CNC e LinuxCNC e cambio utensile

Sezione dedicata a Linuxcnc
Rispondi
kylotron
Senior
Senior
Messaggi: 937
Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2012, 17:06
Località: Sora

Re: CNC e LinuxCNC e cambio utensile

Messaggio da kylotron » mercoledì 20 marzo 2019, 16:05

...però prima di fare un azzeramento del pezzo, il sistema deve sapere esattamente qual'è la coordinata Z alla punta dell'utensile. Giusto?
Quindi prima di tutto devo far fare l'azzeramento dell'utensile.

avvio -> homing -> inserisco l'utensile -> clicco sul pultante "azzera utensile" -> al G38.2 azzero l'offset e imposto le coordinate del sistema all'altezza (nota) del sensore.

Giusto?
La mia piccolina....

kylotron
Senior
Senior
Messaggi: 937
Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2012, 17:06
Località: Sora

Re: CNC e LinuxCNC e cambio utensile

Messaggio da kylotron » giovedì 21 marzo 2019, 11:46

Ari-buongiorno.
schermata1.png
La macro "azzeramento utensile" azzera l'utensile montato sul probe da 50 mm. Di seguito il codice:

Codice: Seleziona tutto

O<azzeramento_utensile> SUB
	(MSG, Macro per l'azzeramento dell'utensile su probe da 50 mm)
#<_UseInches> 		= 0                                     ( set to 1 to use inches here, or 0 to use millimeters; should match units on tool.tbl dimensions )
#<_TravelZ> 		= #<_ini[TOOLSENSOR]Z>                  ( machine Z coordinate for travelling, typically near max Z to avoid ever hitting the work )
#<_TravelFeed> 		= 1000.0                                ( feedrate used for general Z moves when avoiding G0 )
#<_ProbeX> 		= #<_ini[TOOLSENSOR]X>                  ( machine X coordinate of switch/touch-off plate )
#<_ProbeY> 		= #<_ini[TOOLSENSOR]Y>                  ( machine Y coordinate of switch/touch-off plate )
#<_ProbeFastZ> 		= 100.0                                 ( machine Z coord to move to before starting probe, longest tool should not touch switch at this Z )
#<_ProbeHeight> 	= #<_ini[TOOLSENSOR]SENSOR_HEIGHT>      ( probe height )
#<_ProbeMinZ> 		= 10.0                                  ( machine Z coord to stop probe, shortest tool must touch switch at this Z, must be > min Z )
#<_ProbeRetract> 	= 1.5                                   ( small distance to retract before approaching switch/touch-off plate second time )
#<_ProbeFastFeed> 	= #<_ini[PLATESENSOR]FASTFEED>          ( feed rate for moving to _ProbeFastZ )
#<_ProbeFeed1> 		= #<_ini[PLATESENSOR]FASTFEED>    	( feed rate for touching switch/touch-off plate first time )
#<_ProbeFeed2> 		= #<_ini[PLATESENSOR]SLOWFEED>	        ( feed rate for touching switch/touch-off plate second time )
#< Probe_System>	= #5220
G49                                                             ( clear tool length compensation prior to saving state if this is first time )
M70                                                             ( save current modal state )
M5                                                              ( turn off spindle, cannot be on during the probe )
G21		                                                        ( use millimeters )
G30.1                                                           ( save current position in #5181-#5183... )
G49                                                             ( clear tool length compensation )
G90                                                             ( use absolute positioning here )
G94                                                             ( use feedrate in units/min )
G40								                                ( compensation Off)
G53 G1 F[#<_TravelFeed>] Z[#<_TravelZ>]                         ( go to high travel level on Z )
G53 G0 X[#<_ProbeX>] Y[#<_ProbeY>]                              ( to probe switch )
G54 G1 F[#<_ProbeFeed1>] G91                                    ( use relative positioning )
(PROBEOPEN dimension_tools.txt)
	G38.3 Z[#<_ProbeMinZ> - #<_ProbeFastZ>] F[#<_ProbeFeed1>]       ( trip switch slowly )
	G0 Z[#<_ProbeRetract>]                                          ( go up slightly )
	G0 X1			                                        ( go X+1 slightly )
	G38.3 Z[#<_ProbeRetract>*-1.25] F[#<_ProbeFeed2>]               ( trip switch very slowly )
(PROBECLOSE)
G90                                                             ( use absolute positioning )
		G10 L20 P#< Probe_System> Z#<_ProbeHeight>
		G43.1 Z0
	O150 if [#5403 NE 0]
		(DEBUG, TOOL OFFSET = #5403])
	O150 endif
M61 Q0
G53 G1 F[#<_TravelFeed>] Z[#<_TravelZ>]                         ( return to safe level )
	O200 if [#1]
		G53 G0 X[#1] Y[#2]                        	( return to where we were in X Y)
	O200 else
		G53 G0 X[#5181] Y[#5182]                        ( return to where we were in X Y)
	O200 endif	
M72                                                             ( restore modal state )
O<azzeramento_utensile> ENDSUB [1]
M2
Ho fatto varie prove ed ora, azzerando l'utensile sul sensore, ho la possibilità di fare una qualsiasi lavorazione "monoutensile" con coordinate X0 Y0 Z0 effettivamente coincidenti con le coordinate macchina.
Sto pensando di implementare un eventuale controllo che mi avverta se l'utensile può andare "oltre" o "non arrivare" allo zero in base alla corsa reale. Ma al momento non mi va.



Il secondo pulsante di azzeramento è quello del pezzo.
in questo caso usa il sensore da 1.5 mm azzerando le coordinate G54 SOPRA il pezzo. Questo nel caso in cui mi serva fare qualche lavoro con la zeta negativa.

Codice: Seleziona tutto

O<azzeramento_pezzo> SUB
	(MSG, Macro per l'azzeramento sul PEZZO con plate da 1.50 mm)
#<_UseInches> 		= 0
#<_TravelZ> 		= #<_ini[PLATESENSOR]SECUR_Z>
#<_TravelFeed> 		= 1000.0
#<_ProbeFastZ> 		= #<_ini[PLATESENSOR]SECUR_Z>
#<_ProbeHeight> 	= #<_ini[PLATESENSOR]THICKNESS>
#<_ProbeMinZ> 		= [#<_ini[PLATESENSOR]SECUR_Z> - #<_ini[PLATESENSOR]MAXPLATE>]
#<_ProbeRetract> 	= 1
#<_ProbeFastFeed> 	= #<_ini[PLATESENSOR]FASTFEED>
#<_ProbeFeed1> 		= #<_ini[PLATESENSOR]FASTFEED>
#<_ProbeFeed2> 		= #<_ini[PLATESENSOR]SLOWFEED>
#< Probe_System>	= #5220
G92.1
;G49
M70
M5
G21
G28.1	;(ABSOLUTE Z = #5163)
G90
G40
G53 G1 F[#<_TravelFeed>] Z[#<_TravelZ>]
G54 G1 F[#<_ProbeFeed1>] G91
(PROBEOPEN dimension_block.txt) 
	G38.2 Z[#<_ProbeMinZ> - #<_ProbeFastZ>] F[#<_ProbeFeed1>]
	G0 Z[#<_ProbeRetract>]
	G0 X1
	G38.2 Z[#<_ProbeRetract>*-1.25] F[#<_ProbeFeed2>]
(PROBECLOSE)
G90
	; Azzero la Z rispetto al sensore
	G10 L20 P#< Probe_System> Z#<_ProbeHeight>
G53 G1 F[#<_TravelFeed>] Z[#<_TravelZ>]                         ( return to safe level )
M72
O<azzeramento_pezzo> endsub [#5070] 
M2
Ora mi concentro sul Cambio utensile manuale e azzeramento automatico dello stesso sul sensore da 50 mm.
Ma già così sno a buon punto ed intanto faccio i lavori in sospeso (tanto sono monoutensile)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
La mia piccolina....

kylotron
Senior
Senior
Messaggi: 937
Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2012, 17:06
Località: Sora

Re: CNC e LinuxCNC e cambio utensile

Messaggio da kylotron » martedì 2 aprile 2019, 23:25

Non so dove mettere le foto in questione....

Ieri ho fatto alcune prove...
1.jpg
2.jpg
...anche se non ho usato il cambio utensile.
Non vorrei fosse il postprocessore... perché la procedura funziona... ma non noto alcun effetto reale sul funzionamento della macchina.


Ad ogni modo...
la prova è su polistirolo compatto.

Oggetto 3D trovato sulla rete (grabcad), modificato ed elaborato con Siemens NX 12 (postprocessor incluso).

Sono molto soddisfatto.
Il risultato che vede è dopo 3 fasi successive... uno sgrosso con fresa a candela da 6 mm, una semifinitura con fresa a candela da 1.5 ed una finitura a spirale con la stessa fresa. Tutto a 1250 mm/min di velocità... ma, volendo, poteva andare anche più veloce!

Ora... a parte il problema del cambio utensile (sul quale tornerò in seguito... ora non ho tempo per le prove), sono molto soddisfatto!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login
La mia piccolina....

Rispondi

Torna a “Linuxcnc”