consigli su nuova cnc da costruire

Sezione dedicata alla tua CNC: Costruzione, descrizione, foto, accorgimenti ed errori di progettazione.
Rispondi
sibelius
Junior
Junior
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2020, 8:35
Località: Leura - NSW _Australia
Contatta:

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da sibelius » venerdì 8 gennaio 2021, 13:56

ciao
grazie dell'aiuto, forse la scheda 7i92M farebbe al mio caso.

Quella da te suggerita Pietro non mi permette di controllare piu' di 5 assi a meno di aggiungere un ulteriore modulo mentre la 7i92M ha un'abbondanza di I/O.
Ci sto ancora studiando nelle pause caffe'.
Quando riesco a finire lo schema elettrico lo posto cosi' magari e' piu' facile ragionarci.

Per il momento grazie a tutti.
ciao.

sibelius
Junior
Junior
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2020, 8:35
Località: Leura - NSW _Australia
Contatta:

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da sibelius » martedì 12 gennaio 2021, 11:51

ciao

A questo link troverete il dwg dello schema elettrico completo della mia macchina.
Se qualcuno se la sente di darci un'occhiata, come sempre accetto consigli e/o suggerimenti.

ciao

link
https://we.tl/t-PMyd6COwzX

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 1612
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da hellfire39 » martedì 12 gennaio 2021, 12:38

Non ci ho capito nulla.
Soprattutto la parte in alto, dove si mischiano le linee verdi e celesti, a sinistra del relè.

Trovo bizzarro dover utilizzare dei convertitori di tensione per alimentare delle lampade. Soprattutto se lo scopo è quello di verificare se c'è tensione.

sibelius
Junior
Junior
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2020, 8:35
Località: Leura - NSW _Australia
Contatta:

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da sibelius » martedì 12 gennaio 2021, 22:38

ciao
grazie della risposta

Quello che cercavo di fare, nella "parte in alto" e' quella di usare un alimentatore ATX di un vecchio pc.

Ora dall'interruttore che si vede all'estrema destra accendo l'ATX il quale emette corrente a diverse tensioni che ho suddiviso nella strip power (non so come si chiama in italiano).

Ora una delle uscite a 12V manda corrente attraverso l'avvolgimento di un relay che chiude i contatti dello stesso mandando corrente all'alimentatore della mesa card (che vuole 24V) il quale a sua volta alimenta tutti gli altri alimentatori.

In corrispondenza del primo relay dove vedi quei due nodi sono sostanzialmente l'esploso del collegamneto interno al relay stesso; un filo viene dalla linea esterna (la presa di corrente) e l'altro viene dall'ATX.

Lo scopo degli altri relay e' quello di attivare una luce pilota sul quadro che mi permette di capire se il componente interessato e' funzionante o meno ma mi sembra di capire che tu avresti fatto in un altro modo.

Spero sia un po piu' chiaro ma se non lo e' discutiamone ancora

ciao e grazie per l'interessamento.

sibelius
Junior
Junior
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2020, 8:35
Località: Leura - NSW _Australia
Contatta:

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da sibelius » martedì 12 gennaio 2021, 22:40

Ah dimenticavo

I nomi dei layers corrispondono alle linee ad esempio cliccando sul verde il layer ti dira' che si tratta della terra e cosi' via.
ciao

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 1612
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da hellfire39 » mercoledì 13 gennaio 2021, 9:02

Per quanto riguarda le luci pilota, se ti interessa sapere se c'è tensione, dovresti illuminare direttamente le lampade con la tensione in uscita dall'alimentatore, altrimenti con
- il fallimento del convertitore DC/DC
- il fallimento dei 12V
- il fallimento dei relè

avresti tensione ma luce spenta.

Par quanto riguarda la parte di circuito che non ho capito: non ho capito cosa rappresentano quei "pallini".
Disegnato così sembra che cortocircuiti terra, neutro, fase...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file e le foto allegati in questo messaggio. Per visualizzare tali file devi registrarti ed effettuare il Login

sibelius
Junior
Junior
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2020, 8:35
Località: Leura - NSW _Australia
Contatta:

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da sibelius » mercoledì 13 gennaio 2021, 9:55

AHH ok adesso ci sono

I pallini non significano nulla, era una notazione mia che ho messo per ricordarmi di aprire i due fili (ognuno dei quali ha attivo, neutro e terra, perche' altrimenti sarei capace di dimenticarmi di farlo), sostanzialmente quello che succede li' e' lo spellamento dei due fili suddetti e l'accoppamento a due a due dei fili interni, ossia i due attivi insieme, i due neutri insieme e le due terre insieme, sostanzialmente i pallini rappresentano la parte terminale dei due fili, uno che arriva dalla linea e una che arriva dall'ATX.

Concordo su quanto dici a proposito del possibile fallimento degli altri relay e dei convertitori.
Al momento sono su linux e per vedere il disegno dovrei rientrare in windows ma se non mi ricordo male ho messo una luce per controllare che i 12 V arrivino ma a parte questo il motivo per cui ho usato quei componenti risiede nel fatto che ho delle luci tarate a 12V mentre i miei alimentatori potenzialmente possono fornire 60V.

Mi stai per caso dicendo che i 60V sono quelli massimi che l'alimentatore puo' dare e idem la corrente di 5.9A e quindi se il mio carico (la mia lampadina che puo' lavorare al massimo a 12V e non so quanta corrente puo' tollerare) riceve a 12V e alla corrente massima che puo' sopportare.

ciao e grazie dell'aiuto

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 1612
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da hellfire39 » mercoledì 13 gennaio 2021, 10:31

No, sto semplicemente dicendo che se si rompe una qualsiasi delle cose che ho elencato, la lampada rimane spenta mentre l'alimentatore sta correttamente funzionando.
Personalmente eviterei proprio di portare fuori quelle luci, visto il numero di componenti aggiuntivi e inutili che devi aggiungere.
Tanto, se gli alimentatori non funzionano, me ne accorgo subito: il motore non si muove!

Per quanto riguarda gli schemi elettrici vorrei suggerirti di non essere "creativo". Qualsiasi nota o disegno non appartenente allo schema elettrico non deve trarre in inganno e/o essere fraintesa.
Se tu porti più fili ad un pallino, si presume che li voglia collegare insieme.

Tutta la parte della tensione di rete è confusa e incomprensibile.
Se vuoi semplificare la vita al prossimo, cerca di attenerti ad uno standard. Non mischiare CAVI con i singoli FILI presenti nel cavo. O, almeno, rendi esplicita la cosa.

P.S. normalmente, per facilitare la lettura, gli schemi elettrici cercano di mantenere un "verso": da sinistra a destra o dall'alto verso il basso, in modo da facilitare la "lettura" degli stessi.

sibelius
Junior
Junior
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2020, 8:35
Località: Leura - NSW _Australia
Contatta:

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da sibelius » mercoledì 13 gennaio 2021, 11:37

ciao grazie dei chiarimenti

Come avrai capito disegnare schemi elettrici non e' il mio pane, mi piaceva l'idea di inserire questi led da 12V sul pannello, sono consapevole del fatto che non sono strettamente necessari, era solo una cosa estetica.

A questo punto sto valutando di non metterli pero' dal punto di vista teorico se volessi utilizzare uno di questi 12V led come sentinella collegandolo direttamente ad un'uscita dell'alimentatore da 60V sarei comunque costretto ad abbassare la tensione oppure sbaglio?

Non possiedo le caratteristiche di queste lampadine led, so solo che sono led 12V.

Grazie mille dell'aiuto e abbi pazienza per i disegni.
Me ne vado a dormire, ci pensero' con calma domani.

ciao

Avatar utente
hellfire39
Senior
Senior
Messaggi: 1612
Iscritto il: domenica 16 dicembre 2012, 9:04
Località: AN

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da hellfire39 » mercoledì 13 gennaio 2021, 11:50

Certo: non puoi collegare delle lampadine led a 12V direttamente ai 60V. Le bruceresti.
In quel caso dovresti giocoforza utilizzare il DC/DC converter. Però, tanto vale trovare un DC/DC converter che faccia 60V -> 12V e utilizzare direttamente quello per alimentare la lampadina, senza utilizzare il relè.

Io, se proprio volessi levarmi lo sfizio, utilizzerei direttamente un LED con una bella resistenza di limitazione. Più brutto a vedersi, rispetto alle lampadine industriali con i loro bei portalampada, ma meno costoso.

sibelius
Junior
Junior
Messaggi: 134
Iscritto il: mercoledì 8 gennaio 2020, 8:35
Località: Leura - NSW _Australia
Contatta:

Re: consigli su nuova cnc da costruire

Messaggio da sibelius » mercoledì 13 gennaio 2021, 22:20

ciao

Si ho capito, sono gli stessi che uso per giocare con arduino ( i led con resistore).

Grazie mille dell'aiuto, sto aspettando un po di componenti per posta, poi comincio a bucare un armadio di ferro che usero' come scatola.

ciao

Rispondi

Torna a “La mia CNC”