Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Descrizione, problemi, tecniche, macchine, accessori e tutto ciò che riguarda le varie tipologie di saldatura, quali: MMA-TIG-MIG/MAG, etc.
Rispondi
Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1307
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da pierpaolo » lunedì 1 giugno 2020, 17:52

Ciao carissimo buone cose ...
E soprattutto comportamento lodevole e maturo da parte tua...

Il forum serve a dare opinioni proprie in base a proprie e esperienze e non solo per sentito dire e soprattutto non serve ad imporre la PROPRIA idea..

Avatar utente
ATHENA6
Member
Member
Messaggi: 211
Iscritto il: giovedì 28 aprile 2011, 19:56
Località: PORDENONE

Re: Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da ATHENA6 » martedì 2 giugno 2020, 23:39

Allora partiamo subito dal fatto che la telwin 215 non è affatto una saldatrice hobbistica ma una signora saldatrice professionale e quindi bisogna paragonarla a saldatrici di altre marche ma dello stesso livello,ho sentito parlare di duty cycle basso ma è normale è una portatile a 220 volt come è basso il duty cycle di tutte le saldatrici della stessa fascia,non sono fatte per lavorare 8 ore consecutive ma nel periodo che lavorano lavorano al pari di quelle più grosse,oramai il divario di tecnologia fra la marca blasonata e quella non è diventato talmente sottile che lo percepiamo solo psicologicamente,ripeto l'italiano è esterofilo,e purtroppo questo modo di vedere le cose esiste in tanti settori ,telefonini ,macchine ,in Italia abbiamo delle signore motociclette con storie ineguagliabili alle spalle ma arriva un cancello di moto ammericana e siamo disposti a vendere un rene per averla.
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
PERDONA SEMPRE I TUOI NEMICI,MA NON DIMENTICARE MAI I LORO NOMI
(John Fitzgerald Kennedy)

Junior73
God
God
Messaggi: 3372
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Saldatrice Mig/mag Telwin Technomig 215 vale la pena ?

Messaggio da Junior73 » mercoledì 3 giugno 2020, 10:39

@Mucchino

Mi dispiace aver creato "scompiglio " con la mia domanda da hobbista della saldatura. E' tipico da parte mia capire quanto in un prodotto c'è di qualità reale e quanto di altri aspetti. IL mio interesse deriva dal fatto che ho una vecchia Fimer pesantissima ad elettrodo (intrasportabile... è di mio padre ) e una a filo economica cinese no gas e quando devo fare saldature all'esterno è un problema. Mi farebbe comodo una terza saldatrice multiprocesso non troppo pesante. Prima o poi dovrò prenderla.
Da professionista della saldatura dovresti considerare maggiormente le esigenze di noi saldatori saltuari. E' come se io che uso bilance elettroniche da molti euro mi mettessi a criticare l'hobbista che acquista la bilancia cinese da 20 euro (misurano decentemente anche il mg) dicendo che è un giocattolo. Invece è il miglior acquisto che si possa fare in relazione al prezzo ed alle esigenze. Le uso tutti i giorni...

Come dice Athena non si compra più per "marchio" come in passato ma si valuta maggiormente il prodotto in un mercato ormai globalizzato. Parlare di prodotto italiano , europeo , cinese ha sempre meno senso. La Parkside rimarchia prodotti cinesi ponendoli sul mercato ad un prezzo più che onesto offrendo anche un minimo di assistenza. Tutto sommato non male direi in un settore dove speso si "appiccica" solo un etichetta cambiando qualche manopola/frontalino, provando a tirar su qualche euro in più. Modo di fare che genera "dubbi" legittimi credo . Da qui le domande per capire quanto i marchi italiani o pseudo tali stanno facendo in termini di qualità per tenere a bada i cinesi.

Saluti

Rispondi

Torna a “La Saldatura e sue tecniche”