Acquisto pantografo cnc

Piccole cnc hobbystiche non autocostruite

Moderatore: kalytom

Rispondi
nikigio
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2019, 11:07

Acquisto pantografo cnc

Messaggio da nikigio » venerdì 5 giugno 2020, 9:37

Non badate al titolo ...
Premetto che non sono un tecnico ma ho messo un annuncio nella mia regione alla ricerca di giovani pazzi amanti della autocostruzione di cnc, risultato nessuna risposta.
La speranza era di trovare giovani che volessero fare gruppo e confrontarsi.
Ma veniamo al punto, voglio prendere un pantografo cnc per diversificare(visto il periodo) la mia attività di artigiano del legno, non cerco un macchinario IMPORTANTE(dimensioni) mi basterebbe un piano lavoro di poco più di 60 cm e lungo almeno 120 cm.
Le lavorazioni cadrebbero su legni duri con vena di testa ma non disdegnerei il poter fresare piccoli oggetti in leghe leggere e magari squadrare e forare delle antine, senza limitarmi alla fantasia.
Un pantografo 3 assi con opzione del 4 asse rotativo.
Le mie conoscenze sono per lunga esperienza Autocad 3d ed ultimamente Aspire 5(smanetto abbastanza).
Ho adocchiato alcune macchine sulla rete , alcuni esempi..
-AXIOM Pro ar8
- Laguna Tolls cnc
-protocnc
- High-Z S1400-1050T
Ma non sono in grado di distinguere la differenza in qualità ed affidabilità, ed è qui che dovreste gentilmente intervenire voi con consigli.
Conosco bene o male quale possa essere la cifra di budget (10000-13000) per una macchina fin da subito utilizzabile, ma non vorrei pagare più del giusto essendo ignorante in materia.
La poca serietà è sempre dietro l'angolo ed il periodo che passiamo ce lo ricorda, ed io personalmente ho perso molta fiducia nell'essere umano.
Guardare in rete filmati è semplice come è facile rimanere impressionati ma saper distinguere senza conoscenza è il difficile.
Ringrazio chi volesse essermi di aiuto.
Ultima modifica di Mangusta il lunedì 20 luglio 2020, 20:28, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: modifica titolo perchè generico

Junior73
God
God
Messaggi: 3041
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da Junior73 » sabato 6 giugno 2020, 13:56

Ciao ,
ho dato un occhiata veloce alle macchine ma senza una indicazione di macchina precisa è difficile darti un consiglio. In linea generale per lavorare legno l'area utile di cui parli è un po troppo ristretta. Il quarto asse (che ti consiglio di prevedere fin dall'inizio) a seconda di come viene disposto (lungo X o Y) occupa più o meno spazio.
Di macchine cnc a ponte mobile o ponte basso adatte al tuo scopo ce ne sono molte. La cifra di cui parli mi sembra comunque molto alta per un pantografo ma dipende anche da cosa monta a livello di elettronica, motori , guide viti , eventuale piano aspirante per fissare le tavole etc.

Se riesci a precisare meglio la cnc che vuoi acquistare con marca , modello e caratteristiche i consigli arriveranno di sicuro.

L'artigiano è il lavoro principale (con locale dedicato) o solo un hobby/secondo lavoro?

Saluti

nikigio
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2019, 11:07

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da nikigio » giovedì 11 giugno 2020, 11:07

cia junior73 e grazie
L'artigiano è il lavoro principale.
Stò puntando ad importare la AXIOM PRO ar8. 63*120
Come dicevo non cerco un centro di lavoro grande (Spazio non c'è), ma ho in mente alcuni lavori di oggetti e affini comprese finiture particolari molti sono lavori sulla superfice.
Un anta di un mobile è circa max 50*80 perchè dici che l'area di lavoro è poca ??
Certo la speranza di poter far scivolare sotto un fianco armadio largo 60 cm riposizionando lo zero perciò a più step c'è ma se non va amen.
La lista di macchine che ho inserito era povera di cosa ??
Grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Junior73
God
God
Messaggi: 3041
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da Junior73 » venerdì 12 giugno 2020, 9:16

Quindi vuoi lavorare parti di mobili tipo ante(sino a fare rielievi artistici) etc con dimensioni contenute negli standard e non hai spazio per mettere una cnc più grande.


Provo a i risponderti un po sinteticamente con alcune considerazioni:

- pensare di metttere e togliere continuamente il quarto asse lungo Y o anche X (limiti di lunghezza del pezzo lavorato) , riallinearlo etc ti farà perdere del tempo. La luce del ponte o passaggio ponte determina il diametro dei pezzi lavorabili al quarto asse. Qualche cm in più a volte non guasta.

-la lavorazione a scorrimento sotto il ponte della tavola da 60cm in più riprese è possibile anche per rilievi "continui". Bisogna fare attenzione al riposizionamento della tavola.Lo spazio di entrata sotto il ponte è molto importante quindi . Nel mio caso ad esempio ho 104 cm e mi è capitato di lavorare tavole da 3metri x 1. Inoltre quando si devono fare molti pezzi anche piccoli si risparmia tempo e materiale disponendo al meglio le parti nella tavola.

- Per "scavare" le ante è consigliabile usare quelle che io chiamo frese a forma e cioè frese con profili particolari che danno al legno la forma voluta. Necessitano di buona potenza del mandrino (2,2kw o superiore) con collet Er20 ma sarebbe meglio Er25 , buona rigidità della macchina perchè quando si entra pieni su faggio con una fresa ad esempio da 20mm asportando anche solo 10mm un ponte mobile può iniziare a vibrare (provato su macchine di amici).Inoltre la macchina deve essere piuttosto veloce almeno sopra i 3metri al minuto senza ovviamente perdere passi.

-Con la cifra che vai a spendere devi assicurarti che non ci siano componenti cinesi (in particolare viti a ricircolo, guide stile Hiwin , driver motori inverter e mandrino). Sono componenti che noi hobbisti usiamo nell'autocostruzione per macchine simili alla Axiom da te linkata ma il cui costo totale si aggira intorno ai 1500-2000 euro. Quindi se vai a spendere più di 10mila euro (perchè una macchina merricana!!!) devi almeno pretendere componenti di qualità.Gli assemblatori di cnc sono spesso "vaghi" su questo punto ma credo sia un tuo diritto sapere queste informazioni prima dell'acquisto. Non basta dire usiamo componenti di qualità......voglio marca modello sigla :) come diceva Beppe la vita è una tempesta e prenderla in ...è un lampo!!!.Patti chiari e amicizia lunga...la storia "inversa" del cammello :D e via dicendo

-Ti serve assistenza ....di nuovo perchè andare a prendere un ponte mobile discretamente costruito in America? Hanno sede europea?

Saluti

nikigio
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2019, 11:07

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da nikigio » domenica 14 giugno 2020, 15:41

Ancora grazie Junior73.
Larghezza più grande = spazio, ed io non lo ho.
Hiwin è cinese ?? o era un riferimento in generale ??
Il punto è che non riesco a trovare in italia, o europa, qualcuno che mi convinca, se hai suggerimenti ben vengano.
Anche per questo cercavo dei ragazzi fanatici di cnc , nella speranza di finanziare io il materiale e loro erudirsi con compenso.
Oppurtinità che in certi miei progetti mi sarebbe stata comoda, dopotutto l'unione produce forza.
In questo periodo stò guardando le protocnc ma sembrano molto lontane, condividi ??
Per il 4 asse considerazioni corrette le tue, ma sono ancora sull'indeciso e non sò quanto lo potrei usare, però non vorrei diventasse l'ennesimo optional che preso dopo costa il doppio.

Junior73
God
God
Messaggi: 3041
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da Junior73 » lunedì 15 giugno 2020, 21:48

Hiwin è taiwanese ed ha un buon rapporto qualità prezzo. I cinesi copiano in particolare i rails con i relativi pattini come i hgh20ca richiamandone i colori (verde e rosso) delle plastiche. A volte c'è pure la scritta hiwin in rilievo sulla plastica (metto foto).
I pattini hgh20ca originali Hiwin vengono 25+ Iva mentre clonati circa 8-9 euro in media . I rails 15-16 dollari al metro i clonati e 40 euro + Iva gli originali. Una cnc con le dimensioni da te indicate avrà 12 pattini e circa 6 metri totali di guide.

Tutto questo per dire che bisogna fare un po di attenzione. Non dovrebbe essere necessario puntualizzare questi aspetti quando si è a che fare con una azienda seria spendendo migliaia di euro.

Di aziende italiane ce ne sono diverse come Tecno cnc, Labmec, Lvltech,Gpproto e molte altre che in alcuni casi non possono essere nominate nel forum per regolamento. La tua area è un po fuori "standard" (Y 120cm utile) in quanto quasi sempre anche la larghezza del ponte aumenta con l'utilizzo di 2 motori per muovere il ponte stesso. (tipo la Labmec Afrodite).

Saluti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

nikigio
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2019, 11:07

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da nikigio » venerdì 19 giugno 2020, 21:21

Ho deciso di farmi un viaggio prossima settimana, toccherò la zona di Pescara per poi trasferirmi zona Perugia e concluderò facendo sosta vicinanze Bologna.
Sono tre aziende nominate sul forum vedrò chi sarà la più seria e che riuscirà a vendermi il proprio prodotto. :doubt:

nikigio
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2019, 11:07

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da nikigio » martedì 23 giugno 2020, 12:01

Sono a Pescara... al mare, speravo di vedere qualche cnc ma purtroppo mi è stato risposto... 🙅 Impossibile su 48ore dedicarle del tempo.
Io non ciò capito nulla forse perché non sono solito lavorare così.

Avatar utente
xXFabrizioXx
Newbie
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: martedì 21 settembre 2010, 18:49
Località: Pescara

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da xXFabrizioXx » martedì 7 luglio 2020, 15:12

Ciao nikigio.
Non sono molto esperto delle cnc ma diletto per hobby a fare qualche lavoretto per casa e per qualche amico.
Ho riletto il tuo messaggio iniziale più volte per vedere se vi fosse riportata la località da cui scrivi visto che nel profilo non compare.
Questo al fine di riuscire ad indicarti, semmai fosse stato possibile, qualcuno che avesse avuto voglia di cimentarsi nell'impresa.
Ho anche letto che ti sei instradato nella ricerca di aziende che le producono.
Bene, facci sapere come va a finire e magari ci posti anche qualche bel lavoretto finito.
In bocca al lupo

nikigio
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2019, 11:07

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da nikigio » domenica 12 luglio 2020, 20:54

Puoi leggere l'avventura del mio viaggio per aziende a pescara, zona perugia, bologna suol mio FORUM, ma non so se si può mettere il link.
Ho incontrtato persone serie (ma sono ancora in attesa di un preventivo), come delle vere BUFALE al limite della legalità.
Purtoppo raccontare la verità sembra che qui non si possa fare a causa del regolamento , il quale riporta di non nominare alcune ditte.
Cosa che non capisco totalmente visto che si potrebbe mettere in guardia utenti innocenti verso simil truffatori.
Ma leggo che sei di pescara....questo mi porta ad essere dubbioso nei tuoi confronti visto che la peggiore si trova a casa tua.
Spero tu capisca e riesca a fare uno + uno, e come scritto altrove ho foto ed altro a sostegno di quello che dico.
Non ne escono bene i diretti interessati compreso con dispiacere codesto forum per i motivi di cui sopra.
Ci tengo a dire che non è un problema di qualità di prodotti o che io sia in grado di riconoscere uno bravo da uno meno bravo, tutto si basa su quello che ho visto , che mi è stato detto dagli interessati, e quello che gira su facebook non veritiero.
Non scriverò altro qui perchè spero che quello che ho relazionato altrove possa servire, basta cercarlo.
Poi perchè voglio stare tranquillo qui e apprendere per ora.
Sul chiedermi di dove sono ti rispondo non in modo sgarbato come possa sembrare ma se avessi voluto lo avrei fatto.

nikigio
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2019, 11:07

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da nikigio » domenica 12 luglio 2020, 21:16

Volevo fare una correzione a quello scritto .....ma non me lo permette...bho!!

e qui si.....


Stranezze..... terza correzione.

quarta....eppure c'era la matita quando volevo farla.

Junior73
God
God
Messaggi: 3041
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da Junior73 » lunedì 13 luglio 2020, 10:09

Ciao,
il forum ha delle regole sulle aziende non nominabili abbastanza ferree. Quello che possiamo fare da appassionati è valutare un prodotto in base ai costi dei singoli componenti montati , all'assistenza futura etc. Tranquillo che le aziende "poco serie" in un mercato così concorrenziale, dove addirittura il cliente finale può essere in grado di costruirsi una macchina cnc , non durano molto.
In un discorso lavorativo come il tuo avere assistenza, scaricare il costo del prodotto etc è abbastanza importante andando a "sopportare/ammortizzare" l'inevitabile ricarico che le aziende vanno ad applicare. Devi solo scegliere una macchina di qualità per le tue esigenze e non un prodotto fatto da roba cinese semplicemente assemblato qui in Italia. Non che quest'ultimo non possa andare ma va pagato il giusto prezzo.

Sul pubblicare preventivi di aziende nominabili a volte ci sono stati problemi in quanto le aziende stesse non "gradiscono" osservazioni più approfondite sui componenti montati. Spesso non precisano il modello dei drivers, della scheda di controllo, del mandrino etc e quindi è difficile attribuire un valore alla macchina. Tutto ciò può essere fonte di polemiche etc

Saluti

Avatar utente
Mangusta
Administrator
Administrator
Messaggi: 22752
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 20:15
Località: Prov. Latina

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da Mangusta » lunedì 20 luglio 2020, 20:38

nikigio ha scritto:
domenica 12 luglio 2020, 21:16
Volevo fare una correzione a quello scritto .....ma non me lo permette...bho!!

e qui si.....


Stranezze.....
Invece di muovere osservazioni al forum vai a leggerti il Regolamento e la sezione Avvis & Suggerimenti per l'uso corretto del Forum, noterai che non ci sono stranezze di sorta. Ad esempio viewtopic.php?f=60&t=20015

nikigio
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2019, 11:07

Re: Acquisto pantografo cnc

Messaggio da nikigio » sabato 25 luglio 2020, 22:21

Abituato a tempi più lunghi tutto qui. Letto i regolamenti ...vedi sopra ... non studiati a memoria...grazie per l'info.

nikigio
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2019, 11:07

Re: Tutto un mondo di acquisto.

Messaggio da nikigio » sabato 25 luglio 2020, 22:32

Junior73 ha scritto:
lunedì 13 luglio 2020, 10:09
Ciao,
il forum ha delle regole sulle aziende non nominabili abbastanza ferree. Quello che possiamo fare da appassionati è valutare un prodotto in base ai costi dei singoli componenti montati , all'assistenza futura etc.
La ditta a cui mi riferisco è molta attiva su facebook con belle foto ecc.. ....in realtà il capannone è abbandonato.
Si mi stò muovendo in questo modo a piccoli passi..
Ultima modifica di Mangusta il domenica 26 luglio 2020, 21:57, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: riduzione citazione

Rispondi

Torna a “Fresatrici CNC da banco”