Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Sezione dedicata a Mach4
Rispondi
Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2277
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da danieleee » lunedì 20 novembre 2017, 12:38

Grazie tante @Pedro! Detto da te fa solo piacere!
La mia lacuna è la NON conoscenza di LUA o il metodo di programmazzione.E ciò mi limita moltissimo.. :?
Tra alcune cose sento la mancanza del tasto OFFLINE in Mach4.
Magari lo propongo alla ArtSoft.. :D

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6107
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da Pedro » lunedì 20 novembre 2017, 17:53

su LUA ci sono tanti manuali in rete, non è un linguaggio difficile
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2277
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da danieleee » martedì 23 gennaio 2018, 10:24

@Pedro, secondo te sarebbe possibile creare un tasto a cui vengano assegnate queste funzioni in sequenza ?

1- memorizzare i valori DRO assi.
2- tempo di sosta
3- attivazione di una uscita

Dopo il punto 3 che permetta di muovere assi..ecc ecc..

Al rilascio del tasto:
4- ripristinare i valori DRO memorizzati al punto 1
5- tempo di sosta
6- disattivazione della uscita del punto 3

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6107
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da Pedro » martedì 23 gennaio 2018, 10:45

devo pensarci ma non capisco:

- il primo tempo di sosta da sottrarsi al secondo? che vuoi dire, quanto tempo è stato premuto il tasto?
- memorizzi un dro e poi? glielo rimetti? quindi jog manuale, ma non credo che si possa usarlo durante un pause
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2277
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da danieleee » martedì 23 gennaio 2018, 12:08

Mi piacerebbe avere un interuttore per le simulazioni grafiche...
Il tempo di sosta servirebbe soltanto per dare tempo al relè che attiverà o disattiverà i drive..
Quando interruttore si riporta allo stato opposto , sia DRO che drive vengono ripristinati.
La sosta servirebbe per sicurezza, non vorrei si muovessero già assi mentre si ripristinano i valori dei DRO memorizzati in precedenza.

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6107
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da Pedro » martedì 23 gennaio 2018, 15:28

:shock: :shock: :shock: e come fanno?
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2277
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da danieleee » martedì 23 gennaio 2018, 16:33

Scusa...con interruttore intendevo un pulsante a video...
simile ad un OFFLINE in Mach3 per capirci...

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6107
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da Pedro » martedì 23 gennaio 2018, 17:10

seguito a non capire perchè i dro dovrebbero cambiare. Avverrebbe solo nel caso di righe ottiche, ovviamente, se ti sposti
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2277
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da danieleee » martedì 23 gennaio 2018, 17:23

Lo scopo di tutto ciò sarebbe poter fare una simulazione grafica OFFLINE.
Se io faccio muovere mach4 in simulazione, ma mantenendo assi fisicamente fermi, mi ritroverai coordinate a video e posizioni assi in due posti diversi.
Disattivando OFFLINE mi ripristina i DRO allo stato iniziale , che poi dove sono realmente assi, perché da li non si sono mai mossi.

Avatar utente
shineworld
Member
Member
Messaggi: 357
Iscritto il: venerdì 18 marzo 2016, 9:44
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da shineworld » martedì 23 gennaio 2018, 17:26

Ma non basterebbe rifare una ricerca di home a fine simulazione ?
Se voglio vedere la lavorazione senza muover nulla sgancio l'enable degli azionamenti.
Poi a fine del tutto lo riabilito e faccio un Home.

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2277
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da danieleee » martedì 23 gennaio 2018, 18:03

Si....in teoria è la soluzione più veloce, ma non sempre attuabile o migliore.
Supponiamo, che io debba modificare il gcode, per il controllo truciolo ecc ecc...
Magari sono incastrato con la contropunta...
dovrei tutte le volte sganciare tutto e poi ripristinare...
immagina di farlo più volte per un tot di tentativi...= esci pazzo! :D

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6107
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da Pedro » martedì 23 gennaio 2018, 18:49

bohh, ma se molli gli assi e sposti perchè ti sei impuntato che ne sai che posizioni sei? hai righe ottiche? se si ok, se no vai alla cieca
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2277
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da danieleee » martedì 23 gennaio 2018, 19:00

Gli assi sarebbero effettivamente sempre attivi.
Solo che tramite il relè attiverei una funzione nei drive che ignora i segnali quindi stanno fermi in posizione.

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6107
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da Pedro » martedì 23 gennaio 2018, 19:30

posso chiederti perchè tutto ciò?
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2277
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Mach4, impariamo a conoscerlo insieme.

Messaggio da danieleee » martedì 23 gennaio 2018, 20:52

Per fare una simulazione OFFLINE.
Programmando spesso a bordo macchina è molto utile per capire se ho scritto cavolate..

Rispondi

Torna a “Mach4”