raschiettatura

Sezione dedicata alla meccanica delle CNC e delle macchine tradizionali.
Rispondi
mecha
Member
Member
Messaggi: 411
Iscritto il: venerdì 13 marzo 2009, 22:00
Località: udine

Re: raschiettatura

Messaggio da mecha » giovedì 21 maggio 2009, 0:36

salve a tutti
Maccbell posso anche darti ragione se parliamo di strumenti di misura e controllo (non ho molte informazioni a riguardo e se mi dai dati mi farebbe molto comodo) ma per quel che riguarda le guide di macchine da piu' parti e persone ho sentito che quando si hanno 18 macchie per cm quadro la raschiettatura e' ottima ed e' addirittura sconveniente andare oltre il 50/60% del contatto perche' si eliminano le sacche per immagazzzinare l'olio che verrebbe quindi espulso dalle guide dopo pochi movimenti della macchina
Nel mio caso non sono a quei livelli , non sono questi i lati che verranno a contatto con le parallele e quindi non vado oltre(cosa non facile anche a mano e comunque il mio raschietto elettrico e' abbastanza controllabile , non e' di quelli professionali,grossi e presumo anche molto potenti nell'asportare materiale)
Se tu usi molto materiale raschiettato potresti farmi un favore?
Se possibile vorrei sapere che differenza c'é tra un punto alto e uno basso(tra una valle e un picco) della superficie di una guida e di quella di un strumento di controllo(che dovrebbe essere molto piu' livellata)
Nel mio caso nelle zone centrali, che sono riuscito a spianare meglio, e' di circa 0.003mm (un terzo di centesimo)
La foto non rende bene anche perche' il blu e' appena visibile ,dato l'esiguo spessore,
Saluti Max

Lukesuperstar
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: venerdì 22 marzo 2019, 21:50

Re: raschiettatura

Messaggio da Lukesuperstar » martedì 14 maggio 2019, 22:04

Ciao! Io raschietto! Guardando un po' qua e là in Italia iniziamo ad essere davvero pochi!

Avatar utente
Fiveaxis
God
God
Messaggi: 4493
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: raschiettatura

Messaggio da Fiveaxis » mercoledì 15 maggio 2019, 10:48

@Lukesuperstar
Ottimo! Qui ci si aiuta per hobby e se hai consigli o dritte ben vengano!
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

mariner
Member
Member
Messaggi: 242
Iscritto il: lunedì 26 luglio 2010, 21:17
Località: pinerolo

Re: raschiettatura

Messaggio da mariner » venerdì 17 maggio 2019, 13:43

non avevo visto questo post ..............
molto interessante ringrazio vivamente gli esperti per i consigli che date ..........

ofranco
Junior
Junior
Messaggi: 52
Iscritto il: giovedì 12 dicembre 2019, 10:01
Località: Taranto

Re: raschiettatura

Messaggio da ofranco » mercoledì 1 luglio 2020, 18:09

Salve,
rispolvero questo vecchio post perché ho la necessità di rinvigorire le guide di un tornio MyFord Super 7 che sono in ghisa.
Cerco qualcuno che mi puoi indirizzare da un esperto o presso un’azienda che fa questi lavori. Grazie, Franco

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2991
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: raschiettatura

Messaggio da danieleee » giovedì 2 luglio 2020, 16:39

Era sfuggito anche a me!
Domanda secca...
Per rendere paralleli 2 piani come di procede?

Avatar utente
Bender
Senior
Senior
Messaggi: 1161
Iscritto il: venerdì 17 novembre 2006, 21:59
Località: New York anno 3000 (Lt)

Re: raschiettatura

Messaggio da Bender » giovedì 2 luglio 2020, 19:22

I piani devono essere semplicemente paralleli o appartenere ad un unico piano, quindi complanari?

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2991
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: raschiettatura

Messaggio da danieleee » giovedì 2 luglio 2020, 20:01

Complanari e paralleli.

Avatar utente
Bender
Senior
Senior
Messaggi: 1161
Iscritto il: venerdì 17 novembre 2006, 21:59
Località: New York anno 3000 (Lt)

Re: raschiettatura

Messaggio da Bender » giovedì 2 luglio 2020, 21:55

Con riferimento alla tua macchina.
Dipende dalla distanza tra i due piani e dalle dimensioni.
Il modo più semplice è avere un piano di riferimento (granito o ghisa) sufficientemente grande da "coprire" con un solo colpo entrambi i piani da raschiettare.
Semplice e preciso

Puoi fare con una riga di riferimento lunga.
Appoggi la riga da un piano all'altro e raschietti fino ad che non spiana bene su tutte e due contemporaneamente.
Poi con la stessa riga ruotata di 90 gradi rispetto a prima controlli che il singolo piano non stia venendo concavo o convesso.
Metodo più complesso.

Puoi sfruttare le livelle di precisione (esempio 0,02 mm/m) appoggiandole da un piano all'altro.

Poi esistono anche gli autocollimatori...

A che distanza stanno i tuoi piani?

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2991
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: raschiettatura

Messaggio da danieleee » domenica 5 luglio 2020, 21:05

Scusa, mi ero dimenticato di rispondere...
Ma si anche...era principalmente per capire le tecniche.
Ad ogni caso i piani sono distanti 160mm.

Rispondi

Torna a “Meccanica”