Perdita di passi asse Z in discesa

Sezione dedicata alla meccanica delle CNC e delle macchine tradizionali.

Moderatore: Fiveaxis

Rispondi
Avatar utente
MauPre75
Member
Member
Messaggi: 567
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Perdita di passi asse Z in discesa

Messaggio da MauPre75 » mercoledì 7 agosto 2019, 22:30

Sera a tutti
Sto iniziando a fare test strutturali ed oggi ho cominciato con lo Z , con mio gran stupore mi sono scontrato con la perdita di passi solo in discesa , io mi aspettavo in salita per via del peso , ma in salita è perfetto mentre in discesa sento un rumore di cuscinetti (vibrazione di sfere ) degli sbr cinesi che ancora non ho precaricato , dubito che possano essere i pattini ma tutto è possibile , forse con la vibrazione non rullano bene ? Ma non dovrebbero vibrare .
Tempo fa ho letto in una discussione che gli stepper sono più affidabili sotto carico e non a vuoto , ma non trovo quella discussione, se qualcuno mi può dare traccia ne sarò grato .
La perdita in discesa inizia dai 900mm/min ,affidabile e precisa fino agli 800mm/min , mentre in salita va tranquillamente a 1000mm/min ,limite che mi potrebbe stare bene con gli attuali motori ed in particolare con Z .
A parte registrare il precarico ipotizzo ad un valore di impulso un po' altino(18 per millisecondi) per quel feed ma non so se è una cavolata , proverò al valore di default 10 .
Spero che qualcuno possa darmi consiglio/parere .
Saluti Maurizio

Avatar utente
hellfire39
Member
Member
Messaggi: 493
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: Perdita di passi asse Z in discesa

Messaggio da hellfire39 » giovedì 8 agosto 2019, 7:50

Passo vite?

La perdita di passi potrebbe avvenire in fase di decellerazione? Che valori hai di rampa d accelerazione? E' lì che si sviluppa la massima richiesta di coppia.

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3970
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Perdita di passi asse Z in discesa

Messaggio da Fiveaxis » giovedì 8 agosto 2019, 8:56

Prima di pensare all'elettronica, verificherei per benino la meccanica.
Scorrevolezza dei componenti (guide-viti)...Allineamenti...
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
MauPre75
Member
Member
Messaggi: 567
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Perdita di passi asse Z in discesa

Messaggio da MauPre75 » giovedì 8 agosto 2019, 13:15

Ho un passo vite di 4mm ma non penso possa essere il problema , anche l'accelerazione dubito dovrebbe essere uguale in risalita .
Per gli allineamenti si ho una piccola imperfezione da correggere sul supporto cuscinetto di qualche decimo ma il gioco della chiocciola compensa e girando la vite a mano è libera (lo correggo comunque ) .
Non ho lubrificato i pattini da smontati e quel rumore di sfere non mi convince .
Oggi inizio a smontare e correggo prima quel piccolo centesimo tra guida e vite , poi precarico i pattini e riprovo , spero proprio che sia un errore di allineamento che all'aumento della velocità causa il problema.
Ci aggiorniamo stasera , se nel frattempo avete altre dritte son benvenute , grazie.

Avatar utente
hellfire39
Member
Member
Messaggi: 493
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: Perdita di passi asse Z in discesa

Messaggio da hellfire39 » giovedì 8 agosto 2019, 13:41

Con 4 mm di passo vite 1000mm/min = 2500 rpm = 41.6 giri/s.
Ipotizzando 1600 microstep, viene una frequenza di 66kHz, quindi circa 15 microsecondi a impulso. Il sistema regge questa frequenza?
Gli altri assi hanno configurazioni simili? Vanno a 1000mm/min?

Avatar utente
MauPre75
Member
Member
Messaggi: 567
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Perdita di passi asse Z in discesa

Messaggio da MauPre75 » giovedì 8 agosto 2019, 15:29

Prima dell'upgrage la macchina lavorava con questa configurazione , prima di Z ho testato lo scorrimento di X con doppia vite e motori da 1,1A in parallelo e i 1000 li regge tranquillamente , se fosse un problema di elettronica e configurazione non dovrebbe reggere anche in risalita penso .
Grazie per il calcolo , come sempre fornisci dati logici , proverò anche ad abbassare gli impulsi che ho ottimizzato in fase di lavorazione assai gravosa per Z in cui il cambio di quota assai continua in una lavorazione di un'ora generava un errore di un paio di mm a fine lavoro , non li ho aumentato a caso ma ripetendo la lavorazione più volte fino a trovare il giusto parametro , ma a questo c'è da dire che in interpolazione il feed non è più mantenuto dal controller , quindi è possibile che sia veramente alto con 18 in G0 senza interpolazione , ma prima lasciami mettere a posto ogni minimo gioco meccanico , appunto per andare per esclusione.
Grazie ad entrambi Hellfire e Fiveaxis, come sempre disponibili !

Avatar utente
MauPre75
Member
Member
Messaggi: 567
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Perdita di passi asse Z in discesa

Messaggio da MauPre75 » venerdì 9 agosto 2019, 19:31

Problema risolto , ho riallineamento la vite che avevo allietato con un altro motore per non disaldare il suo ed evidentemente i fori non coincidono al decimo , e precaricato i pattini (rumore di sfere scomparso) , fatto ciò sostiene i 1000mm/min senza intoppi .
Proverò se riesce ad andare un po'oltre ma non avrò pretese, considerato il passo corto delle viti dovrò stare dentro lo stallo motori.
Grazie per i consigli.
Saluti Maurizio

Rispondi

Torna a “Meccanica”