Gioco viti

Sezione dedicata alla meccanica delle CNC e delle macchine tradizionali.

Moderatore: Fiveaxis

Rispondi
Fdagnano
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 14 agosto 2019, 17:31

Gioco viti

Messaggio da Fdagnano » mercoledì 14 agosto 2019, 17:42

Ciao a tutti.
Sono nuovo nel forum, ed anche nel mondo del CNC. Ho ricevuto una piccola macchina usata che sto cercando di mettere a posto e modificare, per iniziare a studiarci un po' su. Dopo averci fatto qualche lavoretto, e riscontrato qualche problema, l'ho smontata. La prima cosa che ho notato è che tutte le tre viti, scollegati i motori, hanno un gioco di circa un centimetro tra i supporti. Cioè, per spiegarmi meglio, la lunghezza della parte filettata è inferiore a quella tra i due supporti terminali. E' normale, o devo inserire delle rondelle a spessore per togliere il gioco?
Grazie in anticipo!

Fabrizio

Avatar utente
Fiveaxis
Moderator
Moderator
Messaggi: 3874
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Gioco viti

Messaggio da Fiveaxis » giovedì 15 agosto 2019, 6:27

Difficile rispondere senza conoscere il tipo di macchina e, soprattutto, vedere come sono montate le viti: allega delle immagini...Nell'attesa: brancoliamo nel buio più assoluto... :mrgreen:
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

torn24
God
God
Messaggi: 3025
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Gioco viti

Messaggio da torn24 » giovedì 15 agosto 2019, 6:59

Io ho idea che l'utente chiama gioco quello che gioco non è :D
Le viti di una cnc normalmente hanno una parte filettata e due parti cilindriche non filettate "dette codoli" per il loro inserimento nei cuscinetti.
Si definirebbe gioco, se avendo le viti montate sui sostegni, e cercando di muovere la vite assialmente questa si sposta "questo spostamento sarebbe definito gioco". Visto che parli di un centimetro sono quasi convinto che usi i termini in modo sbagliato :mrgreen: :mrgreen:
CIAO A TUTTI !

Fdagnano
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 14 agosto 2019, 17:31

Re: Gioco viti

Messaggio da Fdagnano » giovedì 15 agosto 2019, 20:11

Credo che succeda proprio questo. Con la vite montata sui supporti, ma senza il motore, la stessa ha libertà lungo l'asse longitudinale di un centimetro. Per spiegarmi meglio, dato che potrei interpretare male, ho un video fatto con il cellulare, ma non riesco ad allegarlo.

la citazione del post immediatamente precedente (anche sottoforma di virgolettato) non è consentita, salvo casi di "effettiva necessità" è possibile citarne solo una brevissima parte
Ultima modifica di Mangusta il giovedì 15 agosto 2019, 21:13, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: AVVISO-rimozione riporto inutile

Fdagnano
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 14 agosto 2019, 17:31

Re: Gioco viti

Messaggio da Fdagnano » giovedì 15 agosto 2019, 20:16

Ho estratto due jpeg, spero si capisca..
In sostanza la lunghezza della parte filettata è inferiore rispetto alla distanza tra i lati interni delle traverse. Posso farla muovere avanti ed indietro, mandando a battuta la parte filettata su uno o l'altro dei due lati, scoprendo di conseguenza circa un centimetro di codolo sul lato opposto. Questo con il motore ed il manicotto di raccordo scollegati.

ricordo che il limite di modifica dei messaggi è di venti minuti (viewtopic.php?f=60&t=20015) pertanto invece di postare questo nuovo messaggio sarebbe stato più conveniente modificare il precedente
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
Ultima modifica di Mangusta il giovedì 15 agosto 2019, 21:07, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: suggerimento

torn24
God
God
Messaggi: 3025
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Gioco viti

Messaggio da torn24 » venerdì 16 agosto 2019, 6:34

Che il filetto sia più corto non è un problema!Esempio se la vite è stata fatta su misura con misure precise, la distanza potrebbe essere minore, comunque esisterebbe, se invece si acquistano viti già realizzate e non fatte su misura, allora ci possiamo trovare con distanze maggiori.
Dalla foto vediamo solo un cuscinetto Bisognerebbe vedere tutto il sistema di montaggio della vite compreso il motore. Se togli il motore la vite si muove, non vuol dire niente, se il sistema che resiste alle forze assiali è dalla parte del motore che tu hai smontato.
Per farti un idea di come sono montate queste vite puoi fare una ricerca immagini "vite a ricircolo con supporti per cnc"
Adesso se con motore montato la vite non si sposta, è probabile che il sistema sia idoneo, non puoi dire tolgo il motore e si muove, devi vedere quando tutto è montato. Adesso dalla sola immagine che hai postato si vede che questo è un cuscinetto radiale che non ha lo scopo di resistere alle forze assiali, ma solo di tenere la vite in posizione, per cui dalla parte opposta ci saranno cuscinetti per resistere alle forze assiali.
Normalmente sulle viti per cnc, si ha un cuscinetto radiale a un estremità che ha lo scopo di tenere centrata la vite, dalla parte opposta abbiamo cuscinetti che resistono alle forze assiali e impediscono alla vite di muoversi, normalmente sono dalla parte del motore.
CIAO A TUTTI !

Fdagnano
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 14 agosto 2019, 17:31

Re: Gioco viti

Messaggio da Fdagnano » venerdì 16 agosto 2019, 10:15

Ho scattato qualche nuova foto. In sostanza la vite mi sembra essere sorretta da due supporti a cuscinetti radiali. Non vedo nulla che impedisca scorrimenti assiali, se non il barilotto di raccordo con il motore. A mio avviso in questo modo il barilotto di raccordo che trasmette la rotazione dall'asse del motore a quello della vite attraverso il bloccaggio sul codolo con i due grani a brugola, viene sollecitato non solo in senso rotativo, che è ovviamente normale, ma anche longitudinale, in quanto deve resistere a questa possibilità di scorrimento. Per quello che capisco di meccanica base, non mi sembra concettualmente corretto, e vedrei meglio una possibilità di movimento della vite solo in senso rotativo, così da togliere tensione all'innesto con il motore, ma siccome ho riscontrato una situazione identica su tutti e tre gli assi mi chiedevo se non fosse invece normale per un sistema CNC.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

torn24
God
God
Messaggi: 3025
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Gioco viti

Messaggio da torn24 » venerdì 16 agosto 2019, 15:47

Come ti ho detto il sistema più usato è un cuscinetto radiale a un estremità e cuscinetti per forze assiali dalle parte del motore!
Il tuo sistema è l'albero motore che resiste alle forze assiali, non è un buon sistema, l'ho visto usare in piccole macchine economiche come la 3018 cnc che oggi è molto diffusa. L'albero motore non può resistere a forze assiali molto intense, quindi si può usare per lavorazioni leggere.
Perché ha usato un sistema del genere?? Oggi vengono venduti kit di viti a ricircolo con codolo filettato e supporto cuscinetti per forze assiali a basso costo, basta che fai una ricerca su aliprex "prodotti asiatici ma un buon compromesso". Anni fa non era facile trovare kit viti e bisognava farsele fare su misura con costo elevato, quindi FORSE ha optato per un sistema economico :mrgreen:
Adesso modificare la cnc potrebbe essere impegnativo...
CIAO A TUTTI !

Fdagnano
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 14 agosto 2019, 17:31

Re: Gioco viti

Messaggio da Fdagnano » venerdì 16 agosto 2019, 17:47

Grazie mille. Siccome devo allungare l'area di lavoro ed acquistare una nuova vite completa di supporti etc, per l'asse principale dove svolgerò il 90% delle lavorazioni effettive, seguirò il tuo suggerimento.

Fabrizio

Rispondi

Torna a “Meccanica”