Progetto con guide lineari e cinghie

Tecnologia, meccanica, materiali, utilizzo.

Moderatore: kalytom

Rispondi
Fabrizio88
Member
Member
Messaggi: 535
Iscritto il: venerdì 8 dicembre 2006, 20:20
Località: Alassio (SV)

Progetto con guide lineari e cinghie

Messaggio da Fabrizio88 » giovedì 8 ottobre 2015, 16:41

Hola!
Per passare il tempo sto progettando una stampante 3D, e vorrei utilizzare 2 guide Hiwin da 400mm e 4 pattini tutto da 15 che ho già in disuso..
Per il movimento dell'asse Z voglio che la base si abbassi piano piano e penso che un solo pattino con una base non troppo grande sia abbastanza solida (nel progetto ho usato una base in alluminio spesso 1cm, ma probabilmente sarà tutta forata o userò del materiale plastico.)
Per l'asse X e Y invece avrei voluto usare solo una guida per asse.. ma volendola fare con guide da 400mm probabilmente è troppo soggetta a vibrazioni..
L'elettronica che userò sarà Arduino + Ramps e la posizionerei in alto ed eventualmente in basso per la parte alimentazione.

La struttura è in alluminio quadrato pieno da 20mm e 15mm e 40mm per l'asse Y dove sicuramente sarà alleggerito con una fresatura o forata.

Ora l'unico dubbio che avrei è dove posizionare il rotolo di materiale... :D

Che ne pensate?
Non ho mai usato il sistema di cinghie.. i motori sono i Nema 17, secondo voi riescono a muovere velocemente l'asse Y ? :roll:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Torna a “Stampanti 3D”