saldatura tig con scorie

Descrizione, problemi, tecniche, macchine, accessori e tutto ciò che riguarda le varie tipologie di saldatura, quali: MMA-TIG-MIG/MAG, etc.
Rispondi
fabio75
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 5 marzo 2013, 20:28
Località: roma

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da fabio75 » martedì 14 novembre 2017, 21:56

ti ringrazio ,farò altre prove con parametri che hai detto.

tecnico973
Junior
Junior
Messaggi: 54
Iscritto il: domenica 2 maggio 2010, 8:56
Località: thiene

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da tecnico973 » mercoledì 22 novembre 2017, 0:21

Ecco alcuni esempi.....tig inverter normalissimo da 160a 63 amp tubo 40x40x1.5 materiale di apporto aisi 308 1.6 amp 63....strisciata su lamiera 12/ 10 e tubo stessi parametri
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

fabio75
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 5 marzo 2013, 20:28
Località: roma

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da fabio75 » giovedì 23 novembre 2017, 20:25

hai centrato il problema, sapresti spiegarmi perchè a me non vengono così lucide ma si ricoprono di ossido?

tecnico973
Junior
Junior
Messaggi: 54
Iscritto il: domenica 2 maggio 2010, 8:56
Località: thiene

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da tecnico973 » venerdì 24 novembre 2017, 0:02

O il gas è sporco o non vi è sufficente gas o vai troppo piano.

Avatar utente
Loris sx3 290 vario
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: mercoledì 22 novembre 2017, 18:52
Località: Sezza

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da Loris sx3 290 vario » venerdì 24 novembre 2017, 20:09

Prova stai molto vicino con l'elettrodo al bagno e tieni la torcia inclinata di modo che il gas vada tutto sul bagno.

tecnico973
Junior
Junior
Messaggi: 54
Iscritto il: domenica 2 maggio 2010, 8:56
Località: thiene

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da tecnico973 » sabato 25 novembre 2017, 15:57

Domanda stupida che tipo di elettrodo usi?

fabio75
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 5 marzo 2013, 20:28
Località: roma

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da fabio75 » sabato 25 novembre 2017, 19:52

elettrodi blu 2% di lantanio da 2.4 o grigi 2% cerio 1.6 molati com mola diamantata perfettamente a punta e poi lucidati

Williams93
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2018, 9:19

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da Williams93 » martedì 30 gennaio 2018, 14:37

fabio75 ha scritto:ecco la punta
Riguardando la punta non è un po troppo sporgente? l'hai tirata fuiri per fare la foto o la usi così?

fabio75
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: martedì 5 marzo 2013, 20:28
Località: roma

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da fabio75 » giovedì 1 marzo 2018, 10:38

È fuori perche manca la ceramica. La punta la faccio sporgere dalla ceramica 5 / 6 mm.

Avatar utente
Loris sx3 290 vario
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: mercoledì 22 novembre 2017, 18:52
Località: Sezza

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da Loris sx3 290 vario » giovedì 1 marzo 2018, 20:20

La punta dovrebbe uscire due volte e mezzo il diametro

sam89
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: lunedì 28 maggio 2018, 16:11

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da sam89 » giovedì 19 luglio 2018, 9:59

Riuppo questo topic perché ho lo stesso problema...
Saldatura inox, argon puro 6/8l lm, ugello piccolo, ugello grande, diversi amperaggi, ma la saldatura è sempre "ossidata", non è mai lucida. Dove sbaglio?

pe'
Newbie
Newbie
Messaggi: 17
Iscritto il: lunedì 8 febbraio 2016, 14:52
Località: Solbiate arno(va)

Re: saldatura tig con scorie

Messaggio da pe' » martedì 24 luglio 2018, 16:08

Ho comprato circa 2 anni fa' il tig e prova e riprova ...anche io all' inizio mi sono incavolato con il venditore perché la saldatura faceva schifo...purtroppo era solo colpa mia e l inesperienza mi aveva fatto pentire di aver speso dei bei soldi senza ricavarne nulla!!!i consigli che mi davano che per me erano inutili e senza senso arrivato allo stremo di prove su prove ho iniziato a mettere in uso i consigli e devo dire che hanno fatto la differenza...l impostazione della macchina è fondamentale,la posizione e sopratutto la velocità di avanzamento!!il mio consiglio è essere seguito da un amico che sappia saldare veramente bene,non basta 1 sola volta ma parecchie volte..te la cavi con qualche birra per il disturbo😁!!!mi sembra che però per l alluminio non te la cavi affatto male

Rispondi

Torna a “La Saldatura e sue tecniche”