Saldatrice Stamos s alu220

Descrizione, problemi, tecniche, macchine, accessori e tutto ciò che riguarda le varie tipologie di saldatura, quali: MMA-TIG-MIG/MAG, etc.
Rispondi
falcd60
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 3 agosto 2019, 14:41

Saldatrice Stamos s alu220

Messaggio da falcd60 » sabato 3 agosto 2019, 15:21

Innanzitutto porgo i miei saluti a tutti e mi complimento per il bellissimo forum , ho appena fatto una breve presentazione nella sezione apposita !
Ho comperato da poco una saldatrice tig e siccome è la mia prima esperienza in questo campo cercavo qualcuno con un poco di pazienza da darmi qualche consiglio a riguardo , si tratta di una stamos s alu220 , ho fatto già qualche ricerca ma ho trovato poco e niente per questo ho deciso di aprire una nuova discussione . La saldatrice mi è arrivata questo fine settimana e non avendo una bombola di solo argon ho usato una di miscela argon / co2 che già possedevo per la filo ( spero di non aver rovinato nulla ) , ho fatto qualche prova su lamiera di ferro da 0.8 mm e diciamo che non è andata poi cosi male come prima prova , però volevo qualche dritta su come impostare tutti i parametri che sono compresi nel pannello di controllo , allego di seguito una foto , grazie in anticipo .
Saluti , Simone.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

dalys
Newbie
Newbie
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 15 febbraio 2017, 10:52
Località: Verona

Re: Saldatrice Stamos s alu220

Messaggio da dalys » venerdì 9 agosto 2019, 11:33

ciao,

per saldare TIG devi necessariamente utilizzare argon (senza CO2). Non credo tu abbia rovinato nulla (niente di irreparabile) ma sicuramente l'argon/co2 non è indicato per il TIG.

Per avere un pò di dritte sulle impostazioni ti consiglio di leggere il documento che ho postato in:

viewtopic.php?f=87&t=67438

Le informazioni che troverai sono abbastanza generali e non dovresti avere difficoltà ad applicarle alla tua saldatrice anche se ha un pannello di controllo diverso da quello della mia.

Rispondi

Torna a “La Saldatura e sue tecniche”