Nozioni base.

ISO Fanuc, ISO Mitsubishi, Mori Seiki, Fanuc Manual Guide, etc.

Moderatore: Fiveaxis

Rispondi
Supersteven
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2016, 0:23

Nozioni base.

Messaggio da Supersteven » mercoledì 16 novembre 2016, 0:34

Salve a tutti, come ho già scritto purtroppo per esigenze mie ho dovuto cambiare lavoro. Ho fatto per molti anni il programmatore di frese cnc solamente da cad mentre ora nella mia nuova occupazione effettuero solo programmazione a bordo macchina tramite disegno meccanico per produzione in serie di particolari per macchine automatiche. Per iniziare volevo chiedere a voi le nozioni base della programmazione ISO (G02 G03 ecc..) quando utilizzare questi codici ecc.. i codici g più usati in questo tipo di lavoro a me nuovo.. grazie mille a presto

torn24
Senior
Senior
Messaggi: 2915
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Nozioni base.

Messaggio da torn24 » mercoledì 16 novembre 2016, 7:34

La programmazione ISO in realtà non esiste, esistono invece tanti "DIALETTI" del linguaggio EIA-ISO, che differiscono a volte poco a volte tanto dalla programmazione standard ISO. Quindi prima cosa bisogna sapere che dialetto si usa, esempio FANUC, MITSUBISCHI, SELCA, o altri "non li conosco tutti perché sono decine di decine " :wink:


Poi una volta saputo il controllo cnc che utilizzerai, si impara questo linguaggio, AVVERTENZA, con sistemi CAM non si ha bisogno di saper leggere un disegno e ricavarne quote e coordinate macchina, e non si ha la necessità di programmare, quello che si fa è SAPER USARE IL PROGRAMMA CAM.

Quindi anche per lavorazioni semplici risulterà molto più difficile programmare in ISO a bordo macchina, e imparare bene a bordo macchina ti richiederà almeno qualche anno, e non un corso di un mese come nei CAM.

Parlando di funzioni più comuni nelle lavorazioni standard , saranno IL G0 G1 G2 G3 e i cicli di foratura. Ti servirà imparare 30-40 funzioni G, per fare tutte le lavorazioni standard "standard intendo, pezzi spianati, contornature e forature, quelle lavorazioni che si possono fare anche su macchine tradizionali.

Per imparare si dovrebbe usare più "risorse" contemporaneamente, 1) il manuale di programmazione ,2) visionare programmi già fatti e funzionanti e cercare di capire la logica, 3) dopo i primi due step un piccolo corso potrebbe schiarire dubbi e riordinare tutte le idee.

Quello che puoi fare in rete e visionare manuali e esempi, IO riesco a trovare più materiale facendo ricerche in inglese su google, ma visto che quello che conta per me, sono gli esempi di programmi, è molto utile ugualmente...
CIAO A TUTTI !

TIRZAN
Senior
Senior
Messaggi: 2098
Iscritto il: sabato 27 luglio 2013, 16:54
Località: AQ

Re: Nozioni base.

Messaggio da TIRZAN » mercoledì 16 novembre 2016, 12:01

partiamo con ordine: su che macchina devi lavorare?che tipo di controllo monta?

Supersteven
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2016, 0:23

Re: Nozioni base.

Messaggio da Supersteven » mercoledì 16 novembre 2016, 20:37

Controllo siemens..centro di lavoro cincinnati 3 assi

Supersteven
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2016, 0:23

Re: Nozioni base.

Messaggio da Supersteven » mercoledì 16 novembre 2016, 21:27

Volevo precisare che io prima di iniziare a lavorare solo su cam ho fatto la scuola da operatore meccanico quindi la programmazione iso la feci però non me la ricordo

torn24
Senior
Senior
Messaggi: 2915
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Nozioni base.

Messaggio da torn24 » giovedì 17 novembre 2016, 7:17

Come detto ci sono DIALETTI siemens è un dialetto dell'ISO, non posso aiutarti perché io conosco FANUC-mitsubishi-HASS e Z32 fresatura, che sono differenti.

Devo dire che non è molto diffuso in fresatura il siemens, quindi presumo che farai fatica a trovare molte persone che lo usano e o conoscano...
CIAO A TUTTI !

TIRZAN
Senior
Senior
Messaggi: 2098
Iscritto il: sabato 27 luglio 2013, 16:54
Località: AQ

Re: Nozioni base.

Messaggio da TIRZAN » giovedì 17 novembre 2016, 11:16

eh Siemens del linguaggio g-code ti servono giusto le basi....poi il resto è diverso,a partire dai cicli ,ecc

io purtroppo conosco solo il conversazionale ShopMill del Siemens 840D.

ti conviene cercare un manuale di programmazione con esempi e poi provare in macchina.

Supersteven
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: mercoledì 16 novembre 2016, 0:23

Re: Nozioni base.

Messaggio da Supersteven » giovedì 17 novembre 2016, 20:06

Grazie mille

Rispondi

Torna a “Programmazione CNC”