Disco Troncatrice Rotto

Descrizione, problemi, tecniche, macchine, accessori e tutto ciò che riguarda le varie tipologie di saldatura, quali: MMA-TIG-MIG/MAG, etc.
Rispondi
Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2526
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Disco Troncatrice Rotto

Messaggio da Junior73 » sabato 21 settembre 2019, 21:02

Salve a tutti,
ieri ho rotto il disco della mia trocatrice lenta da 200mm 160 denti Hss. Si è formata una "crinatura" (evidenziata con pennarello nero) con la perdita di 2 denti.In passato mi è capitato più volte e portavo il disco da un amico , esperto saldatore , che mi risolveva il danno . Purtroppo il mio amico è morto tempo or sono ed ora non mi resta che ordinare il disco nuovo.
Mi chiedevo come tentare di riparare il disco o meglio quale tecnica di saldatura adottare. Pensavo alla saldobrasatura , ma io non vado oltre
la saldatura ad elettrodo e a filo (senza gas).


Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
MauPre75
Member
Member
Messaggi: 519
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Disco Troncatrice Rotto

Messaggio da MauPre75 » sabato 21 settembre 2019, 21:22

non provare a saldare ne con elettrodo ne filo che è tempo perso , io non credo che sono saldabili , non so che tecnica usava il tuo amico ma se ci riusciva era un maestro.

gionp
Junior
Junior
Messaggi: 168
Iscritto il: mercoledì 15 settembre 2010, 22:23
Località: Brunate (Como)

Re: Disco Troncatrice Rotto

Messaggio da gionp » sabato 21 settembre 2019, 23:20

I dischi in hss delle troncatrici lente li ho sempre visti riparare con delle brasature forti (ottone), Alla Magistri Cumacini nel reparto lavorazioni usavo una troncatrice con il disco spaccato in tre pezzi e saldato ad ottone e riaffilato per farlo tornare circolare.
Il problema solitamente non è saldare, ma mantenere piano il disco.

wmw1
Newbie
Newbie
Messaggi: 36
Iscritto il: domenica 12 aprile 2009, 17:41

Re: Disco Troncatrice Rotto

Messaggio da wmw1 » domenica 22 settembre 2019, 22:02

Si possono brasare con lega al 55% Argento e quindi costosissima. In passato la lega conteneva anche Cadmio che migliorava la "bagnabilità" e facilitava la brasatura. Poi si sono accorti che i fumi generati erano un "pochino" cancerogeni e lo hanno tolto dal commercio.
Ora si trova nelle varianti Cadmium Free con o senza rivestimento disossidante:
DIN 8513: L - Ag 55 Sn
DIN EN 1044: AG 103
produttori di riferimento:Castolin, Degussa, Fontargen.

Operazione da fare su un disco di ghisa o acciaio preferibilmente scanalato e adeguatamente preriscaldato su cui staffi leggermente il disco, ti serve un cannello piccolino e maneggevole, polso sciolto, lavori con poche decine di gradi di temperatura di intervallo utile.

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2526
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Disco Troncatrice Rotto

Messaggio da Junior73 » lunedì 23 settembre 2019, 11:29

Grazie ragazzi per le risposte.

-Lo spessore del disco è di 1,8mm . Per la preparazione alla brasatura è bene che "scavi" lungo la crinatura di circa 5 decimi di profondità(o quanto) da entrambi i lati del disco? Per la larghezza dello scavo? Stavo pensando di usare la cnc con fresina in diamante con passate molto leggere fissando il disco sul piano di lavoro

- Che tipo di cannello è necessario?

- Per i denti mancanti penso di compensare il "dislivello" (che porterà di nuovo a rotture del disco) riportando materiale. In passato mi è capitato di saldare ad elettrodo qualche punta di trapano in hss da 8-10mm spezzata e lavorarci per lungo tempo. Una ce l'ho ancora. Non mi azzardo però a farlo su questo disco.

Ot

Mi chiedevo si ci sono dischi da taglio per ferro dolce/alluminio (no acciaio) di altro materiale per queste troncatrici lente . Adoro la mia piccola Mep ma quando si rompe il disco sono cavoli amari!!! :cry:

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

wmw1
Newbie
Newbie
Messaggi: 36
Iscritto il: domenica 12 aprile 2009, 17:41

Re: Disco Troncatrice Rotto

Messaggio da wmw1 » domenica 29 settembre 2019, 9:15

L’ho visto fare molti anni fa ma non l’ho mai fatto con le mie mani.
Nel tuo caso dovresti:
-Finire di rompere il disco , la spaccatura non deve passare per il centro.
-Pulire i bordi della spaccatura su una smerigliatrice lasciandoli perfettamente diritti senza nessun tipo di smusso.
-Spalmare pasta disossidante sulle parti da brasare.
-Staffare leggermente le parti sul disco di acciaio preriscaldato lasciando una distanza di circa 0,5 mm per la lega.
-Riscaldare leggermente il disco HSS con il cannello (ossiacetilenico con ugello sui 100 150).
-Partire dal mezzo della brasatura da fare, prima da una parte e poi completare dall’altra, se sei freddo “non bagna”, se scaldi troppo “bruci”.
a vederlo fare sembra facile e velocissimo ...
Il disco dopo dovrà essere eventualmente “spianato” (altra arte) con alcune sapienti “martellate” e ridentato.

Come regola generale sono da preferire le troncatrici con le guide di scorrimento della morsa a 90 gradi rispetto alle ganasce, quelle a 45 gradi hanno grossi problemi di usura irregolare e non stringono bene in punta verso il disco, il pezzo vibra, si muove, il disco si blocca nel pezzo e... sbaang.

Profili o piccoli pieni di leghe di alluminio li puoi tagliare anche su troncatrici da legno dotate di disco widia adeguato.
Per tagliare acciai sconosciuti meglio una troncatrice con disco abrasivo.

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2526
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Disco Troncatrice Rotto

Messaggio da Junior73 » lunedì 30 settembre 2019, 22:31

:? Oddio la vedo dura!!
Le bombole di acetilene ed ossigeno non mi sono state mai molto simpatiche e non le ho volute mai usare .
E' più complesso di quanto pensavo. Meglio rivolgersi a qualche officina.....

Stavo guardando e valutando , prima di riordinare il disco , se è preferibile , a livello di resistenza, prenderlo normale (come in allegato) o con rivestimento Tin e aumentare il diametro a 2mm .Preciso che non voglio tagliarci comunque acciaio...

https://it.aliexpress.com/item/84586361 ... b201603_53


Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Rispondi

Torna a “La Saldatura e sue tecniche”