Saldatrice ad elettrodo Hobbistica

Descrizione, problemi, tecniche, macchine, accessori e tutto ciò che riguarda le varie tipologie di saldatura, quali: MMA-TIG-MIG/MAG, etc.
Rispondi
steong
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: sabato 26 settembre 2020, 17:49

Saldatrice ad elettrodo Hobbistica

Messaggio da steong » sabato 26 settembre 2020, 18:30

Salve,
dopo aver fatto prove con una scarsa saldatrice a trasformatore,mi piacerebbe imparare a saldare ad elettrodo con una inverter. Questo per piccoli lavori casalinghi,riparazioni,ecc..La mia scelta sarebbe ricaduta fra DECA SIL 415, TELWIN FORCE 165,TELWIN INFINITY 170(non so la differenza fra serie Force e Infinity) ,BESTER 155ND (by Lincoln credo polacca) e questa,le cui prestazioni mi sembrano però abbastanza ottimistiche : https://www.agrieuro.com/saldatrice-inv ... 16385.html
agrieuro_16385_2.jpg
Fra queste quale vale la pena acquistare ?
Posso restare ad un livello inferiore di potenza ( DECA SIL 313, TELWIN FORCE 145) ? O conviene qualcosa di meglio (TELWIN TECNICA 171S, DECA MOS )?
Premetto che non dovrei mai farne un uso professionale e che il mio budget sarebbe tra i 150 e i 200 euro (eventualmente più accessori).
La potenza del contatore è 3 kw in una casa e eventualmente 4 kw in un'altra.
Ringrazio fin d'ora tutti quelli che vorranno darmi una mano nella scelta.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

torn24
God
God
Messaggi: 3393
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Saldatrice ad elettrodo Hobbistica

Messaggio da torn24 » domenica 27 settembre 2020, 7:19

Ciao! Dalla scheda della saldatrice linkata ha assorbimento massimo 5 kwatt, per cui non potresti usarla a amperaggi massimi.
Le saldatrici ad inverter rendono piu semplice saldare, ti consiglio di prendere una saldatrice a 130 Ampere massimi in modo che puoi usare con un contatore da 3 kwatt. Io personalmente sarei orientato di acquistare una DECA da 130 ampere, hanno la funzioni che facilita l'innesco dell'arco, e evitano l'incollaggio dell'elettrodo, sono abbastanza economiche. Tieni presente che per saldare tubolari, fare cancelli, tavoli ecc.. salderai al massimo a 100 ampere con elettrodi da 2,5. Usare 130 ampere solo per grossi spessori che personalmente non mi è mai capitato di saldare.

Poi essendo una saldatrice ad elettrodo in pratica solo un generatore di corrente, sono convinto che a parità di costo non ci siano molte differenze tra marca e marca. Non prenderei una saldatrice ad elettrodo con display perché è solo una cosa in piu che si puo rompere e non apporta benefici, una saldatrice con una manopola per regolare l'aperaggio e sei sicuro che eviti guasti.
CIAO A TUTTI !

steong
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: sabato 26 settembre 2020, 17:49

Re: Saldatrice ad elettrodo Hobbistica

Messaggio da steong » domenica 27 settembre 2020, 13:54

Ciao, grazie tanto della risposta. Ne approfitto per chiederti : quindi mi dici Deca ed eventualmente anche Telwin? Da quanto mi hai detto potrebbe essere deca sil 313 o Telwin force 145, oppure Telwin infinity 150. Io ti ho ho fatto l'esempio di quelle appena superiori da 150 A perché costerebbero poco di più a fronte di magari componentistica migliore. Possono eventualmente lavorare con i 3 kw ad amperaggi inferiori del massimo? Ho visto soprattutto Telwin infinity 170 (150 A) che ha assorbimento massimo di 4,2 kw ma al 60%,cioè 90A assorbe solo 2 kw. Grazie ancora.

torn24
God
God
Messaggi: 3393
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Saldatrice ad elettrodo Hobbistica

Messaggio da torn24 » lunedì 28 settembre 2020, 6:52

Si puoi usare una saldatrice con assorbimento massimo superiore al tuo contatore non usando gli amperaggi massimi, ossia l'assorbimento è direttamente proporzionale all'amperaggio. Se ho una saldatrice con assorbimento massimo 5 kwatt a 160 Ampere, io comunque la posso usare a 100 ampere.

Consigliarti la marca non potrei visto che una Telwin non l'ho mai avuta, come detto per gusti personali preferisco una Deca, ne esistono vari modelli ad esempio le mos ecc.. puoi fare una ricerca su ebay saldatrice inverter deca.
CIAO A TUTTI !

steong
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: sabato 26 settembre 2020, 17:49

Re: Saldatrice ad elettrodo Hobbistica

Messaggio da steong » lunedì 28 settembre 2020, 16:18

A me intrigano particolarmente DECA sil 313 e 415 (anche se magari il tig non sarà mai per me).Adesso cerco...
Grazie a te, sei stato gentilissimo e velocissimo :wink:

raunarde
Junior
Junior
Messaggi: 109
Iscritto il: sabato 25 settembre 2010, 21:46
Località: varese

Re: Saldatrice ad elettrodo Hobbistica

Messaggio da raunarde » mercoledì 30 settembre 2020, 10:19

il tig, se impari poi vorrai usarlo non appena possibile, ha come costo iniziale la bombola e riduttore, prendile un po' grandi altrimenti devi continuare a ricaricarle. io ho una bombola da 14 litri ma mi sono pentito dell'acquisto, sarei dovuto andare su taglie maggiori.

steong
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: sabato 26 settembre 2020, 17:49

Re: Saldatrice ad elettrodo Hobbistica

Messaggio da steong » mercoledì 30 settembre 2020, 12:45

Magari. Complici una saldatrice tradizionale di infima qualità e la mia scarsa pratica, fino ad ora ho fatto qualche obbrobrio. Adesso cerco di imparare bene(ino) l'elettrodo e poi...

Andrew87
Newbie
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2021, 16:36

Re: Saldatrice ad elettrodo Hobbistica

Messaggio da Andrew87 » venerdì 22 gennaio 2021, 21:42

Ciao, io ti posso confermare che deca fa delle belle macchine.
Mi è capitato di usare la mos 138, la mos 168 e la sil 415 e ti fanno lavorare tranquillamente.
Su altre macchine non saprei, non le ho provate personalmente.
Cmq con una macchina da 130 Ampere lavori tranquillamente col 2,5 senza che la macchina vada in protezione.
Però secondo me non scendere sotto i 130, perchè seppur per uso hobbystico ci devi poter lavorare :)

Rispondi

Torna a “La Saldatura e sue tecniche”