Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Sezione dedicata alla tua CNC: Costruzione, descrizione, foto, accorgimenti ed errori di progettazione.
Rispondi
Drewerdream
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: venerdì 3 aprile 2020, 22:18

Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da Drewerdream » mercoledì 18 novembre 2020, 22:08

Ciao ragazzi devo acquistare una cnc 4 assi con piano di lavoro ampio, che mi permetta di lavorare l’alluminio con un alto livello di precisione (realizzazione di ingranaggi, carter ecc). Purtroppo non ho abbastanza esperienza per poter decidere. Ho visto macchine che costano 20 mila euro che sembrano dei giocattoli e delle macchine da 5 mila euro come la step che sembrano un po’ più serie. Non avendo trovato ancora quello che cerco chiedo io vostro aiuto .

Avatar utente
Fiveaxis
God
God
Messaggi: 4487
Iscritto il: sabato 15 gennaio 2011, 12:08
Località: Monza e Brianza

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da Fiveaxis » giovedì 19 novembre 2020, 1:31

Alto livello di precisione, piano ampio...
Dovresti essere più preciso: senza numeri è tutto relativo. Quello che è grande per un orologiaio potrebbe essere piccolo per un carpentiere.

Di sicuro "grande e preciso" è sinonimo di costoso... :mrgreen:
La macchina conta...ma la differenza la fa il "manico"!

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2932
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da danieleee » giovedì 19 novembre 2020, 14:51

Budget?? Area di lavoro,?? Precisione richiesta??
Le ultime 2 voci influenzano enormemente sulla prima..

Drewerdream
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: venerdì 3 aprile 2020, 22:18

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da Drewerdream » venerdì 20 novembre 2020, 2:09

Realizzazione di ingranaggi , porta cinghie , carter e componenti dal pieno. Molti produttori di pantografi mi hanno già risposto che le loro macchine non vanno bene per queste applicazioni.
Riuscite a consigliarmi ?
Precisione nell’ordine dei centesimi . Piano lavoro 500*800 max

safe60
Senior
Senior
Messaggi: 610
Iscritto il: venerdì 29 maggio 2009, 8:43
Località: Ferrara
Contatta:

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da safe60 » venerdì 20 novembre 2020, 8:02

Con quell'area di lavoro e quelle tolleranze, serve un centro di lavoro. Hai parlato di centesimi, ma quanti ? Lavorando ingranaggi mi sa che ti serva una macchina che regga il centesimo.

C'e' poi da dire che quando le tolleranze sono cosi' strette, non basta solo la macchina, anche tutto il resto deve essere all'altezza. Quindi officina con temperatura controllata, utensili e pinze con i controfiocchi e via dicendo altrimenti i centesimi restano solo un obiettivo teorico. Se poi c'e' anche il quarto asse, stiamo parlando di budget a 6 cifre con la prima che non sara' un uno temo.
More Maiorum

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2932
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da danieleee » venerdì 20 novembre 2020, 8:24

Concordo pienamente con @safe60
Meccanica e matematica hanno un vincolo molto stretto, devi essere preciso nei numeri...la parola "qualche" non è idonea allo scopo.
Se cerchi un pantografo che si avvicina alle presunte richieste mi sà che devi andare sulle Datron...e qui si parla di almeno 60K euro...e sperando bastino...
Ciò che mi fa' strano è che hai menzionato macchine da 5K euro come la step???
Quali sono quelle che secondo te possano essere idonee?? Metti delle immagini..
Dimenticavo...oltre alle corse X/Y la Z quanto??
I pantografi di solito sono sui 120mm di corsa in Z.
Si, ci sono macchine con escursioni più lunghe, però tieni presente che corse in altezza più elevate compromettono strutture nettamente diverse e costose.
Post curioso ed interessante...sono proprio curioso di sapere come andrà a finire...

Drewerdream
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: venerdì 3 aprile 2020, 22:18

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da Drewerdream » domenica 22 novembre 2020, 2:07

Credo che non ci sia nulla di così interessante nella mia richiesta.
I Datron costano 90 mila euro (a partire). Certo sarebbe fantastico ma al momento irraggiungibile .
Semplicemente non conoscendo quasi nessun produttore tranne quelli che ho contattato,mi chiedevo quale macchina possa fare al caso mio. Purtroppo nella fascia 10/20 mila ho visto solo giocattolini e non so proprio se potrò mai arrivare con questa cifra a ottenere quello che cerco. Premetto che non ho una azienda. Piano di lavoro 500*500*300. Realizzazioni in ergal per ingranaggi e componenti in campo motociclistico.

Diego
Member
Member
Messaggi: 495
Iscritto il: domenica 13 gennaio 2008, 15:18
Località: Vicenza

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da Diego » domenica 22 novembre 2020, 8:14

La HAAS sta scontando le sue macchine della serie "mini".. corse 500 x 400, 3 assi, cono iso 40, 20 utensili
26.000 abbondanti e neppure loro parlano di "precisione centesimale"..

Avatar utente
danieleee
Senior
Senior
Messaggi: 2932
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2010, 22:38
Località: Borgo Vercelli

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da danieleee » domenica 22 novembre 2020, 9:18

Il tuo budget non è compatibile con le tue esigenze..
Poi a memoria, le Datron non hanno una escursione lunga in Z.
Forse meglio rivedere le tue tolleranze..
Dirti la verità, io sono piuttosto maniaco della precisione, ma sono consapevole che passare da uno 0.03 ad 0.01 (nonostante sia poco) impone componenti e strutture ben diverse! E son solo 0.02 di differenza!
Io sono alle prese con una VMC in cemento, macchina da 1ton di peso.

https://youtu.be/ebd8xqGlsh8

Sarei felicissimo di stare dentro i 0.02 (sinceramente punto allo 0.01)
Anche se dalle prove a vuoto, in posizione assi ha sempre spaccato lo zero!
Ma un conto è far muovere assi senza carico, altro è lavorare.
Allo stato attuale ho speso circa 5K ma le ore investite nel progetto sono state tantissime!

rosettacnc
Junior
Junior
Messaggi: 180
Iscritto il: venerdì 6 settembre 2019, 8:18
Località: Vicenza

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da rosettacnc » domenica 22 novembre 2020, 10:20

Drewerdream
ti ho passato in privato qualche giorno fa il numero di telefono di un costruttore di CNC su misura
che fa cose di precisione a prezzi veramente contenuti.

Realizza CNC rigide dai 3 ai 5 assi, tutte motorizzate brushless, realizzate dal pieno su centri professionali, etc.

Contattalo, anche di domenica, una telefonata e sempre senza impegno.
Troverai un meccanico che le cose le sa fare e che usa solo materiali di qualità.

rosettacnc
Junior
Junior
Messaggi: 180
Iscritto il: venerdì 6 settembre 2019, 8:18
Località: Vicenza

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da rosettacnc » domenica 22 novembre 2020, 10:44

Preciso è un costruttore amatoriale non lo fa di professione. Uno come tanti che si diletta a fare CNC per amici o conoscenti nel tempo libero, ma CNC molto ben fatte in quanto da più di 40 anni lavora nel la meccanica di precisione. Non ne ne vogliano i costruttori di lavoro, ma nel forum di chiedeva una soluzione ed ho pensato di condividere quanto conosco.

Drewerdream
Newbie
Newbie
Messaggi: 24
Iscritto il: venerdì 3 aprile 2020, 22:18

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da Drewerdream » lunedì 23 novembre 2020, 22:51

Ciao Rosetta ho già parlato con Alessandro e ci siamo messi d’accordo sulla realizzazione della macchina.
Ho spiegato cosa voglio realizzare. Ho bisogno di realizzare ingranaggi , carter a tenuta d’olio e pistoni dove si necessità di rispettare accoppiamenti centesimali prestabiliti ( gli avanzamenti sugli accoppiamenti sono di un centesimo alla volta). Sono un amatore e grande appassionato di moto.
Mi ha spiegato che può realizzare la macchina che cerco con questo grado di precisione e stiamo procedendo con la realizzazione della stessa.

Junior73
God
God
Messaggi: 3211
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2014, 10:36
Località: Perugia

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da Junior73 » martedì 24 novembre 2020, 10:17

Ciao Drewerdream,
tienici informati sugli sviluppi di questa cnc. In particolare sui componenti utilizzzati per raggiungere questa precisione a livello meccanico/elettronico come pure i materiali utilizzati per la struttura.
Tenere il centesimo in lavorazione nell'area di lavoro non è cosa da poco . Per noi hobbisti potrebbe essere di "ispirazione" per migliorare le attuali prestazioni delle nostre cnc amatoriali.

Saluti

Avatar utente
stenov
Member
Member
Messaggi: 441
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2016, 4:44
Località: Udine

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da stenov » martedì 24 novembre 2020, 11:22

visto che non devi fare pezzi "ufo" prendi un centro di lavoro usato di 15/20 anni fa. Spendi qualche 100 euro per far visionare la macchina a un tecnico prima di acquistarla e nel budget ci stai tranquillo.

l'anno scorso ricevevo una news letter alla settimana sulle macchine usate, adesso almeno 8 al giorno quindi trovi di sicuro

rosettacnc
Junior
Junior
Messaggi: 180
Iscritto il: venerdì 6 settembre 2019, 8:18
Località: Vicenza

Re: Quale cnc 4 assi acquistare (nuova). Acquisto sicuro

Messaggio da rosettacnc » martedì 24 novembre 2020, 12:43

La precisione la ottieni con:

- Struttura rigida e ben progettata.
- Lavorata dal pieno e rettificata tutta su centri di lavoro professionali.
- Guide, pattini a rulli, cuscinetti, etc tutti di precisione e calibrati per l'insieme.
- Motori brushless ad anello chiuso su drive con resolver ad alta precisione.
- Assemblaggio fatto a regola d'arte con strumenti appositi.
- Esperienza nel farle accumulata negli anni.
- Pignoleria/meticolosità all'ennesima potenza.

e mille altre accortezze che sa chi lavora in meccanica di precisione :)

Quello che fa la diferenza è che bisogna spendere quello che serve su tutte le componenti della macchina.
Come si dice: "E' la rondella da 10 centesimi mal valutata che ti può tenere a terra l'aereo da milioni di euro"...

Rispondi

Torna a “La mia CNC”