Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Descrizione, problemi, tecniche, macchine, accessori e tutto ciò che riguarda le varie tipologie di saldatura, quali: MMA-TIG-MIG/MAG, etc.
Rispondi
farohp
Newbie
Newbie
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 11 aprile 2012, 19:11
Località: ferrra

Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da farohp » giovedì 28 settembre 2017, 22:32

Salve a tutti.
Necessito di una saldatura a filo per uso hobbystico , saldo lamiere, piccoli spessori di acciaio, il massimo che posso saldare è una cancellata ,acciaio da 7/8 mm max.
Oltre a cio amando i motori mi POTREBBE CAPITARE di dover riparare dei carter o di chiudere dei fori sull'alluminio.

Diciamo che non è fondamentale che ci possa saldare l'alluminio ma se con 100/150€ in piu me lo permette perchè non farlo?

Detto cio avevo visto la telwin 215 technomig , ce l'ha un amico e devo dire che si comporta molto bene , unica mia paura però è che sia troppo per cio che voglio fare, insomma non saldo tutte le settimane e sinceramente costa assai siamo intorno agli 800€.
Ci potrei saldare anche l'alluminio a filo, purtroppo non abbiamo provato in quanto servirebbe la pistola apposita con il rocchetto del filo sulla pistola, come si comporta secondo voi? so che in carrozzeria molti saldano a filo l'alluminio.

In definitiva c'è qualche cosa che mi permetta di saldare principalmente acciaio da 0.7-3mm , ad un massimo di 7-8mm (molto di rado, forse 1 volta all'anno) che costi molto meno? le sorelle minori non hanno l'MMA però sono piu piccoline non vorrei dovermi fermare a causa di surriscaldamento con spessori di 6 mm...Potrei andare anche sull'usato senza problemi , la 215 usata non si trova essendo un modello recente.
Rimane inoltre il problema dell'alluminio, consigliatemi voi

Perfavore non consigliatemi delle tig perchè vorrei rimanere su una MIG/MAG grazie

Avatar utente
mucchino
Junior
Junior
Messaggi: 158
Iscritto il: domenica 5 maggio 2013, 20:12
Località: Provincia Bologna

Re: Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da mucchino » venerdì 29 settembre 2017, 14:35

No per quel prezzo non ne vale assolutamente la pena.
Poi le specifiche tecniche dicono 180 ampere al 20%.

La salditrice a filo deve soprattutto avere una meccanica ed elettronica del filo valida, altrimenti ti trovi a tirare tante di quelle madonne e a perdere tanto di quel tempo che neanche te lo sogni.
Io lo so perche lavoro con la saldatrice a filo.

Se devi spendere 800 euro, spendi qualcosa in più e vai su qualcosa di italiano e che abbia assostenza vicina, intendo fisicamente proprio.

farohp
Newbie
Newbie
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 11 aprile 2012, 19:11
Località: ferrra

Re: Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da farohp » venerdì 29 settembre 2017, 20:22

ciao , della telwin ne parlano tutti benone ,spero di non doverla portare in assistenza in quanto non verrà usata così di frequente, quella del mio amico va benone..
Unico mio dubbio è se vale la pena appunto spendere 800€ per una 215 , quando c'è la sorella minore la 210 e addirittura la 180 , che costano sui 400€ e che sono meno potenti .
Oltre a cio volevo capire se potevo fare dei riporti con l'aluminio a filo,semplicemente per tappare buchi o crepe nei carter, non voglio saldare a tig , non al momento, è troppo lenta e non mi piace troppo..

Avatar utente
mucchino
Junior
Junior
Messaggi: 158
Iscritto il: domenica 5 maggio 2013, 20:12
Località: Provincia Bologna

Re: Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da mucchino » sabato 30 settembre 2017, 1:22

Purtroppo, la saldatura a filo è la tecnologia più produttiva, ma anche la più soggetta a difetti.
Qualcuno potrebbe dire il contrario, ma per esperienza diretta ti assicuro che molti difetti tipici di questa tecnologia sono assolutamente insospettabili agli occhi di uno poco esperto.

Sempre per esperienza ti dico che se dovessi fidarmi della tenuta di una saldatura su alluminio, questa non la farei mai a filo.
Il tig, anche se è un procedimento lento e complicato, è il procedimento migliore per l'alluminio, soprattutto per riempire buchi, riparare crepe, saldature a tenuta ecc...
Purtroppo è così...
Questa cosa la può capire solo chi ha osservato direttamente un bagno di fusione fatto a tig.
Voi osservate un bagno di fusione fatto a tig e uno a mig, entrambi eseguiti correttamente, poi ditemi di quale saldatura avete meno dubbi.
Provate.

za1979
Newbie
Newbie
Messaggi: 17
Iscritto il: sabato 1 agosto 2015, 15:28
Località: mantova

Re: Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da za1979 » lunedì 16 ottobre 2017, 19:09

mi accodo alla richiesta...quale modello di saldatriceca filo mi permette di saldare tranquillamente i 7 - 8 mm di spessore...ora ho una telwin bimax 132 turbo...ma non sono molto soddisfatto

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1160
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da pierpaolo » giovedì 16 novembre 2017, 14:53

io ho acquistato la 215 technomig e quindi ti posso dire che:
-la spesa la vale tutta ma se cerchi in internet la si trova a molto meno.
-ho anche una lincoln 210 sinergica che costa quasi il doppio e la differenza sulle saldature fino a 4mm è nulla
-ha la possibilità di montaggio di bobine da 5 kg a 15 kg quindi anche per la produttività di carpenteria leggera va più che bene
-è completamente elettronica e se la apri ti renderai conto di quanta tecnologia c'è dentro rispetto alle classiche a trasformatore
-ha garanzia e servizio assistenza in italia
-con il kit adeguato fai saldature su alluminio degne di nota e dopo averle decapate sono una bellezza anche come finitura
-hai la possibilità di impostare profondità di penetrazione, larghezza bagno, velocità puntatura, e mille altre cose che su altre saldatrici della stessa fascia di prezzo sono praticamente impossibili da trovare
-con preriscaldamento e con impostazioni in manuale saldi a 210 ampere effettivi anche gli 8mm (ovviamente non un cordone che dura 1 ora)

detto ciò, messa a confronto con marche più blasonate (miller e lincoln - una ce l'ho l'altra l'ho usata) la qualità è praticamente la stessa identica fino ai 4-5mm (oltre invece devi cambiare macchina per saldature pesanti)
il prezzo è buono ma non è il migliore, la qualità TOP per la fascia di prezzo e anche confrontata con saldatrici più costose di 4-500 euro, fa la sua figura.

il manico conta molto ma questa saldatrice avendo molti programmi preimpostati e avendo anche il controllo di bagno per lamiere sotto 15/10 vale davvero tutti i soldi che chiede.
Tornando indietro col senno di poi non acquisterei l'altra ma solo questa visto che da quando ce l'ho non uso altro.

conclusioni? ho cercato molto prima di acquistarla, ma da quando l'ho presa (e ripeto per usi che richiedono la 230V) secondo me non ce ne sono di migliori a quel prezzo.

p.s. la 215 non monta spoolgun ma esiste un kit di trainafilo e tubo in teflon per la saldatura su alluminio
p.p.s. usata non la trovi perchè chi l'ha presa se la tiene stretta (parola di un manutentore che le vende e che in 3 anni ne ha vista rientrare 1 sola per una valvola allentata)

ciao

zorok
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 16 gennaio 2018, 21:18

Re: Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da zorok » martedì 1 maggio 2018, 20:30

Ciao,ho letto con interesse la tua recensione,e ti volevo chiedere come fa ha saldare l'alluminio se ha solo la saldatura tig in DC.scusa l'ignoranza

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1160
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da pierpaolo » martedì 1 maggio 2018, 20:45

Si invertono i morsetti all'interno del trainafilo e si imposta la modalità alluminio da display...il resto lo fa lei... veloce compatta e molto performante :wink:

Rispondi

Torna a “La Saldatura e sue tecniche”