Richiesta aiuto selezione stampante 3D

Tecnologia, meccanica, materiali, utilizzo.
Rispondi
filo77
Member
Member
Messaggi: 233
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 21:52
Località: Rimini

Richiesta aiuto selezione stampante 3D

Messaggio da filo77 » lunedì 31 ottobre 2022, 12:38

Salve a tutti,recentemente mi sono deciso ad acquistare una stampante 3D principalmente per creare componenti per i miei macchinari industriali,questi oggetti sono prevalentemente prodotti in Nylon percio' la mia titubanza nel procedere all'acquisto è legato al fatto che,leggendo in giro non tutte le stampanti 3D entrylevel riescano a stampare il Nylon,essendo oggetti meccanici devono avere una certa resistenza all'usura percio' originariamente sono prodotti in Nylon,inoltre hanno una forma paragonabile ad un righello lungo tra i 220 ei 240mm in base al macchinario dove viene montato.
Ora il dubbio che mi assale è legato a quale acquisto fare in termini di stampante,essendo alle prime armi non vorrei inotrarmi in acquisti troppo costosi perchè per ora sarebbe un esperimento,che se andasse a buon fine mi farebbe risparmiare principalmente nel costo di non dovermi mettere in casa centinaia di ricambi con un costo non da poco.
Ovviamente questa mia decisione è nata dal fatto che recentemente questi componenti (che sono ad usura, vengono sostituiti a coppia una volta alla settimana) sono aumentati di prezzo in maniera esagerata si è passati da 6-8€ al pezzo a 18-20€,per ora ho trovato una soluzione con la mia piccola cnc ,ma mi richiede un spreco di tempo enorme per i vari piazzamenti che devo fare,inoltre la cnc è a casa e dopo una giornata intera di lavoro rimettermi a lavorare non è tutta questa allegria,la stampante 3d sarebbe una soluzione spero valida in termini di tempo,cioè la farei partire e la lascerei andare da sola poi se il pezzo non venisse bene verrebbe scartato e rifarei partire la stampante.
Per ora ho guardato la Creality Cr-10 per l'area di stampa e le molte recensioni positive,ovviamente credo che per iniziare possa andare bene per poi sostituire eventualmente Hotend con uno piu' valido per via dell'utilizzo prevelentemente del Nylon,qualche consiglio?

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 1053
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Richiesta aiuto selezione stampante 3D

Messaggio da mimoletti » lunedì 31 ottobre 2022, 13:37

Ti consiglio di iniziare con qualcosa di economico. Ci sono altri aspetti da considerare che non dipendono dalla tipo di stampante.
Ma sono intrinsechi nel tipo di stampa.
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

73 IU8NNS.

filo77
Member
Member
Messaggi: 233
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 21:52
Località: Rimini

Re: Richiesta aiuto selezione stampante 3D

Messaggio da filo77 » martedì 1 novembre 2022, 10:11

Solitamente le stampanti 3d super economiche hanno un area di stampa piccola che per i miei scopi non utilizzerei e vorrei evitare di fare il doppio acquisto,cioè prenderne una piccola e poi prenderne dopo una delle dimensioni che mi occorrerrebe.

mimoletti
Senior
Senior
Messaggi: 1053
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 17:56
Località: Torre del Greco (NA)

Re: Richiesta aiuto selezione stampante 3D

Messaggio da mimoletti » martedì 1 novembre 2022, 12:35

Ovviamente deve avere un'area di stampa sufficiente, il processo di stampa ha dei limiti oggettivi che non dipendo dalla qualità con cui è costruita la stampante. Se fossi in te cercherei un Fablab nella tua zona, per capire se la stampa 3D può fare a caso tuo.
Tornio Wabeco D6000; Fresa Wabeco F1210; Segatrice Nebes TM125 Inverter; Tavola a dividere Vertex HV-6,Morsa meccnica Allen MAP/78-N

https://www.youtube.com/watch?v=cobEZI8KvOk

73 IU8NNS.

filo77
Member
Member
Messaggi: 233
Iscritto il: giovedì 8 maggio 2014, 21:52
Località: Rimini

Re: Richiesta aiuto selezione stampante 3D

Messaggio da filo77 » mercoledì 2 novembre 2022, 9:41

Se devo rivolgermi ad una ditta specializzata nella stampa 3d ,ritengo più sensato continuare ad acquistare i ricambi originali oppure farmeli con la fresa cnc.
Peccato non avere almeno un piccolo spiraglio con la stampa 3d

Avatar utente
maufedro
Member
Member
Messaggi: 391
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2020, 11:38
Località: Praia do Frances Brasil

Re: Richiesta aiuto selezione stampante 3D

Messaggio da maufedro » mercoledì 2 novembre 2022, 10:32

mimmoletti proobabilmente intendeva dire di fare un test con un pezzo in modo da valutare il risultato
I pezzi fatti con la stampante hanno un ritiro che dipende dal materiale usato e non hanno il grado di finitura che puoi avere con una cnc
Per ogni problema esistono più soluzioni. ma solo una è la migliore

Avatar utente
tittopower
Member
Member
Messaggi: 450
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2010, 23:54
Località: Cattolica (RN)
Contatta:

Re: Richiesta aiuto selezione stampante 3D

Messaggio da tittopower » mercoledì 2 novembre 2022, 18:23

Come ti hanno suggerito cerca un fablab per farti fare qualche pezzo e valutare come vengono fuori, quanto resistono all'usura ecc.... Il nylon non è semplicissimo da stampare con le entry level che al massimo tollerano 240 -250 gradi con cui occorrerebbe stampare a velocità basse. Considera anche un buon nylon costa 45 eur a kg (https://www.3djake.it/fiberlogy/nylon-pa12-natural) e se vedi nella descrizione vuole anche 270 gradi.
MF30 - 1991 Inverter & Ceriani 203 Norton - 1996 Inverter & XJ25 CNC - 2013 & Prusa I4 2016 & Little Laser 2019 & CNC-PCB 2019 - http://www.tittopower.it/

Rispondi

Torna a “Stampanti 3D”