Potenzialità CNC da banco (newbie)

Piccole cnc hobbystiche non autocostruite
Rispondi
micter
Newbie
Newbie
Messaggi: 18
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 10:11
Località: Roma

Potenzialità CNC da banco (newbie)

Messaggio da micter » giovedì 15 settembre 2022, 13:12

Ciao a tutti,

sto valutando l'acquisto di una CNC per hobby. Dato che sono assolutamente nuovo alla materia voglio capire se investire subito in una macchina dignitosa, mollare o provarci con qualche cineseria, l'obiettivo finale sarebbe di fresare pannelli di legno (spessore max di 18-20mm), o alluminio di (2-3 mm) anche in più passate, le dimensioni dei pezzi sarebbero al massimo 800x600.

Secondo la vostra esperienza, di che tipo di macchina avrei bisogno per assolvere al mio desiderio?

Se mi dite che servono 10.000€ mi faccio passare la voglia, se mi dite che bastano 2.000€-3.000€ insisto e decido se investire prima in una piccola cineseria per imparare :D

Grazie di ogni spunto
Michele

Avatar utente
CARLINO
Senior
Senior
Messaggi: 1245
Iscritto il: domenica 17 novembre 2019, 12:56
Località: COMO

Re: Potenzialità CNC da banco (newbie)

Messaggio da CARLINO » giovedì 15 settembre 2022, 13:50

Se lavori per hobby non hai il fattore tempo che influenza la tua scelta : mi spiego , se devi fare produzione è tuo interesse acquistare una macchina che svolge il suo lavoro nel minor tempo possibile . Questa scelta comporta l'orientamento verso macchine professionali , pesanti veloci e costose : nel tuo caso esiste una gamma di cnc di livello hobbistico che permettono di fare questi lavori in un tempo molto più lungo . limitando la velocità e la profondità di passata, con queste limitazioni troverai molte possibili soluzioni di prezzo vario ma lontano dal limite da te indicato.

micter
Newbie
Newbie
Messaggi: 18
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 10:11
Località: Roma

Re: Potenzialità CNC da banco (newbie)

Messaggio da micter » giovedì 15 settembre 2022, 14:42

Ciao Carlino,

grazie mille della tua risposta, è quello che volevo sentirmi dire :D tempi e precisione elevate non mi interessano

quando dici "troverai molte possibili soluzioni di prezzo vario ma lontano dal limite da te indicato." cosa intendi esattamente?

che posso spendere molto meno di 2-3k euro? molto meno di 10k? o intendevi i limiti in senso di prestazioni?

Grazie ancora

Michele

torn24
God
God
Messaggi: 4315
Iscritto il: venerdì 1 febbraio 2008, 11:28
Località: Modena

Re: Potenzialità CNC da banco (newbie)

Messaggio da torn24 » giovedì 15 settembre 2022, 16:24

Guarda i pantografi se non pesano quintali o tonnellate, come per lavorazione porte in falegnameria, sono tutte macchine che magari vengono vendute come professionali ma a mio parere di professionale hanno poco.
"Esempio nel forum c'è la pubblicità di un produttore italiano, sono pantografi che vengono venduta da 14000 a 30000 euro", ma nessun imprenditore serio copra macchine del genere, le producono per quel mercato hobbystico o piccoli lavoratori autonomi.

Adesso il tuo problema sono le dimensioni 800x600 costano migliaia di euro in più di una 600x400, e si ha una minore scelta.
Più grande è la dimensione più ha senso l'autocostruzione, esempio costruirsi un pantografo da 60x40 costa di più di comprare un pantografo analogo cinese, ma se si supera quella dimensione c'è un risparmio, perché la lunghezza delle guide e delle viti non fa variare di molto il prezzo, il costo sono i pattini e la chiocciola che sono gli stessi.
CIAO A TUTTI !

micter
Newbie
Newbie
Messaggi: 18
Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 10:11
Località: Roma

Re: Potenzialità CNC da banco (newbie)

Messaggio da micter » giovedì 15 settembre 2022, 17:02

Grazie torn24

guarda sfondi una porta aperta, ormai il termine professionale non indica più nulla, anzi quando lo leggo sono scettico.

Detto questo la mia scelta è hobbistica, posso spendere una cifretta che ormai è il costo di una macchina fotografica
reflex :D unica accortezza che voglio avere è di non prendere qualcosa che non sia utilizzabile.

Grazie dell'indicazione sulla misura, se 600x400 è più vantaggioso lo terrò presente, torno a dire è sempre un hobby
e tale rimarrà ;)

E' anche interessante il tema dell'autocostruzione, ma pur avendo capacità ed attrezzatura manca tantissimo il tempo :(

Rispondi

Torna a “Fresatrici CNC da banco”