La mia nuova cartesiana

Tecnologia, meccanica, materiali, utilizzo.
Rispondi
Avatar utente
Fiveaxis
God
God
Messaggi: 4757
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: La mia nuova cartesiana

Messaggio da Fiveaxis » lunedì 20 settembre 2021, 21:44

Io credo che una struttura per la stampa 3D poco abbia a che fare con la struttura di una fresatrice.
La prima necessita di masse leggere per poter avere velocità ed accelerazioni spinte, la seconda di masse tali da non flettere agli sforzi di taglio e di smorzare le vibrazioni. Due concetti diametralmente opposti.

Poi oh! Tutto si può fare! In ambito professionale andare a 30 metri al minuto con acclerazioni a 1G con una massa da 2000Kg è ordinaria amministrazione...Tutto sta a capire quanti K si hanno da spendere per il motion control :badgrin:
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
GIONIKO
Junior
Junior
Messaggi: 133
Iscritto il: lunedì 7 gennaio 2008, 13:28
Località: brescia

Re: La mia nuova cartesiana

Messaggio da GIONIKO » domenica 3 ottobre 2021, 17:37

I miei complimenti .... bellissimo progetto =D> =D> =D>

Rispondi

Torna a “Stampanti 3D”