Mach3 e NVUM USB

Sezione dedicata alla tua CNC: Costruzione, descrizione, foto, accorgimenti ed errori di progettazione.
syntronik
Senior
Senior
Messaggi: 1051
Iscritto il: giovedì 16 settembre 2010, 10:44
Località: Parma
Contatta:

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da syntronik » venerdì 26 aprile 2019, 7:32

Io sono in pensione da 5 anni e freso ancora, tornisco, saldo e bevo birra, pertanto sei a posto, sino a che il computer di bordo funziona, ci possiamo tirenere fortunati, con i tempi che corrono
Se ti fermi, sei una cosa inutile.
http://www.syntcncsrl.com

Sermugnano
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: sabato 20 ottobre 2018, 18:26

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da Sermugnano » venerdì 26 aprile 2019, 12:23

Che uomo😀😀.... la birra non deve mai mancare😀😀😀 di dove sei?

Bob954
Newbie
Newbie
Messaggi: 28
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 9:34

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da Bob954 » venerdì 26 aprile 2019, 14:40

scj ha scritto:
mercoledì 17 aprile 2019, 7:41
Cioe? #-o
Cioè che l'accensione e lo spegnimento del segnale output non è sincronizzato con il percorso utensile. Si accende prima di arrivare in posizione e si spegne prima di finire il percorso.

syntronik
Senior
Senior
Messaggi: 1051
Iscritto il: giovedì 16 settembre 2010, 10:44
Località: Parma
Contatta:

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da syntronik » venerdì 26 aprile 2019, 19:42

SERMUGNANO, io sono Parmigiano
Se ti fermi, sei una cosa inutile.
http://www.syntcncsrl.com

Sermugnano
Newbie
Newbie
Messaggi: 9
Iscritto il: sabato 20 ottobre 2018, 18:26

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da Sermugnano » domenica 28 aprile 2019, 22:54

io Collegno ( Torino) cosa fresi ?

syntronik
Senior
Senior
Messaggi: 1051
Iscritto il: giovedì 16 settembre 2010, 10:44
Località: Parma
Contatta:

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da syntronik » lunedì 29 aprile 2019, 6:09

Tutto quello che capita
Se ti fermi, sei una cosa inutile.
http://www.syntcncsrl.com

marioge
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 17:48
Località: Serrano (LECCE)

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da marioge » mercoledì 15 maggio 2019, 14:38

Buongiorno ho letto quanto scritto. Hai risolto il problema?
Anche io utilizzo una Nvum 4 assi collegata a 4 nema 34 del tipo a loop chiuso 86hss. Devo dire che mi sta facendo impazzire 10 volte in più rispetto alla mia prima cnc che monta un controllo stand alone il DDCSV1.1 che fino ad oggi è andato benissimo.
Comunque per il NVUM ti posso allegare qualche file che potrebbe esserti utile. Per il momento devo capire bene le regole di questo forum per allegare dei file. Per fare in fretta ti allego il link del sito del produttore e puoi scaricarli da lì:
https://www.nvcnc.net/nvum.html il nvum version 2 manual ti spiega a grandi linee come collegare ingressi uscite e le impostazioni di base di Mach3
Saluti

Bob954
Newbie
Newbie
Messaggi: 28
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 9:34

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da Bob954 » mercoledì 15 maggio 2019, 17:47

Ciao, se ti riferisci a me non ho risolto. Ho rintracciato anche il numero whatsapp del """"programmatore"""" ed è stato utile come lo spigolo di un comodino.
Ho comprato una pokeys57cnc.
Ora si muove bene finché gira a vuoto,ma appena accende l'arco pilota del plasma lo spegne subito continuando a torcia spenta. Interferenze per lei e madonne volanti per me... avete consigli sulle schermature del generatore o accorgimenti vari?

syntronik
Senior
Senior
Messaggi: 1051
Iscritto il: giovedì 16 settembre 2010, 10:44
Località: Parma
Contatta:

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da syntronik » mercoledì 15 maggio 2019, 21:01

Io non ho mai avuto problemi con i Novusun, é anzi, sono andati perfettamemte al primo colpo è mai sbagliato un colpo. Per il plasma la cosa é diversa, quando si innesca la torcia, si ha un elevato picco di corrente, che cusa uno spyke sulla linea 220, io lo ho risolto tenendo separate le due alimentazioni 220 volts, e interponendo un adeguato filtro su tutt'e due le reti di alimentazione, a volte si risolve anche arrotolando qualche metro di cavo di alimentazione della centralina della torcia, in quanto fa da induttanza, il rotolo di cavo ovviamente va fuori dal quadro, prova a fare queste piccole prove, poi ne vedrai i miglioramenti
Saluti
Maurizio
Se ti fermi, sei una cosa inutile.
http://www.syntcncsrl.com

Bob954
Newbie
Newbie
Messaggi: 28
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 9:34

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da Bob954 » giovedì 16 maggio 2019, 14:39

Syntronik ti ringrazio per il grande aiuto,

Non ho messo filtri onestamente, si ho pensato ma non ho idea di come sceglierli. Ho provato ad alimentare la scheda da batteria per separare completamente le alimentzioni ma il risultato è invariato.

Ho addirittura allontanato generatore e cnc di 6 mt ma non cambia

syntronik
Senior
Senior
Messaggi: 1051
Iscritto il: giovedì 16 settembre 2010, 10:44
Località: Parma
Contatta:

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da syntronik » giovedì 16 maggio 2019, 15:01

Mi sembra strano, che non si riesca a debellarlo, non potresti mettere qualche foto di come sono messi nel quadro elettrico tutt'e l'e-mail unitá, oppure uno schedino fatto a mano a grandi linee, di come sono strutturate le vie che seguono i cavi e masse, piú alimentazioni, di solito é sempre un problema di come sono connesse le varie alimentazioni e cavi di potenza
Ciao
Se ti fermi, sei una cosa inutile.
http://www.syntcncsrl.com

Bob954
Newbie
Newbie
Messaggi: 28
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 9:34

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da Bob954 » giovedì 16 aprile 2020, 10:58

Riesumo il post, ma faccio luce per gli interessati.

ho rivisto L'impianto elettrico con le seguenti modifiche:

-Quadro in metallo (io ho preso zanardo)
-Picchetto di terra da 2.5 mt di profondità proprio sotto la macchina. (non va collegato alla terra comune ma serve per le correnti vaganti)
-Creato un centro stella prelevando i campi da ogni telaio in movimento e non (1 cavo per il quadro, 1 cavo per il teladio del generatore, 1 cavo per Z, 1 per X, 1 per Y....) con cavi dimensionati a dovere per una resistività nulla in funzione alla lunghezza.
-tutti i cavi schermati, con schermatura collegata solo lato quadro e assolutamente non a pigtail (il collegamento dello schermo deve avere una resistenza nulla)
-eliminare cavi attorcigliati ad anello per non creare induttanze. Soprattutto sulla pinza +
-Ogni cavo libero/non collegato è un antenna... no serve spiegare altro

La torcia non sono riuscito a schermarla perché non ho trovato trecce di diametri decenti a prezzi accessibili; ma al momento va lo stesso.

ora sto implementando anche il sistema di marcatura con penna ed il risultato sembra buono nonostante la macchina sia 3X1.5mt con pignoni Dp 35
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
Bender
Senior
Senior
Messaggi: 1137
Iscritto il: venerdì 17 novembre 2006, 21:59
Località: New York anno 3000 (Lt)

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da Bender » giovedì 16 aprile 2020, 12:22

In che consiste la schermatura a pigtail?
Ho cercato anche su google ma non mostra nessuna immagine.

Grazie

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2813
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da danieleee » giovedì 16 aprile 2020, 13:04

Appunto...piacerebbero saperlo pure a me..

Bob954
Newbie
Newbie
Messaggi: 28
Iscritto il: giovedì 20 luglio 2017, 9:34

Re: Mach3 e NVUM USB

Messaggio da Bob954 » giovedì 16 aprile 2020, 13:20

Non è una schermatura :lol:
è un metodo di collegamento della calza che la rende inefficace. L'ho specificato perchè molti probabilmente non sanno come va collegato uno schermo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Rispondi

Torna a “La mia CNC”