Revisione Pantografo router CNC

Sezione dedicata alla tua CNC: Costruzione, descrizione, foto, accorgimenti ed errori di progettazione.
Rispondi
odino87
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio

Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da odino87 » venerdì 4 gennaio 2019, 13:09

Salve
Mi sono autocostruito il pantografo che potete vedere nelle foto allegate.
Qualcuno potrà riconoscere una struttura tipo la RAWCNC

La sto usando per intagliare blocchi di resina per fare dei calchi e legno.
Solo raramente la uso per piccole piastre di alluminio.
Il sistema di movimentazione lineare è fatto da ruote con gola a U che lavorano su tondini cementati da 8mm, a loro volta incollati con resina bicomponente sui profili.
Per il ponte ho due profili 2080 e per i profili della Y ho due profili 2060.
Per l'asse Z ho due tondini da 20mm e cuscinetti ingabbiati (from cnc store).
Arduino uno + grbl + TB6600 + Nema 23 compongono la parte di gestione movimento.
Elettromandino (se così lo possiamo chiamare) da 480w 48V con regolazione PWM per la velocità.
Movimentazione tramite cinghia HTD3M da 15mm di larghezza.
Occupazione macchina circa 1metro x 1metro

Mi so rendendo conto che la macchina ha delle vibrazioni eccessive. Specialmente se lavoro alluminio (di solito lo lavoro con fresa a due taglienti, affondo massimo 0.1mm con feedrate da 500mm/min-700mm/min).

Stavo valutando di cambiare guide lineari e/o di fare migliorie.
Non sto a linkare i vari componenti che ho visto essere stati consigliati da diverse persone. Parlo dei classici kit cloni HIWIN con set di guide lineari e viti.
Stavo valutando anche di acquistare (da cnc store invece) delle SBR20 con relativi cuscinetti.
Volevo in caso montare le guide/sbr a sbalzo sia sull'asse X che Y (quindi sulla Y con i cuscinetti rivolti verso l'esterno). So che le guide HIWIN reggono benissimo il peso anche in quella direzione e montaggio.
Per il ponte della X stavo pensando di passare ad un profilo unico tipo 40x160 o 80x160 e di passare i profili da 2080 sull'asse Y.
Per una struttura come la mia conviene passare a cloni HIWIN o SBR20?

Nel caso di lasciare la macchina con questa struttura stavo intanto pensando di mettere un tubolare tra i due profili del ponte ed avvitarceli entrambi.

Tutto dipende da come mi va il lavoro con questo macchinario. Dovrò poi cambiare anche l'elettro mandrino in qualcosa di più serio...

Qualcuno ha qualche consiglio od opinione da dare?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

FIREF00X
Member
Member
Messaggi: 340
Iscritto il: sabato 25 aprile 2009, 15:25
Località: salerno

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da FIREF00X » venerdì 4 gennaio 2019, 18:48

Ciao , il consiglio che ti do è che se vuoi lavorare alluminio, quella macchina non è proprio adatta, quindi pensa di progettarne un'altra, altrimenti rischi di spendere solo soldi inutilmente. Per l'alluminio serve una macchina abbastanza rigida, ad iniziare dal piano di lavoro, ponte , spalle ecc.

odino87
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da odino87 » venerdì 4 gennaio 2019, 19:53

si mi son reso conto fin dalla progettazione che una macchina simile non è adatta per lavorare pesantemente l'alluminio. Però è anche vero che le RawCNC lavorano l'alluminio discretamente (anche se con mandrino cinese da 1.5kw).
Quello che volevo fare era rafforzare il più possibile il ponte ed i profili laterali per avere meno vibrazioni possibili.
Solo che non mi rendo conto se flettono i profili laterali della Y o della X.
Quelli della X li posso rafforzare inserendo un profilato centrale ed avvitando i profili al profilo.
Quelli della Y non saprei...

Per questo stavo valutando le SBR20 che sono abbastanza economiche (rispetto alle HIWIN) da accoppiare a nuovi profili laterali da 40x80. Solo che non avendole mai provate non mi rendo conto della loro resistenza e rigidità.

Avatar utente
MauPre75
Member
Member
Messaggi: 411
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da MauPre75 » venerdì 4 gennaio 2019, 20:09

Io credo che se ne progetti una da zero ottieni risultati migliori anziché investire su una modifica che può essere laboriosa ed incerta , mantenendo quella li per le lavorazioni leggere e la nuova per l'alluminio , sembrerà che spendi di più ma guadagni nel risultato , magari prima di partire cerchi un progetto idoneo.

odino87
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da odino87 » venerdì 4 gennaio 2019, 20:23

In caso di una progettazione su cosa vi orientereste? SBR o HIWIN?
Guide di scorrimento a sbalzo o appoggiate per gravità?

Avatar utente
MauPre75
Member
Member
Messaggi: 411
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da MauPre75 » venerdì 4 gennaio 2019, 20:49

Dipende dal badget che vuoi investire e dalla precisione che necessiti , trovi tante info in merito nella sezione " la mia cnc".

Junior73
Senior
Senior
Messaggi: 2442
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da Junior73 » venerdì 4 gennaio 2019, 22:20

Mi associo anch'io nel consigliarti di lasciar così come si trova la cnc attuale e farne un altra più rigida magari a ponte fisso una volta stabilita l'area di lavoro che ti consenta di lavorare materiali più ostici come alluminio appunto. Un minimo di spesa intorno ai 1500 euro credo siano necessari anche a livello hobbistico.

Saluti

odino87
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da odino87 » sabato 5 gennaio 2019, 16:42

Intanto ho comperato un profilo quadrato in ferro e l'ho inserito nel ponte, avvitando i due profili laterali con delle viti auto filettanti.
Ho poi avvicinato i profili laterali dell'asse Y in modo da creare tensione tra le ruote (come se fosse un precarico).
Forzando a mano sembra molto più stabile adesso!

La prossima fresatura mi dirà se ho fatto bene o male!

odino87
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da odino87 » martedì 19 marzo 2019, 9:45

Riprendo il mio vecchio post sulla revisione del mio CNC router per aggiornare e chiedere consiglio.
Ho trovato su ebay un venditore tedesco che vende a circa 350€ dei kit composti da 8 pattini SSR20 + 4 rotaie da 820mm.
Il tutto originale THK. I componenti sono leggermente usati ma sembrano nuovi. E stavo pensando di prenderli per il futuro per quando revisionerò completamente la mia CNC magari creandone una nuova da zero con componenti più pesi.
La struttura che avevo in mente sarebbe questa riportata nell'immagine seguente:
linearcnc.jpg
Non si inventa niente di nuovo qua.
Struttura a ponte mobile.
Facendo un po' di conti con 820mm di rotaia, tenendo i pattini più vicino possibile tra loro, dovrei avere una corsa utile di 680mm (circa) cercando di sfruttare tutta la rotaia.
Ho arretrato le guide della Y (rispetto al metro complessivo dei profili della Y) perchè tanto l'elettro mandrino arriverà comunque in avanti (tanto è sbalzo frontalmente).
Struttura base creata con profili 60x60. Ponte realizzato con singolo profilo da 45x180. I file stp sono presi da motedis, ma cnc store ha dei profili dimensionali paritari a questi ma più pesanti.
Ho sempre e solo sentito parlare bene di THK, e questa inserzione mi sembra un buon prezzo. Il prezzo è conveniente secondo voi?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

odino87
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da odino87 » martedì 16 aprile 2019, 9:16

Le guide THK che avevo ordinato sono arrivate!
La qualità sembra ottima! Ed anche se sono usate sembrano nuove di pacca!
Ora si può cominciare a riprogettare e strutturare il pantografo!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

odino87
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da odino87 » martedì 14 maggio 2019, 22:10

Sto avendo diversi intoppi che mi stanno tenendo lontano dal pc e dalla revisione del mio progetto cnc.
Sono riuscito a buttare giù una prima idea in fusion ed a fare delle prove di assemblaggio.
Di seguito il link (spero funzionante) dove è possibile vedere lo stato di avanzamento dell'assembly
https://a360.co/2VAHsfy

Sto provando a realizzare la base (il piano di appoggio della spoil board con i rail laterali) in profili 45x90 (from motedis).
Per i laterali (dove saranno messe le rotaie) pensavo di usare la serie pesante. Per quelli centrali pensavo di usare quelli leggeri.
Il ponte pensavo di farlo in un mono profilo. Nello stadio attuale ho messo un profilo 45x190 (sempre da motedis).
Devo ancora dimensionare per bene il tutto.
Con le guide in mio possesso se metto in pattini vicini tra loro avrò circa 700mm di corsa utile (su 820mm di rotaia). Quindi vorrei sfruttare quasi tutta l'area di lavoro.
Sulla Z vorrei ottenere qualcosa come 120mm di luce sotto il ponte.

Considerando che questa macchina deve andare a sostituire quella attualmente in mio possesso, e che voglio poter lavorare legno, resina/plastica ed anche alluminio (cosa che già faccio sulla mia attuale ma con discreta fatica... lavoro massimo 2 decimi alla volta con un elettro mandrino da 400W ma spero di poter passare su questa ad un motore da 800W almeno con inverter),
le questioni che mi sto ponendo attualmente sono le seguenti
1) il ponte da 45x190 è forse eccessivo? potrei usare un ponte più basso avvicinando le rotaia naturalmente? Le alternative sono un 40x160, 80x120 oppure 80x160. Questi ultimi sono però cava 8 serie I. Ho notato ultimamente questo progetto https://openbuilds.com/builds/viking-ox.2486/ ed il ponte è fatto con un profilo da 80mm su lato lungo, e sembra molto robusto e stabile...
2) la base realizzata con profili 45x90 è eccessivamente alta? meglio usare i 45x45 come collegamento e recuperare i 45mm di luce sotto il ponte?
3) meglio usare la cava a livello inferiore per montare le rotaie della y? Oppure mettere la rotaia montata a testa in giù con i pattini sospesi?
4) spessore delle lastre del ponte? Forse riesco a farle fare in ferro da 10mm oppure in alluminio da 15mm circa. Il ferro sarebbe molto più resistente ma a scapito del peso...

NOTA: premetto che ultimamente ho avuto modo di lavorare su un pantografo di una ditta che non vuole essere nominata su questo forum, strutturato tipo questo che sto progettando, e lavorava molto bene. Utilizzava addirittura un solo pattino per rotaia anche se serie lunga invece che standard.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

odino87
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da odino87 » mercoledì 15 maggio 2019, 22:12

Sto valutando di montare delle SFU1605, tipo quelle vendute da Rattm motor.

Pensavo a 2 per l'asse Y (una per parte) ed 1 per la X. Quella della messa nella parte in alto (quindi non centrale alle due rotaie).

Altra considerazione che sto facendo è quella di montare (per l'asse X) le linear rail una sopra e l'altra sotto, solo che dopo dovrei avere dei supporti orizzontali a cui fissare poi la piastra... Dovrei renderli però più spessi...
In questo caso però dovrei spostare la vite a ricircolo "dietro" il ponte, e quindi avere un'altra piastra posteriore a cui fissare la chiocciola.

Ulteriore dubbio è se conviene prendere una SFU2005 (o 2010) unica per l'asse Y, posta sotto il piano e che unisca le due sponde. Questo mi costringerebbe ad alzare ancora di più la struttura...

odino87
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da odino87 » giovedì 16 maggio 2019, 20:45

Sono andato avanti con la modifica del progetto
a questo link la versione aggiornata https://a360.co/2VFSYGl
Ponte fatto con profilo 40x120, ma potrei passare ad un 60x120 oppure 80x120.
Spalle laterali fatte con lastre dallo spessore di 15mm (almeno attualmente l'ho considerato a questo modo).
Con i profili del piano (45x90) stesi avrei attualmente 245mm di luce sotto il ponte. Anche se prevedo di abbassare di qualche centimetro.
La vite a ricircolo dell'asse X è una classica SFU1605 da 1000mm totali, con cuscinetti di supporto FF12 e FK12.
Sto valutando di prendere una serie di ball screw da banggood (tipo quelle machifit). Sono a sconto e con circa 138$ dovrei riuscire a prendere 3 viti da 1metro con relativa gabbia per la chiocciola ed il set di cuscinetti laterali.
In questo modo potrei mettere una vite per lato per movimentare l'asse Y.
Solo che mi sembrano eccessivamente economiche... se qualcuno ha avuto esperienze con le ball screw di banggood può darmi il suo feedback?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

odino87
Newbie
Newbie
Messaggi: 45
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2014, 0:55
Località: Pratovecchio

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da odino87 » venerdì 17 maggio 2019, 22:14

Penso di essere arrivato ad un buon punto del design di base
Spalle arretrate per bilanciare meglio sul centro dei pattini (anche se dovrò arretrare ancora una volta definito l'asse Z e montato il mandrino).
Ho considerato di prendere le viti SFU1605 da banggood e di montare i supporti FF12 dall'interno verso l'esterno, così in caso posso fare le spalle più spesse senza dover ridisegnare tutto. Stesso motivo per cui ho deciso di montare le viti internamente alle spalle e non esterne.
Nota: le viti della Y attualmente sono sulla parte superiore per un solo motivo pratico e per vedere alcuni spazi di occupazione, ma poi saranno messi sotto per essere più lontane dalle polveri.
Sempre al solito link potete vedere il modello 3D allo stato attuale.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

Avatar utente
MauPre75
Member
Member
Messaggi: 411
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 14:43
Località: Castelbuono (Pa)

Re: Revisione Pantografo router CNC

Messaggio da MauPre75 » venerdì 17 maggio 2019, 22:54

La vite posizionata in quel modo ti occuperebbe lo spazio per la catena passa cavi , meglio al centro tra le guide , la polvere la puoi aspirare .
Disegna ciò che realmente vai a realizzare altrimenti ti perdi e perdi tempo in progettazione inutilizzata.

Rispondi

Torna a “La mia CNC”