Difficoltà di settaggio nuova scheda per Wanhao i3 Duplicator v2.1

Tecnologia, meccanica, materiali, utilizzo.

Moderatore: kalytom

Rispondi
G1990
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 14 novembre 2020, 8:12

Difficoltà di settaggio nuova scheda per Wanhao i3 Duplicator v2.1

Messaggio da G1990 » sabato 14 novembre 2020, 8:45

Buongiorno a tutti,
Da tempo mi sono imbattuto molto nella riconfigurazione della mia stampante Wanhao i3 Duplicator v2.1 tentando di installare un'elettronica completamente nuova, con questo kit Bigtreetech SKR MINI E3 con TFT35
Lecito porsi il perchè abbia optato per questa scelta. Beh, purtroppo la mia stampante, dotata di una scheda MELZI mai andata bene in quanto, su tre sostituzioni, le prime due è andata letteralmente a fuoco, nonostante abbia installato un mosfet e la terza, col tempo, ha avuto problemi relativi al settaggio elettrico dei motori, ovvero la stampante non riusciva ad erogare la tensione giusta nonostante regolazioni fatte sia a livello di scheda quanto di firmware. Navigando quindi sul web, dopo delle rassicurazioni da parte di chi l'aveva acquistata, ho scelto di acquistare un kit tutto inedito. Ovviamente, se da una parte mi ritrovo con una scheda che ha fatto cambiare completamente "faccia" alla mia stampante, dall'altra riscontro delle innumerevoli difficoltà riguardo il settaggio della scheda. Non sono un esperto di programmazione, il mio approccio è "meccanico" ed "hobbystico" ed ecco perchè mi sono rivolto a voi, cari amici di CNC ITALIA, per potermi fornire la guida giusta per far rivivere questa stampante che, nonostante le sue disavventure, è stata una fedele compagna di viaggio delle realizzazioni casalinghe. Ora vi spiego nel dettaglio tutte le fasi che ho affrontato prima di "arrendermi". La scheda l'ho collegata inserendo correttamente i connettori dei motori, quelli degli endstop e via discorrendo, va tutto ok, quindi a livello elettrico posso dire di non lamentarmi. Problemi: la stampante, come da videoguida, l'ho settata sull'esempio di Marlin dedicato alla Wanhao i3 Duplicator v2.1, cioè la mia stampante. Ho cambiato i parametri come nel video e funziona parzialmente, ovvero, se da dual boot seleziono Marlin, mi esce la scritta "LCD12864 emulator" e non posso accedere ovviamente a nulla. Posso altresì accedere solo con la modalità Bigtreetech dove però riscontro sia problemi ai motori (non so a quanti giri farli lavorare ma so soltanto che lavorano a 0.83V 1.3A come mi informa questo sito), cioè il numero dei passi è fuori settaggio (come si ipotizzava con la vecchia scheda), l'asse z è molto lento negli step da 10mm mentre gli assi x e y sono l'esatto contrario. Notando poi di mettere gli assi a 0, la stampante non "ricorda" la posizione che occupano prima dell'azzeramento e questo è molto grave perchè rischio di fare danni e devo spegnere la macchina.
Ulteriore problema affrontato ed "apparentemente" risolto era questo messaggio di errore:
error: #error "Only CR10_STOCKDISPLAY, ZONESTAR_LCD, ENDER2_STOCKDISPLAY, MKS_MINI_12864, and TFTGLCD_PANEL_(SPI|I2C) are currently supported on the BIGTREE_SKR_MINI_E3."
Questo errore scaturisce dal fatto che purtroppo questo display, stranamente a quanto letto su internet, non viene "digerito" dalla compilazione. Le ho provate tutte, alla fine, per mia esasperazione ho impostato su CR10_STOCKDISPLAY con una condizione sempre letta su internet e relativa al display, ovvero:

Codice: Seleziona tutto

#define CR10_STOCKDISPLAY

#if ENABLED(CR10_STOCKDISPLAY)

#define LCD_PINS_RS PG6

#define BTN_EN1 PC10

#define BTN_EN2 PG8

#define LCD_PINS_ENABLE PG5

#define LCD_PINS_D4 PG7

#undef ST7920_DELAY_1

#undef ST7920_DELAY_2

#undef ST7920_DELAY_3
#endif
Caricato il firmware, finalmente la stampante prende un pò vita. Posso spostare gli assi, riscaldare il letto di stampa, controllare la temperatura, ... insomma, tutto bene (apparentemente). Queste operazioni, ricordo, le uso solo con la modalità Bigtreetech, se passo a Marlin mi esce quella simpatica scritta che ho scritto in precedenza. Non ho provato ad impostare l'M119 perchè sinceramente, avendo poca dimestichezza nella compilazione, ricordo che è relativo ai finecorsa ma nella compilazione non so dove inserirlo. Quindi, ricapitolando, rimangono tre problemi: LCD Marlin, velocità motori ed azzeramento degli assi.
Auspicando che possa essere stato il più chiaro possibile nell'esposizione della mia difficoltà occorsa, ringrazio tutti coloro che potranno darmi una dritta per rimettere in sesto la mia stampante

salvatore993
Senior
Senior
Messaggi: 1901
Iscritto il: giovedì 23 novembre 2006, 8:04
Località: Napoli-Tenerife
Contatta:

Re: Difficoltà di settaggio nuova scheda per Wanhao i3 Duplicator v2.1

Messaggio da salvatore993 » sabato 14 novembre 2020, 9:01

prova a partire dal marlin di bigtreetech dal suo github

G1990
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 14 novembre 2020, 8:12

Re: Difficoltà di settaggio nuova scheda per Wanhao i3 Duplicator v2.1

Messaggio da G1990 » sabato 14 novembre 2020, 11:28

Grazie per avermi risposto. Il github di Bigtreetech è questo? Lo imposto come ho fatto con la videoguida? Se puoi, forniscimi quante più informazioni possibili per settarla al meglio :)

salvatore993
Senior
Senior
Messaggi: 1901
Iscritto il: giovedì 23 novembre 2006, 8:04
Località: Napoli-Tenerife
Contatta:

Re: Difficoltà di settaggio nuova scheda per Wanhao i3 Duplicator v2.1

Messaggio da salvatore993 » domenica 15 novembre 2020, 9:10

si è lui, il firmware ti da le impostazioni di base per muovere la stampante in modo corretto, e informare il controller sul tipo di estrusore sensori ecc. in teoria andrebbe toccato solo se cambi qualcosa, tipo hot end, estrusore o altro. per ottenere stampe decenti con stampanti così, il trucco principale è conoscerne i limiti, scegliere filamenti alla portata della macchina, e poi i setting veri li fai nello slicer. purtroppo non conosco la tua macchina nello specifico, ma potresti provare come settaggi di fino, a controllare i passi dell'estrusore, e la temperatura effettiva dell'hot end, riscontrandola con un termometro a parte. a macchina standard non credo che ci siano settaggi che influiscano sul risultato finale, a meno che non vi siano incongruenze tra ciò che la macchina monta, e ciò che è impostato nel firmware, tipo passi estrusore, o sonda temperatura diversi.

Rispondi

Torna a “Stampanti 3D”