avatar utente
odino87
Junior
Junior
Messaggi: 192
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio
Contatta:

Re: Pantografo Cielle 3020

Messaggio da odino87 » sabato 15 febbraio 2020, 23:34

Ciao!
Io ti posso raccontare la mia esperienza nel progettare il retrofit di questa mia cnc 3030 che ho sotto mano.
La mia elettronica (funzionante) l'ho venduta (solo la parte interna e mi sono tenuto il box con i cavi per riadattarla a quello che mi serve), questo perchè nonostante si muovesse tutto non avevo modo di avere un pc adatto a far funzionare questa elettronica ed il programma.
La mia è una macchina penso degli anni 90, quindi potrebbe girare in modo ottimale su win 95 e 98.
Per far girare il programma è necessario disporre di chiavi fisiche dalla cielle (che tra l'altro ho recuperato con la cnc, almeno penso).
Solo che il programma è troppo vecchio, ed in ogni caso bisognerebbe sentire la casa madre per farselo dare (e da quello che ho carpito dalla persona che ha preso la mia elettronica per pezzi di ricambio vogliono diversi soldini).

Io ho deciso di metterci un arduino uno + grbl + driver TB6600 + elettro mandrino DC da 480W. Mi sto riprogettando l'asse Z per usare delle SBR12+sfu1204 (così da poter sfruttare tutta la luce del ponte).
La tua macchina dovrebbe essere molto più facile da risistemare, almeno per la parte della Z-
Facci avere qualche foto che sono curioso

Comunque nessuno ti vieta di sostituire il tutto con una bob + driver per usare mach3, però te lo devi riconfigurare tutto (cosa non difficilissima direi).
Avresti il vantaggio di avere a disposizione una serie di gcode e comandi che non penso siano disponibili per il vecchio elaboratore, ed un supporto molto più ampio sicuramente!
Inoltre se il cablaggio della tua centralina è tipo quella che avevo io tutti i cavi sono capicordati e numerati e li puoi ritrovare nella varie sezioni della macchina. Difatti smontando vari pannellini e piastre ho ritrovato tutti i pin dei motori, fine corsa etc. E sarà uno spasso rifare il cablaggio (se solo riuscissi ad avere tempo con il trasloco in corso).
Come hanno detto altri... sostituisci l'elettronica con una più facile su cui fare manutenzione, passa a mach3 ed avrai una macchina veramente discreta :D

edit: posso immaginare che tu abbia comprato il pantografo Cielle in zona briasco che avevo visto su kijiji! Le misure tornano con quelle dell'articolo.
La struttura della tua CNC dovrebbe essere (almeno per il ponte) molto simile alla mia 3030.
Inoltre guardando meglio il retro della tua centralina penso che per farla funzionare ci vogliano appunto le chiavi fisiche (su porta parallela) come quelle che ho io (ma che non posso testare). Però non so se sono valide o se sono veramente chiavi del programma adatto.
Se vuoi usare quel programma con quell'elettronica penso tu possa solo contattare il produttore. Non ho trovato a suo tempo nessun download dei loro software.

Avatar utente
vinicio
Member
Member
Messaggi: 525
Iscritto il: mercoledì 15 novembre 2006, 18:46

Re: Pantografo Cielle 3020

Messaggio da vinicio » venerdì 21 febbraio 2020, 21:29

Ciao Odino87,
ti ringrazio molto per la risposta e penso che accetterò il tuo consiglio e monterò una nuova elettronica.
Non è molto difficile visto che come dici tu trovare i cavi è una cosa molto semplice.
Speravo di poter usare la sua perchè funziona molto bene, ed ho trovato anche una persona che mi venderebbe sia la chiave che il software, ma anche se è stato gentilissimo, il con il prezzo che chiede ci ricompro tutto e lo faccio funzionare con mach3.
Magari sceglierò un interfaccia che funzioni anche su usb visto che ormai le parallele non si trovano quasi più. (anche se io con il mestiere che faccio non ho problemi) :D .
Tipo questo: https://it.aliexpress.com/item/40000394 ... e39e8066f3

Cosa ne pensi? Oppure con i TB6600 come hai fatto tu. Come ti trovi?
Riguardo la meccanica ho trovato una persona, anche lui con elettronica funzionante ma senza software disposto a scambiare la sua con la mia che è una Cielle 30X20 originale.
Ho accettato perchè per quello che ci devo fare io era troppo grande ed inoltre per me sarebbe la seconda cnc.
Se vuoi ti mando le foto di questa, che penso sia quasi identica alla tua.Dell'altra non ho fatto foto.
E se la sua elettronica originale servisse a qualcuno fatemi sapere che la cedo con piacere, motori compresi.

Grazie ancora per l'interessamento.

Ciao

I link a siti di vendita on-line vanno corredati di una o più immagini che raffigurino il prodotto.
Provvedi postando un nuovo messaggio
Ultima modifica di Fiveaxis il venerdì 21 febbraio 2020, 22:55, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: link commericle senza immagine (avviso)

Avatar utente
odino87
Junior
Junior
Messaggi: 192
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio
Contatta:

Re: Pantografo Cielle 3020

Messaggio da odino87 » venerdì 21 febbraio 2020, 21:53

Non ho capito... hai scambiato la tua meccanica o l'elettronica?
Comunque se vuoi posta pure foto e vediamo cosa ne scappa fuori :)

Comunque i driver del kit da te linkato sembrano migliori dei TB6600. I TB6600 sono tra i più economici, sotto ci sono solo i TB6560.
Ma per quello che devo farci io e per l'amperaggio dei miei motori vanno più che bene!

Se non hai grosse pretese una semplice BOB con porta parallela va più che bene. Se no puoi passare a qualcosa di più evoluto con porta di rete.
Addirittura se non hai il doppio motore e la messa in squadra del ponte potresti usare un arduino + grbl come faccio io, che va tutto su porta USB.
Io ci lavoro niente male. Naturalmente non ti gestisce cose più complesso come ATC o altro... però se non ci sono esigenze particolari...

Rispondi

Torna a “Retrofitting”