Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Conversione di macchine utensili tradizionali (torni, fresatrici, ecc.) in CNC e aggiornamento di macchine già CNC.
Rispondi
Roby-97
Junior
Junior
Messaggi: 198
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2012, 20:37
Località: Lonate Pozzolo

Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da Roby-97 » domenica 6 maggio 2018, 10:58

Ciao a tutti, avrei di bisogno di un consiglio.
Vorrei rendere cnc la mia fresatrice manuale OM Lario, senza dissanguarmi, è solo per uso obbistico, lavoro già su macchine cnc quindi è giusto per passione. Ora, veniamo al dunque... mi sono soffermato sul scegliere i motori per i vari assi... All'inizio pensavo a dei Nema 23, poi però ho pensato anche ai Nema 34, ho visto che si trovano kit già composti da motori,driver e alimentatore per questo tipo di trasformazioni.
L'unico asse che richiede tanta forza per muoversi è l'asse Z, che deve sollevare tutta la tavola, servono 8Nm (ho provato con la chiave dinamometrica step per step fino a trovare i newton giusti.) per X e Y servono circa 3Nm.
Ora, per l'asse Z volendo potrei ridurre i rapporti 1:2 o 1:3 (anche perché per la corsa che ha non mi serve che sia velocissima), per la X e Y sono indeciso se lasciare il motore in presa diretta o ridurre anch'essi magari 1:2...
Momentaneamente lascio le viti e chiocciole originali per prova, per poi passare in futuro a quelle a ricircolo di sfere. La vite originale mi pare sia diametro 20mm passo 4mm.
Tempo fa ho montato delle righe ottiche che utilizzo ancora, si potrebbero utilizzare come encoder per avere più precisione o lascio perdere e utilizzo l'encoder del motore?
Grazie a chi mi aiuterà!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

torn24
God
God
Messaggi: 3246
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da torn24 » domenica 6 maggio 2018, 11:13

Ciao, do solo un mio parere personale su diversi punti, ma non ho mai retrofizzato una macchina :D
Se lasci le viti trapezie ci sarà comunque un errore di posizionamento, e non si può pensare di usare un sistema a loop chiuso "con trasduttore encoder" su viti trapezie.

Quindi se lasci le viti trapezie, usa un loop aperto, senza encoder, come i sistemi di molti pantografi amatoriali.
Hai provato la coppia necessaria per i vari assi, e bene però che i motori abbiano una coppia superiore, perché la coppia varia a seconda dei numeri di giri "esiste il grafico coppia-giri" e perché se usati alla massima coppia potrebbero perdere passi.

Ridurre i motori oltre che a moltiplicare la coppia, aumenta anche la precisione del posizionamento, aumentando i numeri passi motori per millimetro.
Se i tuoi lavori non richiedono molta precisione, anche un sistema a loop aperto con motori passo passo può arrivare alla precisione di posizionamenti di 0,02 mm due centesimi.

Altro consiglio, la tua fresatrice è piccolina e la tavola ha le dimensioni della tavola di una fervi t44, cerca in rete fervi t44 cnc, magari trovi molte informazioni che potresti usare per la tua macchina.
CIAO A TUTTI !

Roby-97
Junior
Junior
Messaggi: 198
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2012, 20:37
Località: Lonate Pozzolo

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da Roby-97 » domenica 6 maggio 2018, 14:17

Ciao, grazie per avermi risposto!
In effetti utilizzare le righe ottiche con le viti trapezie che hanno tanto gioco diventa difficile, probabilmente si rischia di ottenere risultati peggiori che con l'encoder del motore... Stavo guardando un po' in rete, ho trovato su ebay un kit di nema 34 da 7.7 nm https://rover.ebay.com/rover/0/0/0?mpre ... 2534770051 . potrebbero andare bene se li riduco 1:3? O poi risultano troppo lenti?
Parlando di numeri, che avanzamenti riuscirò ad ottenere con questi motori?
Sono abituato ad utilizzare un Cnc con rapidi da 36000 mm/min :P , a quanto riuscirò ad andare con questa fresa? F1000? (Tralasciando il materiale da lavorare)

lelef
Senior
Senior
Messaggi: 810
Iscritto il: domenica 9 settembre 2007, 19:14
Località: Frejus

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da lelef » domenica 6 maggio 2018, 14:49

l'unica vite trapezia che puoi mantenere e' la Z poiche' col peso della tavola praticamente non dovrebbe avere giuochi in lavorazione, per contro se devi controbilanciarla per compensare una motorizzazione debole allora anche qui avrai il problema del backslash, le altre a non cambiarle creeranno solo problemi.
Quanti giri fa' quella testa?
Di norma se non hai una testa veloce che comunque e' piu' adatta a lavorare a controllo non serve avere assi rapidi in lavorazione
Coi prezzi di oggi molto contenuti per certo materiale rispetto ad anni fa' il mio consiglio e' di andare diretti a servo DC o ancora meglio brushless in closed loop.
Dico questo in base alla mia esperienza , tutti tendono a partire col minimo possibile per poi scoprire che non basta e si spendon soldi e si fa' il lavoro 2 volte.
Un difetto che "detesto" degli stepper che non sono in closed loop e' che se c'e' una perdita di passi o un errore asse il controllo non si accorge di nulla le conseguenze possone essere ad es un pezzo da buttare ,12 ore di lavorazione di un blocco di alluminio e la Y che invece di scontornare si ferma e la fresatura va via dritta attaversando il pezzo sbattendo sullo staffaggio e fracassando la fresa ma si puo' arrivare anche un danno alla macchina.
Se fai un retrofit di qualita' adesso e non avrai mai problemi per l'eternita'
Tornio Grazioli Dania retrofittato, Fresatrice Grazioli 1.5 retrofittata, cnc autocostruita nel 1998 ,rettifica piana Glia, Trapano Titex Milano
Pressa ,Troncatrici a disco e alternativa e piano di riscontro di marchio sconosciuto
Gioco con macchine e moto di modellismo e non da 1,5cc agli 8000cc

Roby-97
Junior
Junior
Messaggi: 198
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2012, 20:37
Località: Lonate Pozzolo

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da Roby-97 » domenica 6 maggio 2018, 16:26

La testa fa 1900 giri circa, al massimo.
Non volevo spendere troppi soldi, in quanto non devo lavorarci , è solo per hobby...
Utilizzare i nema 34 non ne vale la pena? butto soltanto tempo e denaro? #-o

lelef
Senior
Senior
Messaggi: 810
Iscritto il: domenica 9 settembre 2007, 19:14
Località: Frejus

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da lelef » domenica 6 maggio 2018, 23:29

la mia fresa e' un po' piu' grande della tua e la testa normale arriva a 2400 giri ho adattato una testa veloce con il suo motore da 2 hp e le velocita' si cambiano semplicemente spostando la cinghia poi da quando l'ho portata a controllo ho sempre e solo usato la testa veloce ,con la normale andrei troppo lento .
Ho provato con gli stepper ma ho buttato via soldi tempo e pezzi sbagliati, gli stepper li ho sul 4 asse che va lento e uso rarissimamente e su un piccolo pantografo e li per il lavoro che devono fare vanno benissimo.
Tornio Grazioli Dania retrofittato, Fresatrice Grazioli 1.5 retrofittata, cnc autocostruita nel 1998 ,rettifica piana Glia, Trapano Titex Milano
Pressa ,Troncatrici a disco e alternativa e piano di riscontro di marchio sconosciuto
Gioco con macchine e moto di modellismo e non da 1,5cc agli 8000cc

torn24
God
God
Messaggi: 3246
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da torn24 » lunedì 7 maggio 2018, 7:53

Vorrei fare una considerazione visto che abbiamo alcune esperienze simili, abbiamo lavorato tutti e due su fresatrici o centri di lavoro professionali.
Secondo me ogni tipo di motore e controllo che useresti su questa fresatrice non è paragonabile a una fresatrice e controllo professionale, insomma alcuni hobbysty hanno speso un sacco di soldi ma non hanno idea di cosa vuol dire lavorare su una macchina professionale.
Se fosse per me mi accontenterei della precisione che deriva da motori passo passo a loop aperto, ossia contando i passi dei motori come fanno la maggior parte dei pantografi, e senza nessun tipo di encoder. Qualcosa che non si spende molto.
Se uno volesse una macchina più precisa più professionale, non deve mettersi ad retrofizzare,adattare una fresatrice a mensola come questa, ma si trovano delle cnc in cui magari non funziona l'elettronica o ha qualche problema meccanico, insomma se si devono spendere migliaia di euro lo si fa per un altro tipo di macchine, una vecchia cnc che ha bisogno di retrofit.
CIAO A TUTTI !

Roby-97
Junior
Junior
Messaggi: 198
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2012, 20:37
Località: Lonate Pozzolo

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da Roby-97 » lunedì 7 maggio 2018, 9:38

Grazie ad entrambi per le risposte!
Ho trovato questi stepper, che differenza hanno rispetto ai classici nema 34? Driver ibrido CNC HSS86 con ciclo chiuso Servo Motore passo a passo 8.5Nm
https://banggood.app.link/liWsgcSEIM

lelef
Senior
Senior
Messaggi: 810
Iscritto il: domenica 9 settembre 2007, 19:14
Località: Frejus

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da lelef » lunedì 7 maggio 2018, 10:27

potrebbero essere una buona alternativa!,quelli con encoder ai tempi in cui feci il lavoro non esistevano, spendi meno dei servo Dc o brushless e hai il loop chiuso con tutti i vantaggi che ne derivano
Tornio Grazioli Dania retrofittato, Fresatrice Grazioli 1.5 retrofittata, cnc autocostruita nel 1998 ,rettifica piana Glia, Trapano Titex Milano
Pressa ,Troncatrici a disco e alternativa e piano di riscontro di marchio sconosciuto
Gioco con macchine e moto di modellismo e non da 1,5cc agli 8000cc

Roby-97
Junior
Junior
Messaggi: 198
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2012, 20:37
Località: Lonate Pozzolo

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da Roby-97 » lunedì 7 maggio 2018, 10:48

Quindi giusto per capirci sono come i motori che si usano sulle cnc... Hanno l'encoder sulla parte posteriore del motore, giusto?
Come coppia penso vadano bene se li riduco 1:2 o 1:3, no?

Avatar utente
stenov
Member
Member
Messaggi: 374
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 4:44
Località: Udine

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da stenov » lunedì 7 maggio 2018, 13:08

aggiungo un quesito: lasciare le viti trapezie e chiudere il loop con le righe ottiche facendo recuperare li gioco a livello software perchè non dovrebbe funzionare ?

lelef
Senior
Senior
Messaggi: 810
Iscritto il: domenica 9 settembre 2007, 19:14
Località: Frejus

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da lelef » lunedì 7 maggio 2018, 13:26

Roby-97 si ,esatto
stenov in teoria si ,in pratica con Linuxcnc ho visto come si puo' fare ma e' molto complesso e c'e' una grossa differenza a dire alla macchina di recuperare un giuoco noto ove senza che noi sappiamo nulla il sowtware corregge e fa' rampe di accell e decell .
io ci provai in modo diverso ossia con un encoder a filo piuttosto che sull'asse del motore come closed loop per evitare appunto le viti a ricircolo e il servo quando invertiva per recuperare partiva in 'rapidissimo' e poi quando ritrovava la posizione stoppava violento e da qui andava in errore asse
Tornio Grazioli Dania retrofittato, Fresatrice Grazioli 1.5 retrofittata, cnc autocostruita nel 1998 ,rettifica piana Glia, Trapano Titex Milano
Pressa ,Troncatrici a disco e alternativa e piano di riscontro di marchio sconosciuto
Gioco con macchine e moto di modellismo e non da 1,5cc agli 8000cc

scj

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da scj » lunedì 7 maggio 2018, 13:50

Roby-97: ogni link commerciale va corredato di immagine (da allegare al forum) dell'oggetto che tratta.
Prego voler rimediare, aggiungendo di seguito, le immagini mancanti.
In caso di non rispetto del regolamento il topic verrà bloccato.
Grazie per la collaborazione.

Roby-97
Junior
Junior
Messaggi: 198
Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2012, 20:37
Località: Lonate Pozzolo

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da Roby-97 » lunedì 7 maggio 2018, 14:12

Non posso più modifcare il messaggio...


Edit: il regolamento l'ho letto tempo fa... Sono iscritto da parecchio tempo...
Allego l'altra foto, chiedo scusa.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
Ultima modifica di Roby-97 il lunedì 7 maggio 2018, 14:24, modificato 1 volta in totale.

scj

Re: Dimensionamento motori per retrofitting fresa manuale

Messaggio da scj » lunedì 7 maggio 2018, 14:18

Se avessi letto il regolamento avresti capito il perché :wink:
Hai massimo 20 minuti. Quindi ti avevo scritto di allegarli "di seguito" ovvero in un nuovo messaggio (come hai fatto). Manca all'appello immagine di altro link che avevi inserito alcuni messaggi prima. Edita il tuo ultimo in questa discussione ed aggiungi quello che manca. Se non passano 20 minuti...

Rispondi

Torna a “Retrofitting”