Saldatura con macchie

Descrizione, problemi, tecniche, macchine, accessori e tutto ciò che riguarda le varie tipologie di saldatura, quali: MMA-TIG-MIG/MAG, etc.
Rispondi
Elena55
Newbie
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2022, 23:23

Saldatura con macchie

Messaggio da Elena55 » lunedì 10 gennaio 2022, 23:46

Ciao a tutti, lavoro con la tecnica Tiffany, quindi una brasatura dolce con una lega di stagno e argento al 3,5. Uso da diversi anni i rocchetti della Rothenberger e ho un saldatore Ersa 30w da 230 v. Ultimamente già mente la saldatura si sta solidificando, escono delle macchie opache, che anche se pulisco o tratto non vanno via. Penso che il problema possa essere la lega (se a qualcuno di voi è già successo potrebbe confermarmelo) ed eventualmente ne sto cercando un'altra, sempre in stagno e argento, senza rame o flussante, e che non costi un occhio della testa :)
Qualcuno ha suggerimenti? Grazie!

Avatar utente
CARLINO
Senior
Senior
Messaggi: 639
Iscritto il: domenica 17 novembre 2019, 12:56
Località: COMO

Re: Saldatura con macchie

Messaggio da CARLINO » martedì 11 gennaio 2022, 10:41

Hai provato con una temperatura leggermente più alta ? Se puoi, posta una foto del difetto che riscontri per capire meglio di cosa si tratti. Come contorno dei vetri usi il rame ?

Avatar utente
darix
Senior
Senior
Messaggi: 2211
Iscritto il: venerdì 25 febbraio 2011, 15:10
Località: Palermo

Re: Saldatura con macchie

Messaggio da darix » martedì 11 gennaio 2022, 11:47

Sei certa della composizione della lega di apporto? È possibile che nella stessa lega sia presente del flussante che fa quel difetto.
SAFETY FIRST!

Elena55
Newbie
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2022, 23:23

Re: Saldatura con macchie

Messaggio da Elena55 » martedì 11 gennaio 2022, 14:32

Grazie per le risposte. Sto effettivamente pensando di cambiare anche il saldatore con uno della Weller a 100w, forse potrebbe risolvere il problema. Sì la base con cui preparo i miei pezzi (è porcellana non vetro) è con il Copper foil, prima di passare il flussante lo pulisco con l'alcol.
Sotto la composizione della lega è riportato "to be used with soldering paste" quindi dovrebbe senza flussante.
Spero che le foto siano chiare
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
CARLINO
Senior
Senior
Messaggi: 639
Iscritto il: domenica 17 novembre 2019, 12:56
Località: COMO

Re: Saldatura con macchie

Messaggio da CARLINO » martedì 11 gennaio 2022, 18:19

Il Weller è un altro pianeta ,lo scorso anno ho avuto la fortuna di comprarne uno usato con due manopole ed un mare di punte ma comprarlo nuovo è quasi impossibile per il prezzo. Prova a cambiare come scrive darix la lega con quella di altra marca , potrebbe essere un inquinamento minimo ma che ti porta a questi risultati.

Elena55
Newbie
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2022, 23:23

Re: Saldatura con macchie

Messaggio da Elena55 » martedì 11 gennaio 2022, 19:17

Grazie, in realtà anche le leghe hanno dei prezzi molto alti. Perché l'argento è aumentato di prezzo, e anche se è presente in minima parte (3,5/5%), ha fatto schizzare i costi. Speravo che il problema delle macchie fosse di natura tecnica, perché un buon rocchetto da 500gr sta a 110€

Rispondi

Torna a “La Saldatura e sue tecniche”