Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Sezione dedicata all'elettronica di controllo cnc.

Moderatore: Pedro

Alex_live
God
God
Messaggi: 8244
Iscritto il: giovedì 30 luglio 2015, 12:06
Località: Milano

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da Alex_live » martedì 14 maggio 2019, 9:50

Il salvavita scatta quando rileva una corrente circolante diversa sui 2 fili (fase neutro o 2 fasi) per una scarica verso massa.

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1249
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da pierpaolo » martedì 14 maggio 2019, 10:05

Bhe diciamo che scatta in tutti i casi di dispersione verso terra. Ma la mia domanda era se poteva un filtro di rete a condensatori interno ad un inverter poter causare oltre a tutti i disturbi sugli assi anchequalche dispersione verso terra letta da un salvavita molto sensibile...

Perché adesso avendo scollegato il filtro tutto funziona ... almeno per ora :lol:

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6485
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da Pedro » martedì 14 maggio 2019, 18:28

a domanda rispondo: si, poteva benissimo se la resistenza effettiva verso terra fosse alta è possibile. I filtri servono ma se non intervengono in modo opportuno, come ripeto con una presa di terra non idonea, è peggio che non usarli. Inoltre occhio ai giri di masse, altra fonte di problemi
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1249
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da pierpaolo » martedì 14 maggio 2019, 18:47

Okk... per giri di masse cosa intendi di preciso? E come posso controllarle secondo te?

Per Che sin contento abbia risolto ma ho il sentore che si può fare di meglio

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6485
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da Pedro » mercoledì 15 maggio 2019, 18:42

"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1249
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da pierpaolo » giovedì 16 maggio 2019, 12:38

Molto molto molto interessante e di abbastanza facile comprensione anche per me.
Me lo stampo e lo leggo bene... ma ad una prima occhiata mi sembra di aver sempre evitato la connessione a massa di qualsiasi calza sia a monte sia a valle ma sempre solo e soltanto dal lato ground nel contenitore metallico. Non mi sembra di aver installato alimentatori o altro in serie come descritto nella dispensa ma sempre collegandolo a monte dell'alimentazione ma ricontrollerò con più accuratezza.

Per il discorso misurare la massa non credo di avere a disposizione gli strumenti adatti e non ho neanche un oscilloscopio per testare le interferenze, ma il paletto di terra si trova a circa 15 metri dal quadro ed è un paletto di rame da 1metro piantato interamente nel terreno all'interno di una grotta, quindi anche umidissima da quel punto di vista.

Ho Provato a mettere i puntuali del tester sulla terra nel quadro e a misurare qualsiasi parte metallica della macchina e la misurazione è sempre a 0 motori compresi... appena fisso per benino gli ultimi sensori lanciò a vuoto un percorso di un paio di ore e vediamo come va e cosa succede... altre prove preventive dopo aver risolto le i terferenze disabilitando il filtro interno all'inverter non mi vengono in mente...

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6485
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da Pedro » giovedì 16 maggio 2019, 20:52

la domanda arriva spontanea:

ma nella grotta cosa c'è??? salumi, vino? da questo dipende il tipo di interferenze :lol:

fa nulla, puoi anche non dircelo ma sappi che le grotte hanno il loro senso sulla messa a terra, specialmente se piene di bottiglie buone :D
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1249
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da pierpaolo » domenica 19 maggio 2019, 11:18

:lol: :lol: verissimoooo

Intanto qua la primissimissima prova in aria con trasferimenti a 7500mm/min

È ancora da settare bene ma già sono soddisfatto.
Qui il video

https://youtu.be/ie8uu8fTreg

Avatar utente
scj
God
God
Messaggi: 3872
Iscritto il: sabato 25 novembre 2006, 22:31
Località: Prov UD, prov TV

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da scj » domenica 19 maggio 2019, 11:35

E spegni il mandrino quando fresi aria. Consumi corrente per niente (e non si sente il rumore degli assi :badgrin:)
Nell'ordine si conserva, nel disordine si crea.
Simone

https://www.youtube.com/channel/UCBPtFN ... subscriber

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6485
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da Pedro » domenica 19 maggio 2019, 14:54

non hai capito che il troppo silenzio fa paura :lol:

verrebbe un filmato muto in cui uno si chiede? ma ha spento l'audio? :(
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1249
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da pierpaolo » lunedì 20 maggio 2019, 12:18

Ahahah... vero... ma lo tenevo acceso per un motivo in particolare e cioè per vedere se tornavano le interferenze iniziali... e dopo 40 minuti di frenatura con rapidi a 7500 guardate un po i sensori induttivi quanto sono precisi?!

Ma Pedro in qualche post li aveva elogiato a dovere...
La prova è stata fatta azzerando gli assi sul punto di home, portandoli ad una quota stabilita e fotografati, poi azzerati cime zero lavoro.... fatti 45 minuti di lavorazione con una tavola che pesa 102kg e al termine riportati ad home e rifotografati...

Non essendo la smoothstepper un controllo che legge gli spostamenti assoluti ma invia solo il treno di impulsi credo che il risultato sia superr o svaglio???

Una cosa invece adesso mi trovo a dover risolvere... ho un freno su Z azionato da una elettrovalvola a 24v alimentata da un relè solido che purtroppo proprio per come sono fatti questi relè lascia passare una corrente di fuga attorno ai 19v che fa si che la elettrovalvola resti sempre alimentata e non ad ogni input... come posso risolvere questa cosa? Forse perché il carico essendo troppo piccolo 4 watt manco lo vede e per colpa della rete di snubber quella piccola corrente di fuga tende ad alimentato perennemente... forse con una resistenza o con qualche diodo???

Intanto le due foto del riposizionamento ad home dopo 45minuti di lavoro è una prova banale lo so ma non sapendo smooth stepper in che posizione reale si trovano gli assi ma portandosi solo ad home in automatico la prova è molto veritiera
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1249
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da pierpaolo » mercoledì 22 maggio 2019, 12:17

Secondo voi come posso risolvere la storia del relè stato solido?

billielliot
Senior
Senior
Messaggi: 1687
Iscritto il: martedì 16 ottobre 2007, 23:23
Località: Trezzo sull'Adda

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da billielliot » mercoledì 22 maggio 2019, 15:49

Ciao Pierpaolo,

sostituire il rele' allo stato solido con uno a lamelle e' una opzione fattibile?

Ciao :-)

Mauro
Amat victoria curam

Avatar utente
pierpaolo
Senior
Senior
Messaggi: 1249
Iscritto il: martedì 19 giugno 2012, 1:10
Località: roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da pierpaolo » mercoledì 22 maggio 2019, 15:54

Ciao si fattibilissimo ma poi dovrei alimentarlo direttamente dalla smoothstepper e non miriade molto la soluzione un quanto vorrei mantenere un isolamento tra la scheda e la linea di Potenza e perché i relè diseccitandosi danno delle botte mai viste all'elettronica che li attiva...

Avatar utente
Pedro
Moderator
Moderator
Messaggi: 6485
Iscritto il: domenica 6 aprile 2008, 18:44
Località: Roma

Re: Installazione servo motori e consiglio lunghezza cavi

Messaggio da Pedro » mercoledì 22 maggio 2019, 18:56

troppo complicato per me che sono un tipo semplice...z, freni, relè...ma ti serve tutta sta roba o stai solo aumentando il peso della macchina con zavorra?

torniamo a bomba? è precisa? va bene. I sensori funzionano bene come dicevo io? dubitavi? :lol: guarda che ti caccio dal forum :lol:
"Ho controllato molto approfonditamente," disse il computer, "e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda."

Rispondi

Torna a “Elettronica CNC”